MEDIAZIONE SU DI SE'

domenica 28 febbraio 2010

STRATEGIE D'INCASINAMENTO

lunedì 22 febbraio 2010

Come possiamo evitare la perdita o il blocco di energia (1° parte)

giovedì 18 febbraio 2010

FAI DI QUESTO GIORNO UN CAPOLAVORO !!!

giovedì 11 febbraio 2010




 





Il seguente testo (tratto dal libro di Og Mandino - Il più grande venditore del mondo) è uno dei brani più belli e significativi che abbia mai letto in vita mia. Il mio consiglio è di copiarvi o stamparvi il testo e tenerlo con voi come fosse un souvenir della vita ... :)

IL MEGLIO DI GENNAIO 2010





Perché è la cosa più preziosa? In primo luogo perché è l'unica cosa. È tutto ciò che esiste. Il
presente eterno è lo spazio entro cui si svolge l'intera vostra vita, l'unico fattore che rimane
costante. La vita è adesso. Non vi è mai stato un tempo in cui la vostra vita non fosse
adesso, né vi sarà mai...

Niente è mai avvenuto nel passato; è avvenuto nell'Adesso. Niente avverrà mai nel futuro; avverrà nell'Adesso.



tutto dipende da tutto, tutte le cose sono collegate, non vi è niente di separato. Tutti gli avvenimenti seguono dunque il solo cammino che possono prendere. Se le persone potessero cambiare, tutto potrebbe cambiare. Ma esse sono quelle che sono, e di conseguenza le cose, anche esse sono quelle che sono. »

IO AGIRO' ADESSO



10 leggi Psicosintetiche di Roberto Assagioli








 

http://www.gomitolodoro.org/grafica/titolo%20psicosintesi.png
Prima legge 
- Le immagini o figure mentali e le idee tendono a produrre le condizioni fisiche e gli atti esterni ad esse corrispondenti.

Seconda legge 
- Gli atteggiamenti e i movimenti e le azioni tendono ad evocare le immagini e le idee corrispondenti, queste, a loro volta (secondo la legge seguente) evocano e rendono più intensi le emozioni e i sentimenti. 

Ma che cos'è ciò che dovreste trovare?

mercoledì 10 febbraio 2010



 

Quando ero un ragazzino
pensavo che fosse giocare nella squadra di hockey.
Lo feci, e non era quello.
Più tardi pensai che fosse un appuntamento con Penny.
Lei era magnifica, ma non era quello.
Pensai che fosse avere un’auto tutta mia.
Poi che fosse entrare in marina.
E poi che fosse lasciare la marina ed entrare al college.
Poi pensai che quello che stavo cercando fosse ottenere una laurea.
Eppure, malgrado ogni nuova conquista,
ciò che cercavo restava sempre fuori dalla mia portata.
Così pensai che sarebbe stata mia moglie,
poi un bambino,
o forse diversi figli.
Sono stati tutti eventi meravigliosi nella mia Vita,
ma non erano ciò che cercavo.
Poi lo identificai con il mio primo insegnamento universitario,
il mio primo libro,
sicuramente il mio primo bestseller.
E invece questo qualcosa continuava a sfuggirmi.

Il corpo Astrale - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (3° parte)

venerdì 5 febbraio 2010

QUESTE SONO LE ALTRE PARTI ---> 
  1. Evadere dalla prigione - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (2° parte)
  2. Il corpo Astrale - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (3° parte)
  3. La conoscenza è accessibile a pochi... - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (4° parte)
  4. I quattro corpi... - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (5° parte)
  5. Sull'immortlità - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (6° parte)
  6. La quarta via - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (7° parte)
  7. L'impermanenza dell'IO - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (8° parte) 
  8. Comprendere l'evoluzione... - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (9° parte)
  9. L'Io individuale- Frammenti di un insegnamento sconosciuto (10° parte)
  10. I Mondi...- Frammenti di un insegnamento sconosciuto (11° parte)
  11. I CONCETTI PRINCIPALI DI GURDJIEFF (1° PARTE


Può interessare anche ---> Alcuni Trucchetti per i sogni lucidi / viaggi astrali 

 



(G) -
«Ma i sistemi che conoscete e che parlano di corpo astrale affermano che tutti gli uomini lo possiedono. Ciò è assolutamente falso. Ciò che può essere chiamato corpo astrale è ottenuto per fusione, cioè per mezzo di una lotta e di un lavoro interiore terribilmente duro. L'uomo non nasce con un corpo astrale, e soltanto pochissimi uomini arrivano ad averne uno. Una volta costituito, il corpo astrale può continuare a vivere dopo la morte del corpo fisico, e può rinascere in un altro corpo fisico: ecco la reincarnazione. Se non è rinato, allora, nel corso del tempo muore anch'esso; non è immortale, ma può vivere molto tempo dopo la morte del corpo fisico. \"Fusione, unità interiore, sono ottenute nell'uomo per frizione, per mezzo della lotta tra il sì' e il no'. Se un uomo vive senza lotta interiore, se in lui tutto accade senza opposizione, se va sempre seguendo la corrente, o come il vento lo spinge, allora resterà come è. Ma se una lotta ha inizio in lui e soprattutto se questa lotta ha una linea definita, allora gradualmente certe caratteristiche permanenti cominciano a formarsi in lui; egli comincia a cristallizzare. Ma, se la cristallizzazione è possibile su una base giusta, lo è altresì su di una base falsa. Per esempio, la paura del peccato, o una fede fanatica in una idea qualsiasi, possono provocare una lotta terribilmente intensa tra il sì' e il no', e un uomo può cristallizzare su tali basi. Ma questa sarà una cristallizzazione sbagliata e incompleta. Quest'uomo perderà così ogni altra possibilità di sviluppo. Affinchè gli sia restituita la possibilità di uno sviluppo ulteriore, egli dovrà essere innanzitutto rifuso e questo può essere compiuto soltanto attraverso terribili sofferenze. \"La cristallizzazione è possibile su qualsiasi base. Prendete ad esempio un brigante di buona razza, un brigante autentico. Ne ho conosciuti io stesso nel Caucaso. Un tale brigante resterà sul ciglio di una strada, fucile alla mano, dietro una roccia, per otto ore senza fare il minimo movimento. Potreste fare altrettanto? A ogni istante, cercate di capirlo, una lotta si scatena in lui. Egli ha caldo, ha sete, le mosche lo divorano; ma non si muove. Un altro è monaco; ha paura del diavolo; batte la testa contro il suolo e prega tutta la notte. Così la cristallizzazione si compie. In tal modo è possibile generare in se stessi una forza interiore enorme; si possono sopportare torture; si può ottenere tutto ciò che si vuole. Questo significa che in questi uomini, a partire da un certo momento, vi è qualcosa di solido, di permanente. Persone di questa fatta possono diventare immortali. Ma con quale vantaggio? Un uomo di questa specie diventa una cosa immortale, una cosa, benché una certa quantità dì coscienza sia talvolta conservata in lui. Però, occorre ricordarlo, si tratta di casi eccezionali\".»

(O) -
«Come si può sapere se un uomo possiede un corpo astrale?»

Evadere dalla prigione - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (2° parte)




 

QUESTE SONO LE ALTRE PARTI ---> 
  1. Evadere dalla prigione - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (2° parte)
  2. Il corpo Astrale - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (3° parte)
  3. La conoscenza è accessibile a pochi... - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (4° parte)
  4. I quattro corpi... - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (5° parte)
  5. Sull'immortlità - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (6° parte)
  6. La quarta via - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (7° parte)
  7. L'impermanenza dell'IO - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (8° parte) 
  8. Comprendere l'evoluzione... - Frammenti di un insegnamento sconosciuto (9° parte)
  9. L'Io individuale- Frammenti di un insegnamento sconosciuto (10° parte)
  10. I Mondi...- Frammenti di un insegnamento sconosciuto (11° parte)
  11. I CONCETTI PRINCIPALI DI GURDJIEFF (1° PARTE

Potrebbe interessare anche --> 
La Liberazione conduce alla Liberazione
---

 http://ercicca.files.wordpress.com/2010/02/prigione1os6.jpg

(G) -
«L'essenziale è che un gruppo è il principio di tutto. Un uomo solo non può fare niente, non può raggiungere niente, un gruppo veramente guidato può fare molto. Perlomeno ha una possibilità di arrivare a risultati che un uomo solo non sarebbe mai in grado di ottenere. \"Voi non vi rendete conto della vostra situazione. Voi siete in prigione e tutto ciò che potete desiderare, se avete del buon senso, è di evadere. Ma come evadere? Occorre perforare un muro, scavare una galleria. Un uomo solo non può fare niente, ma supponete che siano dieci o venti e che lavorino a turno; assistendosi l’un l'altro, possono finire la galleria ed evadere. \"Inoltre, nessuno può fuggire dalla prigione senza l'aiuto di coloro che sono già fuggiti. Solo essi possono dire in qual modo l’evasione è possibile e far giungere ai prigionieri gli utensili e tutto ciò che può essere necessario. Ma un prigioniero isolato non può trovare questi uomini liberi o venire in contatto con loro. È necessaria una organizzazione. Nulla può essere portato a compimento senza una organizzazione. »

Reality Transurfing, Vol. 1 - Estratti del 2° Capitolo (I Pendoli - parte prima)

martedì 2 febbraio 2010



vedi anche sito--> TRANSURFING PRATICO


Gruppi di persone che pensano in una stessa direzione creano delle strutture energetiche d'informazione, i pendoli. Queste strutture incominciano a evolversi autonomamente sottomettendo gli individui alle loro leggi. Le persone non si rendono conto di agire involontariamente negli interessi dei pendoli.

I PENDOLI DISTRUTTIVI

Fin dall'infanzia ci hanno insegnato a sottometterci alla volontà altrui, a fare il nostro dovere, a servire la patria, la famiglia, il partito politico, l'azienda, lo stato, l'idea... Servire tutti e solo in ultima istanza noi stessi [...] Tutte queste strutture nascono e si sviluppano allorché un singolo gruppo di individui incomincia a pensare e ad agire in una stessa direzione [...] La struttura prende vita quando i pensieri di un gruppo di individui vanno in una stessa direzione e di conseguenza i parametri di energia mentale di ognuno sono identici. L'energia del pensiero dei singoli individui si fonde in un unico flusso. [...] Questa struttura comincia a vivere di vita propria e ad assoggettare alle sue leggi gli individui responsabili della sua creazione.

[...]
Perché un pendolo?
Perché oscilla con frequenza tanto più forte quanto maggiore è il numero degli individui, dei sostenitori, che lo nutrono della loro energia. Ogni pendolo ha la sua frequenza tipica di oscillazione... Questa frequenza si chiama risonanza.
Se il numero di sostenitori del pendolo viene meno, le sue oscillazioni si smorzano.
Quando non rimangono più sostenitori, il pendolo si ferma e muore come entità.

Pensieri Positivi per il mese di Febbraio

lunedì 1 febbraio 2010








1 Febbraio 
Decido di non dare mai nulla per scontato, nemmeno quando tutto sembra perso.

2 Febbraio 
Mi avvicino continuamente ai miei obiettivi, senza preoccuparmi degli ostacoli o delle difficoltà.

3 Febbraio
Ogni giorno compio piccoli passi per avvicinarmi ai miei obiettivi e tradurre in Realtà le mie Ambizioni e i miei Sogni.
Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU