LA VIA DELLA VOLONTA' (prima parte)

martedì 27 ottobre 2009




(tratto da "Esperienze delle Vette" di P. Ferrucci)

La via della volontà è la via più diretta:

" per arrivare in cima alla montagna ignora declivi e comodi sentieri, punta invece alla vetta, sfidando neve e ghiacci, tormente e precipizi."

Nella sua fase decisiva procede senza tentennamenti, ignorando le complessità del mondo soggettivo.

La via della volontà è anche la più solitaria...Certo ogni via è solitaria perché ogni cammino spirituale è fatto di problemi e difficoltà che ognuno deve superare facendo uso soltanto delle proprie risorse; e proprio così si progredisce.


Ma nelle altre vie si trovano spesso regole, consigli, guide, a volte anche in comunità di persone che aiutano a non venir meno ai propri propositi, ad andare avanti, e a far uso dell'esperienza fatta già da altri nelle medesime circostanze..

...Nella via della volontà non vi è nulla di questo: qui i punti di riferimento non ci sono; qui si è i primi ad aprirsi il varco in una giungla sconosciuta; e qui le regole anziché seguirle, bisogna violarle, anche quelle che sembrano più logiche. Chi percorre questa via diviene legge di se stesso!

Inoltre la via della volontà è la più letterale. In altre parole ci si trova di fronte alla morte metaforica di se stessi, della propria vecchia maniera di essere: qui è la morte vera che si rischia, ci si trova di fronte a una folla inferocita o sopra uno strapiombo o in territori sconosciuti.

In altre vie si esplorano nuovi spazi interiori: qua - nella via della volontà - gli spazi sono esterni; eppure si scala interiormente verso livelli sempre più alti: qui i picchi si scalano per davvero; sempre su ogni cammino si incontrano ostacoli, oltre a essere interni (quelli ci sono sempre) si vedono, si toccano, si sentono: una parete di ghiaccio, un mare immenso, la rarefazione dell'atmosfera, un fondale cupo, lo spazio cosmico.

Infine, la via della volontà è la più dura.

In ogni via verso il Sé la coscienza individuale esce in un modo o nell'altro dal proprio campo limitato di esperienza e si espande in mondi molto più vasti. I mezzi per farlo, sono molti e di vario tipo: la rete di automatismi che ci imprigiona può essere analizzata nelle sue origini, trasformata, de-automatizzata, ignorata, trascesa.

Nella via della volontà essa viene infranta: ci si cimenta con le regole imposte dal buon senso, con le abitudini più accettate, con gli interessi più potenti, con i limiti della propria fisiologia. E, con la sola forza della volontà e del coraggio, li si combatte e li si supera, irrompendo così in aree completamente inesplorate del proprio essere.
In questa via (e, in minor misura, anche nelle altre) la volontà è un fattore decisivo. Infatti è la volontà che distingue una persona libera da una che è inconscia, paurosa o succube. E' la volontà l'espressione più chiara di chi noi siamo, perché la volontà è scelta: e quando la nostra scelta è forte e netta, senza titubanze o ambiguità, così è anche il nostro essere. Infine, la volontà, proprio quando si trova davanti al muro di forza più grande può trovare la sua massima realizzazione: nel volere l'impossibile, anche a costo della vita, non per propria soddisfazione personale, ma perché è giusto.

Non solo c'è una volontà forte nelle persone che seguono questa via, ma anche un profondo senso di identificazione con gli altri. Questo è un paradosso, perché esse sono persone condannate alla solitudine - la solitudine delle scelte difficili, e certe volte anche la solitudine fisica.

DIFFONDI IL MIO ARTICOLO |

 


Se ti interessa questo sito puoi SOTTOSCRIVERNE I FEED RSS
 

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU