Mega Raccolta Aforismi, 2° parte

lunedì 19 dicembre 2011





     •    Quando ci sentiamo toccati emotivamente dal comportamento di un
animale, ciò è sicuro indicatore del fatto che abbiamo scoperto
intuitivamente una somiglianza tra comportamento animale ed umano.     ( K. Lorenz )
    •  
    •    C'è chi, dopo anni di oppressioni sedentarie, costruisce con
pazienza da amatore di fughe impossibili, velieri e navi, dando
forma ad una fanciullezza ancora da assaporare.     ( A. Bevilacqua )
    •  

    •  
    •    Dovere, tempo, destino, tutto tende a separarci e, di fatto
ci separa ma... il sentimento non conosce frontiere e mi unisce a
te come se avessi sempre la mia mano sulla tua.     ( Sconosciuto )
    •  

    •  
    •    La felicità sublime è fatta di niente, sta nel nostro cuore, e non
possiamo nemmeno ricordarcela perché frattanto il nostro cuore è
cambiato, lo hanno corrotto il tempo, la colpa, il vizio, la
sofferenza, i contrasti, le irritazioni quotidiane e lo stesso lavoro.     ( Mario Soldati )
    •  

    •  
    •    Sappi che ti sento anche se non ti vedo
anche se non ti sfioro anche se non ti ho.
Sento il tuo alito avvicinarsi
i tuoi passi avanzare le tue mani protendersi
i tuoi occhi illanguidirsi.
Sento i brividi correre nel corpo
l'estasi entrare in me, l'euforia invadere le idee
la dolcezza catturare l'anima.
Sento tutto ed oltre tutto sento sempre ancora
nell'attesa di te.     ( Moretti )
    •  
    •    Lasciati guidare dai sogni che fai, e abbandonati così
Prova a camminare nei giorni che hai
Prova a dire un altro sì
Apri le braccia alla notte...     ( Pino Mango )
    •  
    •    Io sono un adepto dell'infedeltà, del cambiamento, della fantasia.
Non ho interesse ad inchiodare il mio amore in un qualsivoglia
punto della terra. Considero quello che noi amiamo, sempre e solo
un'allegoria. Dove il nostro amore resta attaccato e diventa fedeltà e virtù,
mi si rende sospetto.     ( Hermann Hesse )
    •  
    •    Le idee chiare e precise sono le più pericolose perché non si osa
più cambiarle.     ( André Gide )
    •  
    •    Quando le mie braccia e le mie gambe non avranno più la forza di
muoversi, quando i miei occhi conosceranno il buio del riposo
e della tranquillità.
Quando il mio cuore non sarà più il motore di tutto
Quando ciò accadrà non voglio frasi sul marmo, solo una foto
e la data di inizio e fine di questa splendida avventura chiamata vita.
Non voglio versi che parlino di me
Non parole dettate dalla sofferenza e dall'emozione e non lacrime
tra gli occhi di chi mi porterà al riposo.
La vita comprende la morte.
Che noia sarebbe una vita interminabile.
Voglio che sia festa, sperando di aver dato ad ognuno di Voi
la gioia di momenti vissuti insieme dei quali essere felici.     ( Moretti )
    •  
    •    Gli artisti, i ribelli e gli introversi preferiscono i gatti.
I soldati, gli estroversi e gli autoritari preferiscono i cani.     ( J. J. Rousseau )
    •  
    •    Da ragazzi si è come immortali, si guarda e si ride. Non si sa
quello che costa. Non si sa la fatica e il rimpianto.
Si combatte per gioco e ci si butta a terra morti.
Poi si ride e si torna a giocare.     ( Cesare Pavese )
    •    Gli uomini possono vivere senza Dio, ma Dio non sarebbe mai nato
se non fossero esistiti gli uomini.     ( Almundena Groudes )
    •  
    •    Tutti i desideri che cerchiamo di soffocare covano nel nostro spirito
e lo avvelenano. Il solo mezzo per liberarsi dalla tentazione è
cederle.     ( Oscar Wilde )
    •  
    •    Senza amore di sé neppure l'amore per gli altri è possibile.
L'odio per se stessi è esattamente identico al flagrante egoismo,
e conduce alla fine al medesimo crudele isolamento, alla
medesima disperazione.     ( Hermann Hesse )


    •        •    Se devi sognare, esagera. "      ( Attilio )
    •  
    •    " Sognare è gratis. "      ( Attilio )
    •  
    •    Dei passi che si son fatti, e delle morti che si son subite, non
ci si deve rammaricare.     ( Hermann Hesse )
    •  
    •    Noi non possediamo la coscienza dei valori buoni o cattivi, ma
conosciamo due tipi di uomini e li giudichiamo unicamente in base a
questo: coloro che vivono secondo i propri valori, e coloro che i
valori li portano solo sul taschino della giacca.      ( Hermann Hesse )
    •  
    •    Ciò che frena o rallenta i miei passi nella vita pratica, ciò che
appare esitazione o indecisione, forse in me è debolezza, ma è
il contrario della superficialità, perché deriva da un più forte
senso di responsabilità dell'uomo per ciascuno dei suoi passi.     ( Hermann Hesse )
    •  
    •    " Tutti dovrebbero vivere con almeno uno scopo nella vita.
Io ho deciso quale deve essere il mio.
Il mio scopo nella vita è rompere i coglioni al prossimo."     ( Alex )
    •  
    •    La vita è come fumare una sigaretta. Le prime boccate hanno un
sapore meraviglioso, e non pensi nemmeno che possa esaurirsi.
Poi cominci a prenderlo per scontato.
D'improvviso ti rendi conto che si è consumata quasi tutta, e
proprio allora ti rendi conto che il fondo sa di amaro.     ( Paul Bowles )
    •  
    •    La prima e principale zona erogena è la mente.      ( R. Alan Miller )
    •  
    •    Vorrei tornare ad incontrare i tuoi occhi che mi fissano
perdendosi nel calore dei sentimenti.
Vorrei tornare a sentire le tue dita che sfiorano la mia
pelle nell'estasi dell'amore.
Vorrei tornare ad ascoltare le parole sussurrate ed i
gemiti esplosivi nella ritmica simbiosi dei corpi.
Vorrei tornare. Vorrei.
Ma non vedendoti il buio si è impadronito dei miei occhi.     ( Moretti )
    •  
    •    Il mio compito non è di dare agli altri ciò che è obiettivamente
il meglio, ma ciò che è mio nel modo più puro e sincero
possibile.     ( Hermann Hesse )
    •        •  
    •    Poi, a poco a poco, dal rancore emerge il desiderio, la speranza.
Vuol recuperare il tempo perduto, vivere la vita che non ha vissuto,
realizzare le possibilità che ha trascurato.
Vuol tornare ragazza, bella, giovane, gestire il suo tempo come vuole,
uscire con amici, viaggiare, essere nuovamente corteggiata, desiderata.
Sente dentro di sé una grande energia vitale, un desiderio di erotismo e di azione...
... La tensione della donna diventa esplosiva. Lei è pronta per
una mutazione, per una metamorfosi, per una morte-rinascita.
E' pronta per uno stato nascente.
Alcune donne, in questa fase della vita, tornano all'università,
altre si dedicano al proprio corpo, altre danno inizio ad una nuova
attività professionale o imprenditoriale, altre si occupano di
filosofia orientale o di psicologia, altre ancora scrivono romanzi
o poesie. C'è chi si trova un amante e c'è chi, infine, si
innamora. Noi ci innamoriamo quando siamo profondamente insoddisfatti
del presente e, nello stesso tempo, siamo animati da un grande
slancio vitale. Quando siamo pronti a lasciare un'esperienza già
fatta ed usurata ed abbiamo l'energia per compiere una nuova esplorazione
per mettere a frutto le capacità che non avevamo ancora utilizzato,
per realizzare sogni e progetti maturati nel nostro cuore. E allora
basta qualcuno che simbolizza un'altra vita, più libera, più giovane,
per buttarci nell'avventura, nel nuovo. I cicli vitali degli uomini e
delle donne cambiano, e con i cicli vitali cambiano gli amori.     ( F. Alberoni )
    •  
    •    Ogni individuazione troppo spinta si rivolta contro l'io e tende di
nuovo alla sua distruzione.     ( Hermann Hesse )
    •  
    •    Soltanto i giusti, gli uomini sicuri di sé, coloro che credono
nella vita e non fanno un passo che non approverebbero anche
domani e posdomani vedono chiaro nei propri sentimenti, come nella
portata e negli effetti delle loro azioni.
Io non ho la fortuna di rientrare nel novero di costoro, e sento
ed agisco come uno che non crede nel domani, e che considera ogni
giorno come l'ultimo.     ( Hermann Hesse )
    •    Se il cervello fossero soldi, tu avresti bisogno di un prestito
per poter bere una tazzina di caffè "     ( Don Chambers )
    •  
    •    Un criminale è per definizione chi fa qualche cosa che altri gli
hanno impedito di fare.    ( Hermann Hesse )
    •  
    •    La vera saggezza si conquista quando riusciamo a comprendere noi stessi.     ( Storie Zen )
    •    ..Io ti cercherò negli occhi della gente che nel
    •    mondo incontrerò e dentro quegli sguardi mi ricorderò di te...     ( Jovanotti )


Quando in anime particolarmente dotate, della qualità più delicata,
affiora il senso della propria dissociabilità; quando esse, come
ogni genio, s'aprono un varco nell'illusoria unità della persona e si
percepiscono come molteplicità, come un fascio di parecchi io, hanno
solo da manifestare questo e subito la maggioranza la ingabbia,
chiama in aiuto la scienza, ne constata la schizofrenia,
e impedisce agli altri di poter cogliere dalla bocca di quei malcapitati un accento di verità.     ( Hermann Hesse )

La gente normale, così mi sembrava, esisteva per conservare,
custodire e consolidare la forma stabilita di un costume, di una razza,
di un carattere che assicurano sostegno e risorse di vita.
La gente dotata di fantasia invece esisteva per il salto di qualità,
e per sognare l'inimmaginabile, per cui, forse, da un pesce, un giorno,
può derivare un animale terrestre, da una scimmia un antropoide.     ( Hermann Hesse )

Se temiamo qualcuno, ne consegue che riconosciamo a costui un potere su di noi.      ( Hermann Hesse )

    •  
    •    La paura della follia il più delle volte altro non è che paura
della vita, delle esigenze del nostro sviluppo e dei nostri istinti.
C'è sempre un divario tra l'ingenua vita istintiva e ciò che
consapevolmente noi vorremmo essere e tendiamo ad essere; tale
divario non si può superare agevolmente, ma sempre, centinaia di volte, 
bisogna fare un salto, e ogni volta occorre del coraggio, perché
prima di saltare siamo afferrati da una certa paura.     ( Hermann Hesse )
    •  
    •    Nessun sentimento dev'essere chiamato da te meschino, indegno!
Ognuno è valido, validissimo, anche l'odio, anche l'invidia, anche
la gelosia, anche la crudeltà. Noi non viviamo d'altro che dei nostri
poveri, belli, stupendi sentimenti, e quando ne offendiamo uno,
spegniamo una stella in cielo.     ( Hermann Hesse )
    •    L'uomo sarà sempre separato da tutto ciò che desidera solo dal tempo, 
dal tempo, questa assurda invenzione.!
Il tempo è stato uno dei puntelli, una delle grucce a cui l'uomo avrebbe dovuto per prima cosa rinunciare,
se avesse voluto diventare libero.     ( Hermann Hesse )
    ⁃  
    ⁃    Non si avverte la propria catena quando si segue spontaneamente
colui che trascina, ma quando si comincia a resistere e a camminare
allontanandosi si soffre molto.     ( Andrè Gide )
    ⁃  
    ⁃    Quella medesima umanità che loda ed esige quale suprema virtù dei
    ⁃    comuni mortali l'obbedienza alle proprie arbitrarie leggi, accoglie
    ⁃    nel proprio pantheon degli immortali proprio coloro che si oppongono
    ⁃    con fierezza a quelle sollecitazioni e che preferiscono rinunciare
    ⁃    alla vita anziché essere infedeli alla propria coscienza.     ( Hermann Hesse )
    ⁃  
    ⁃    Quando qualcuno cerca, accade facilmente che la sua intelligenza
veda solo ciò che egli cerca e che non riesca a trovare nulla,
non riesca ad accogliere in sé nulla, perché egli pensa sempre
unicamente alla cosa cercata; perché ha uno scopo, è
ossessionato da questo scopo.
Cercare significa: avere uno scopo.
Trovare invece significa essere libero, aperto, non avere scopo.     ( Hermann Hesse )
    ⁃  
    ⁃    Pensa lo struzzo:
" Nessuno mi vede se nascondo la testa sotto il piede. "
Chi non vedo non mi vede, ma a questo trucco chi ci crede?     ( Jack Prelutsky )
    ⁃  
    ⁃    La pazienza è la cosa più difficile, l'unica che valga la pena di
    ⁃    imparare. Tutte le forme della natura, dell'evoluzione, della pace,
    ⁃    tutto ciò che al mondo è prospero e bello dipende dalla pazienza,
    ⁃    necessita di tempo, di calma, di fiducia, di fede nei processi lenti,
    ⁃    che hanno una durata assai più lunga di una singola vita, che
    ⁃    non sono pienamente accessibili all'intelligenza di un singolo
    ⁃    individuo, e nella loro totalità non costituiscono esperienza di
    ⁃    persone, ma di popoli e di secoli.     ( Hermann Hesse )
    ⁃  
    ⁃    Senza la bestia in noi, non siamo altro che angeli castrati.      ( Hermann Hesse )
    ⁃  
Quando iniziamo a fidarci di noi stessi in modi mai immaginati prima,
è veramente come se avessimo imparato a nuotare.     ( Le vie del Buddha )

La verità è qualcosa di vissuto, non di insegnato dalla cattedra.    ( Hermann Hesse )

Nessuno tranne uno stupido può inciampare in qualcosa che gli sta dietro.     ( Proverbio Yiddish )

Se fossi re, istituirei cattedre per insegnare a tacere.      ( Lope de Vega )

IL CAOS REGNA SOVRANO.  ( Aristofane )

Tu continui a vivere la vita degli altri
perché una vita tua tu non ce l'hai
Ma perché non ti fai mai i cazzi tuoi?( 883 )

Il solo fallimento consiste nel non tentare più.  ( Elbert Hubbard )

I miracoli sono il gioco di un istante, evocarli è impossibile; ma si producono da soli,
spesso nei momenti più impensabili, e accadono a chi meno se lo aspetta.  ( Katherine Ann Porter )


    •    Il miglior modo di risolvere un problema è quello di cogliervi qualcosa di umoristico.    ( Frank A. Clark )
    •  
    •    Se continuate a ripetervi che le cose andranno male, avete la probabilità di scoprirvi profeta.    ( Isaac B. Singer )
    •  
    •    Se mostriamo al mondo un volto ostile, qualunque ne sia il motivo, non possiamo aspettarci che ci venga restituito gran che.
Se per contro affrontiamo le avversità con umorismo e coltiviamo in noi un sentimento di riconoscenza
per quanto la vita ci ha dato, è assai probabile che c'imbatteremo in uomini e donne disposti
a ripagarci della stessa moneta.    ( Leo Buscaglia - Nati per amare )
    •  
    •    Quando non vi resta più nulla ad eccezione dell'amore, per la prima volta vi rendete conto che l'amore è sufficiente.   ( Sconosciuto )
    •  
    •    Tutto ciò che vale, merita d'essere atteso.   ( Sconosciuto )
    •  
    •    Ciò che differenzia da prima che s'innamorasse una persona innamorata non differisce da ciò che distingue 
una lampada spenta da quando invece è accesa: prima esisteva solo un'ottima lampada, ma ora in più diffonde la luce.
( e svolge così la sua vera funzione )    ( Vincent Van Gogh )
    •        •  
    •    La nostra esistenza viene sprecata nei particolari...Semplificare, semplificare.    ( Thoureau )
    •  
    •    Non possiamo risolvere i nostri problemi, fino a che restiamo le persone che li hanno provocati.    ( Leo Buscaglia )


    •    L'illusione fondamentale dell'umanità consiste nel supporre che io sono qui e tu sei lì.    ( Yasutani Roshi )
    •  
    •    E' bene avere un fine verso il quale dirigersi; ma dopo tutto quello che
conta è il cammino.    ( Ursula K. Le Guin )
    •  
    •    Trattieni
l'impetuoso cavallo
della tua mente.    ( Detto Zen )
    •  
    •    La vita vissuta in funzione di domani sarà sempre realizzata con un giorno di ritardo.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Una torta di riso dipinta non placa la fame.   ( Detto antico )

    •    NON POSSO CONTINUARE
DEVI CONTINUARE
CONTINUERO'    ( Samuel Beckett )
    •  
    •    ...Le rocce stanno dove stanno, questa è la loro volontà.
I fiumi scorrono - questa è la loro volontà.
Gli uccelli volano - questa è la loro volontà.
Gli esseri umani parlano - questa è la loro volontà.
Le stagioni mutano, il cielo manda pioggia, o neve,
la terra di tanto in tanto trema, le onde si accavallano,
le stelle brillano - ciascuna di questa cose segue la propria volontà.
Essere è volere, e pertanto è divenire.    ( D. T. Suzuki )
    •  
    •    Abbiamo bisogno che gli altri riconoscano le nostre energie, e addirittura che a volte ci puntellino,
là dove diamo segno di vacillare.    ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Due monaci stavano un giorno andando assieme lungo una strada fangosa. 
Cadeva una fitta pioggia. Giunti alla curva, incontrarono una bella ragazza che, 
indossando un chimono di seta ed una sciarpa, non poteva attraversare l'incrocio.
" Vieni ragazza " disse il primo monaco.
La prese fra le braccia e la portò di la dal fango.
Il secondo monaco non aprì bocca finché, la sera, non giunsero a un
tempio dove pernottare.
Allora non poté più trattenersi e disse:
"Noi monaci non avviciniamo le femmine. E' pericoloso. Perché l'hai fatto? "
" Io ho lasciato la ragazza laggiù " rispose il primo monaco -
" Tu la stai ancora portando? "     ( Storia Zen )

    •    Se un uomo vuole essere certo della strada da percorrere,
deve chiudere gli occhi e procedere al buio.   ( San Giovanni della Croce )
    •  
    •    A volte, il miglior servigio a coloro che amiamo consiste nel tenerci in disparte, 
silenziosi, pazienti, comprensivi, speranzosi. Rimanendo in attesa.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Se vuoi annegarti, non torturarti con l'acqua bassa.   ( Proverbio bulgaro )
    •  
    •    La vera via passa sopra una corda che non è tesa a grande altezza, ma appena al di sopra del terreno.
Sembra fatta più perché la gente vi inciampi che non perché vi cammini sopra.    ( Franz Kafka )
    •  
    •     Solo con il cuore si può vedere in modo corretto;
l'essenziale è invisibile all'occhio.    ( Antoine de Saint-Exupéry )
    •  
    •    Nell'atto di sollecitare aiuto noi esprimiamo il nostro apprezzamento nei confronti di un'altra persona. 
Implicitamente le facciamo capire che nutriamo fiducia in lei, che la reputiamo in grado di aiutarci 
in un momento di grande vulnerabilità. Non le chiediamo soluzioni. Vogliamo solo che sia presente, 
che ci accordi un sostegno temporaneo in attesa di trovare le nostre vie personali di superamento.
Un sano " Ho bisogno di te " è un'espressione importante d'amore.   ( Leo Buscaglia - Nati per amare )
    •  
    •    Amatevi, ma non tramutate l'amore in un legame.
Lasciate piuttosto che sia un mare in movimento tra le sponde opposte delle vostre anime.
Colmate a vicenda le vostre coppe, ma non bevete da una sola coppa.
Scambiatevi il pane, ma non mangiate da un solo pane.
Cantate e danzate insieme, e insieme siate felici, ma permettete a ciascuno di voi d'essere solo.    ( Kahlil Gibran )

    •    Un giorno Chao-chou sprofondò nella neve e si mise a invocare:
" Aiutatemi a uscire! Aiutatemi a uscire! "
Venne un monaco e gli si sdraiò accanto.
Chao-chou si alzò e se ne andò.    ( Koan Zen )
    •  
    •    Non decidere significa decidere.    ( Harvey Cox )
    •    E' cosa triste non essere amati, ma ancora più triste è l'incapacità di amare.    ( Miguel de Unamuno )
    •    L'uccello del paradiso si posa solamente sulla mano che non lo afferra.     ( John Berry )
    •  
    •    L'ansia non ci sottrae il dolore di domani, ma ci priva della felicità di oggi.    ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Sia come sia, ogni evoluzione implica un destino.    ( Thomas Mann )
    •  
    •    Se non puoi fare niente, che cosa puoi fare?      ( Koan Zen )
    •  
    •  
    •    Ciò che pensi tu sei
Non lasciar mai entrare lo scoramento nel tuo cuore;
sul tuo cammino la disperazione
è il maggior ostacolo al tuo progresso spirituale.
Ciò che l'uomo pensa, lo diviene.    ( Ramakrishna )
    •  
    •    Davanti ad un ostacolo insormontabile, ostinarsi è idiota.   ( Simone de Beauvoir )
    •  
    •    Egli osa essere uno stupido ed ecco compiuto il primo passo in direzione
della saggezza.   ( James Gibbons Huneker )
    •    Se ci sentiamo insicuri, nei nostri rapporti con gli altri, al punto di
avvertire la necessità di proteggerli e di sorvegliarli senza posa, è bene
richiamare all'ordine il bambino o la bambina che si cela in noi, e aiutarlo, o aiutarla,
a raggiungere finalmente l'età adulta.
Il controllo assoluto esercitato su un altro individuo non è possibile e neppure auspicabile.
E tantomeno è indicativo di un sentimento d'amore. 
In realtà, ha l'effetto di distruggere proprio ciò che si propone di proteggere.   ( Leo Buscaglia )

    •    Con l'argilla fabbrichiamo un vaso, ma è il vuoto all'interno che contiene quel che vogliamo.    ( Tao Te Ching )
    •  
    •  
    •  
    •    Se sei affamato, mangia il tuo riso; se sei stanco, chiudi gli occhi.
Gli imbecilli mi derideranno, ma i saggi sapranno ciò che intendo dire.    ( Lin Chi )
    •  
    •    La paura di vivere è la malattia preferita del ventesimo secolo.    ( William Lyon Phelps )

    •    La felicità è l'intervallo tra periodi d'infelicità.    ( Don Marquis )
    •  
    •  
    •  
    •    Per quanto ardue siano le difficoltà, per disperata che sia la nostra visione delle cose, 
intricato un problema o grave un nostro errore, 
un gesto adeguato d'amore avrà la forza di risolvere ogni cosa.    ( Emmet Fox )

    •    L'acqua troppo pura non ha pesci.   ( Ts'ai Ken T'an )

    •    Finché viviamo, la vita continuerà a snodarsi in modo imponderabile.
E' bene accettare questa realtà, nella solida certezza che il presente ci
appartiene. E lasciamo che il futuro dipani le sue storie.    ( Leo Buscaglia - Nati per amare )
    •  
    •    Vi è, nelle ore di maggior lucidità, una coscienza, un pensiero che si innalza, autonomo, 
librandosi al di sopra di ogni altra cosa, calmo come le stelle, acceso di eterna luce. E' il pensiero dell'identità:
tuo, per te, chiunque tu sia, come il mio è per me...
Davanti a questa idea le convenzioni, i punti di fede cessano di sussistere perdendo ogni loro credito.   ( Walt Witman )
    •    Chi non sa piangere senza ritegno, non sa nemmeno ridere.   ( Golda Meir )
    •  
    •    L'uomo gioca solo quando è un uomo nel pieno senso della parola, ed è
completamente uomo solo quando gioca.    ( Fiedrich Von Schiller )
    •  
    •    La nostra memoria è un mostro. Noi dimentichiamo.... lei no.
Archivia tutto, tenendolo in serbo per noi, oppure ce lo nasconde....
e lo riporta alla nostra mente a sua totale discrezione.
Noi ci illudiamo di avere una memoria, ma è la memoria ad avere noi!     ( John Irving )
    •  
    •    Più conosci meno comprendi.    ( Tao te ching )
    •  
    •    Provate qualche volta ad aprire la porta, guardate fuori, vedrete che cosa c'è. 
Il sogno di oggi sarà la realtà di domani. Ma abbiamo dimenticato come si fa a sognare.    ( Leo Buscaglia )

    •    Io non credo che qualcuno abbia mai insegnato qualcosa a qualcun altro.
Contesto l'efficacia dell'insegnamento. L'unica cosa che so è che chi vuole imparare impara. 
Un insegnante, al massimo, è uno che facilita le cose, imbandisce la mensa e mostra agli altri 
che è eccitante e meravigliosa e li invita a mangiare.    ( Carl Rogers )
    •  
    •    Approfittate dell'occasione! Tutta la vita è un'occasione.
Per solito, l'uomo che si spinge più lontano è colui che vuole fare e osare.   ( Dale Carnegie )

    •    Troppi sono coloro che perdono l'argento perché si aspettano l'oro.    ( Maurice Setter )
    •  
    •  
    •    La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani.    ( John Lennon )
    •  
    •    Tenetevi saldi ai vostri sogni, perché se i sogni muoiono la vita è come
un uccello dalle ali spezzate che non può volare.    ( Langston Hughes )

    •    Parlare di tori non è la stessa cosa che essere nell'arena.   ( Proverbio spagnolo )
    •  
    •    Niente impedisce di essere diversi e in perfetta armonia.   ( Anne Wilson Shaef )
    •  
    •    A differenza degli animali, l'uomo non ha mai imparato a comprendere che il
solo scopo della vita è quello di goderla.   ( Samuel Butler )
    •  
    •    Il bello e il brutto non esistono, è il pensiero a renderli tali.    ( William Shakespeare )
    •  
    •    Troverete quel luogo di profondo silenzio nella vostra stanza, nel vostro giardino e,
perché no, nella vostra vasca da bagno.   ( Elizabeth kubler Ross )
    •  
    •    Molti fra noi rimangono ignoti a se stessi, nascondendo chi sono,
e chiedono amore ad altri sconosciuti che parimenti si nascondono.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    La vita spesa a commettere errori non solo è più onorevole, 
ma è molto più utile di una vita consumata a non far niente.   ( George Bernard Shaw )
    •  
    •    Noi abbiamo sempre tempo a sufficienza, a patto di usarlo in modo corretto.   ( Johann Wolfgang Von Goethe )
    •  
    •    La tolleranza è lo sforzo positivo e sereno di comprendere le persuasioni, le azioni, 
le consuetudini altrui, senza doverle necessariamente accettare o condividere.   ( Joshua Liebman )
    •  
    •  
    •    Mi rendo conto che l'umorismo non è fatto per tutti. 
E' fatto solo per le persone che vogliono divertirsi, godersi la vita, sentirsi vive insomma.    ( Anne Wilson Schaef )
    •  
    •    I Maestri aprono l'uscio, ma devi entrare da solo.   ( Proverbio Cinese )
    •  
    •    Noi non possiamo scegliere come moriremo, o quando. 
Possiamo tuttavia decidere come vogliamo vivere. Fin da questo momento.   ( Joan Baez )
    •  
    •    L'ieri è passato e non potete farci più nulla. Va bene così perché vi ha portati dove siete adesso.   ( Leo Buscaglia )
    •    Voglio farti sapere quanto sei importante per me, che puoi essere il creatore della persona che è in me, se vuoi.
Tu solo puoi abbattere il muro dietro il quale sto tremando. Tu solo puoi vedere dietro la mia maschera. 
Tu solo puoi liberarmi dal mio mondo d'ombra, fatto di panico, d'incertezza e di solitudine.
Perciò, ti prego, non passare oltre. So che per te non sarà facile.
La convinzione di non valere nulla erge muri solidi. E più ti avvicini a me, e più, forse, io reagirò ciecamente.
Vedi, a quanto sembra io combatto contro ciò di cui ho più bisogno.
Ma mi hanno detto che l'amore è più forte di ogni muraglia, e in questo sta la mia sola speranza.
Perciò abbatti questi muri con le tue mani salde ma gentili, perché ciò che vi è d'infantile 
in me è molto sensibile e non può crescere dietro questi muri. Perciò non desistere.
Ho bisogno di te.   ( Sconosciuto )

    •  
    •    La gentilezza delle parole crea fiducia. La gentilezza dei pensieri crea
profondità. La gentilezza nel donare crea amore.   ( Lao - Tze )
    •  
    •    Se non ci curiamo di agire secondo la nostra follia nel senso scherzoso del termine, 
sicuramente finiremo per diventare pazzi in senso letterale.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    A volte è peggio vincere che perdere una battaglia.   ( Billie Holiday )
    •  
    •    Che voi crediate di potere o di non potere, certo avete ragione.   ( Henry Ford )
    •  
    •    Tu dicevi che ero trasparente e facile da dimenticare. 
Ma allora perché cercavi di usare la mia vita per provare a te stesso chi sei tu?   ( Michelle )
    •  
    •    La sanità mentale è follia della quale sappiamo fare buon uso.    ( George Santayana )
    •  
    •    Facile è giusto. Comincia giusto e sarà facile. Continua facile e sarai giusto.
Il modo giusto per andare facilmente consiste nel dimenticare la retta via
e dimenticare che andare è facile.   ( Ghuang - Tzu )
    •  
    •    Dobbiamo ricordare a noi stessi, tuttavia, che non è possibile operare un cambiamento senza lavorare 
duramente e senza accettare di sbagliare. Non ci sono formule né libri da imparare a memoria,
per quanto riguarda il divenire. io sono questo soltanto: 
io esisto, io sono, io sono qui, io divengo, io decido della mia vita e nessun altro può deciderla per me.
Devo affrontare le mie manchevolezze, i miei errori, le mie trasgressioni.
Nessuno può soffrire in mia vece per ciò che sono, ma domani è un altro giorno: 
dovrò decidermi a lasciare il mio letto e a riprendere a vivere.
E se fallirò, non potrò consolarmi dandone la colpa a voi o alla vita o a Dio.   ( Zinker )
    •  
    •  
    •    La massima felicità che ci sia dato di conquistare è la consapevolezza che la felicità non è poi indispensabile.    ( William Saroyan )
    •  
    •    C'è un momento per lavorare ed uno per amare, il che non lascia altro tempo a disposizione.   ( Coco Chanel )
    •    Forse l'amore è il processo con il quale ti riconduco dolcemente a te stesso.   ( Saint Exùpéry )
    •  
    •    Vivere bene il nostro oggi fa di ogni ieri un sogno di felicità e di ogni domani una visione di speranza.    ( Saluto all'alba )
    •  
    •    La cosa più terrificante è accettare se stessi senza riserve.   ( Carl Jung )
    •  
    •  
    •    Conoscere se stessi?
Se conoscessi me stesso, fuggirei lontano.   ( Goethe )
    •  
    •    Il cambiamento e il progresso si hanno quando una persona ha rischiato se stessa e ha osato 
fare esperimenti con la propria vita.    ( Herbert Otto )

    •    Dal momento che il domani ha il potere di diventare un oggi drammatico e improvviso, 
è nostro interesse vivere nel presente e lasciare che il futuro si snodi e racconti da sé.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •    Gli uccelli non cantano mai nelle caverne.   ( Thoureau )
    •  
    •    La felicità è una realtà interiore, non l'opposto; 
pertanto non dipende da ciò che abbiamo, ma da ciò che siamo.   ( Henry Van Dyke )
    •  
    •    Potrei essere la pesca più deliziosa, più squisita, più meravigliosa del mondo e potrei offrirmi a tutti.
Ma ci sono quelli che sono allergici alle pesche. E allora vorrebbero che io fossi una banana.
E così, spesso noi diventiamo una banana per quelli che vogliono le pesche. Che macedonia disastrosa.
E' giusto dire " Mi dispiace, ma non posso essere una banana.
Se potessi, mi piacerebbe essere una banana per voi, ma sono una pesca."
Se sapete aspettare, troverete qualcuno cui piacciono le pesche.
E allora potete vivere la vostra vita come una pesca, non dovete viverla come una banana! 
Quanta energia si spreca per essere una banana, quando si è una pesca!    ( Da "Vivere, amare, capirsi" - Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •    .... Io devo avere il diritto alla mia felicità. Devo non solo procacciarmela, ma dispensarla agli altri.   ( Ralph Barton Perry )
    •  
    •  
    •    ..... Lottate incessantemente per essere voi, perché sarà sempre la battaglia più grande che dovrete combattere, 
ed è l'unica che valga la pena combattere.   ( E. E. Cummings )
    •  
    •  
    •    Questa idea di perfezione mi spaventa.
Ormai abbiamo quasi paura di fare qualunque cosa perché non possiamo farla in modo perfetto.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Nessuno di noi può guarire le cose che ci ha fatto la vita.
Vengono fatte prima che noi ce ne accorgiamo, e ci inducono a fare certe cose per tutta la vita; 
continuano a mettersi tra voi e ciò che vorreste essere. E in questo modo perdete voi stessi per sempre.   ( Eugene O' Neill )
    •  
    •    Un abbraccio può alleviare la depressione, può consentire alle difese immunitarie dell'organismo di migliorare.
Gli abbracci trasmettono una vita nuova ai corpi stanchi, vi fanno sentire più giovani e più vibranti. 
Gli abbracci possono rafforzare i rapporti e ridurre significativamente le tensioni.   ( Harold Falk )
    •  
    •  
    •    L'emoglobina nel sangue aumenta significativamente quando veniamo toccati, abbracciati e coccolati. 
L'emoglobina è quella componente del sangue che porta l'ossigeno vitale al cuore e al cervello.   ( Helen Colton )
    •  
    •    Il mondo si giova della nostra follia, non solo della nostra saggezza.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Il dolore porta con sé amarezza. I saggi dicono che la vita è illusione, ma questo basta forse a modificarne l'intensità?
Concediamoci d'essere tristi: a renderci umani è proprio il sentimento.
Se raggiungiamo l'illuminazione comprendendo che tutta la vita non è che un sogno, tristezza e felicità 
si dissolveranno in fretta. Il più grande dolore esistenziale deriva dalla nostra condizione di testimoni:
soffrire in prima persona è più facile che non vedere gli altri imprigionati nella feroce morsa della vita. 
Affrontare i vostri problemi è più semplice perché in ogni momento sappiamo di poter disporre di varie scelte 
- sino a quella estrema. Ciò che più ci affligge è il non poter far nulla per gli altri. 
Non esiste dolore più grande di veder soffrire coloro che amiamo.
Mai restare a languire in una situazione triste:
cerchiamo piuttosto di cambiare qualcosa comportandoci in modo diverso con le persone, 
trasferendoci altrove o, se proprio non ci resta scelta, modificando almeno il nostro atteggiamento o reagendo agli eventi. 
La tristezza passa, come tutto nella vita.( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Mentre compi la tua scelta nella vita, non dimenticarti di vivere.( Samuel Johnson )
    •  
    •    Bussa al cielo e ascolta il suono!( Detto Zen )
    •  
    •    Per tutta la vita ho vissuto in una noce di cocco. 
Non è un posto meraviglioso per viverci?
C'era poco spazio ed era buio, soprattutto la mattina quando dovevo farmi la barba.
Ma ciò che mi dispiaceva di più era che non avevo modo di mettermi in contatto con il mondo esterno.
Se nessuno avesse trovato la noce di cocco, o non l'avesse aperta, 
sarei stato condannato a passare tutta la vita lì dentro.
Forse a morire lì dentro.( Gustavson )
    •  
    •    Nessuno sforzo può quietarci del tutto.
La vera quiete nasce spontanea da momenti di solitudine in cui concediamo alla nostra mente di placarsi. 
Proprio come l'acqua scorre verso il basso, la mente gravita verso il sacro.
Restando immobili, le acque melmose tornano chiare, e anche la nostra mente lo sarà, se solo le permetteremo di fermarsi. 
Né l'acqua, né la luna compiono alcuno sforzo per produrre il riflesso.
Allo stesso modo, la meditazione sarà cosa naturale ed immediata.( Deng Ming Dao )
    •  
    •    E l'uomo ha bisogno di sentirsi realizzato. 
E' un bisogno che proviamo tutti, la necessità di vedere riconosciuto ciò che sappiamo far bene.
Ci deve essere qualcuno che ce lo dice. 
Ogni tanto qualcuno deve venire a batterci la mano sulla spalla e a dirci: 
" Così va bene. Mi piace veramente." ( Leo Buscaglia )

    •    Lo scopo della vita è vivere; e vivere significa essere consapevoli,
gioiosamente, ebbramente, serenamente, divinamente consapevoli.   ( Henry Miller )
    •  
    •  
    •    La mia vita mi sembra un lungo percorso ad ostacoli, e l'ostacolo principale sono io.   ( Jack Parr )
    •  
    •    Udire è un fenomeno fisiologico.
Ascoltare è un atto psicologico.    ( R. Borthes )
    •  
    •  
    •  
    •    Se fissi a lungo lo sguardo nell'abisso, anche l'abisso affonda lo sguardo in te.    ( Nietsche )
    •  
    •    Piangere può essere molto salutare, e tradursi in un segno di maturità.
Non è sintomo di debolezza. Debolezza sarebbe, al contrario, non consentire a noi stessi di dare
libero sfogo attraverso le lacrime alle nostre emozioni.   ( Leo Buscaglia )
    •    La felicità
non ha nessuna parte nella storia della vita.
Come un bambino burlato pestato che tuttavia s'incanta
sicuro di sé come della sua buona stella
malgrado tutto sorride e canta   ( jacques Prévert )
    •  
    •  
    •    Frena le tue emozioni, soprattutto quelle negative. 
Chi si arrabbia riesce a vedere solo i significati peggiori delle parole.   ( Sconosciuto )
    •  
    •    Ogni giorno trascorre all'insegna di una grande attività: corriamo da un impegno all'altro 
e mettiamo a punto ogni sorta di progetti per il futuro.
Sono cose importanti, ma la vita è fatta anche di altro. 
Quando siamo tanto occupati, non manchiamo di ricordare che tutti gli sforzi umani
sono provvisori e temporanei.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Prendete da ciò che ho quel che va bene per voi. Ciò che non va bene, lasciatelo perdere.
Non ho interessi da difendere. Non ho niente da vendere.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Ho gettato via la mia tazza quando ho visto un bambino che beveva al ruscello dalle proprie mani.   ( Diogene )
    •  
    •    Padre Nostro che sei nei cieli
resta lì
E noi resteremo sulla terra
Che a volte è così bella   ( Jacques Prévert )
    •  
    •    Smetti di parlare. Se parli non puoi ascoltare. Dice Polonio in Amleto:
" Dona a ciascuno il tuo orecchio, a pochi la tua voce."    ( Sconosciuto )
    •    L'unica gioia al mondo è cominciare.   ( Cesare Pavese )
    •  
    •    Assunto mio malgrado nella fabbrica delle idee
ho rifiutato di timbrare il cartellino.
Mobilitato poi nell'esercito delle idee ho disertato.
Non ho mai capito gran cosa.
Non c'è mai gran cosa
e nemmeno piccola cosa.
Altra cosa
è ciò che amo che mi piace
e che faccio.   ( Jacques Prévert )
    •  
    •    Un gesto premuroso, affettuoso, può esercitare un effetto decisamente superiore a quanto ci sia dato 
di comprendere: si tratti talora di aprire una breccia in un cuore solitario, talora di recare
incoraggiamento e speranza a una mente smarrita.   ( Leo Buscaglia )
    •    Nascondi ciò che sai
Cela il tuo talento
Ripara la tua luce
Aspetta il momento opportuno.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Qualcuno me l'ha mostrato ed io l'ho trovato da solo.   ( Lew Walch )
    •  
    •    Ciò che noi scambiamo per virtù spesso non è altro che un insieme di azioni e di interessi diversi 
che la fortuna oppure la nostra abilità sanno conciliare;
non è sempre per valore e per castità che gli uomini sono valorosi e le donne caste.   ( Le Rochefoucauld )
    •    Controlla le tue reazioni non solo verbali. Se incroci le braccia, ti allontani, chiudi gli occhi, 
dimostri che non vuoi ascoltare. Se ti porti in avanti, allarghi le braccia, fissi negli occhi l'altro e gli sorridi, 
gli stai comunicando: " Parla, sono a tua disposizione."   ( Sconosciuto )
    •    E se qualche volta sentite dentro di voi un vuoto immenso, qualcosa che vi rode, 
qualcosa che urla per prorompere, è quell'unicità meravigliosa che dice: 
" Ci sono ancora! Qui dentro! Cercami! Sviluppami! Condividimi!   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Lo smarrito chiede la strada, il frettoloso chiede l'ora, il minuto o l'anno, 
il mendicante l'elemosina, il condannato la grazia.
Alcuni non chiedono nulla.    ( Jacques Prévert )

    •  
    •  
    •    All'incrocio ci separiamo, tu te ne vai con le tue gioie e i tuoi problemi,
io con i miei.
Solo, guardo avanti:
Ognuno deve percorrere la propria strada.
Le strade degli amici si incrociano sempre per periodi troppo brevi, ma questo non rende gli incontri 
meno preziosi. Dobbiamo trarre vantaggio dal sostegno reciproco e beneficiare della condivisione.
Ogni volta che prendiamo da qualcuno, dovremmo cercare di restituire qualcosa.
E' fondamentale. Nessuno dovrebbe appoggiarsi completamente agli altri, 
o aspettarsi che qualcuno lo porti in spalla per un tratto di strada.
Gli amici sono fatti per camminarci a fianco, non per dipendere uno dall'altro.
Non dovrebbero esistere obblighi. Se possiamo aiutare qualcuno dovremmo farlo senza esitare 
né aspettarci alcuna ricompensa. Se c'è qualcosa che abbiamo bisogno di imparare
e il nostro compagno ce lo può mostrare, dovremmo accettare in tutta umiltà.
La conoscenza non si possiede: si può solo condividere in piena libertà. 
La separazione è un ingrediente fondamentale di tutti gli incontri. 
Nulla dura per sempre, ed è proprio la transitorietà a dare intensità alla vita. 
Ognuno è responsabile di se stesso, e non esiste strada da percorrere se non quella individuale.   ( Deng Ming Dao )
    •    
    •    Se la nostra vita avrà un suo spessore, presenterà connotazioni poetiche o romanzesche, spetterà a noi crearli. 
La vita e l'amore che creiamo sono la vita e l'amore che viviamo.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •    La durata delle nostre passioni, come quella della nostra vita, non dipende da noi.   ( Le Rochefoucauld )
    •  
    •    I disastri possono cambiarci profondamente, ma passano. 
Dobbiamo aggrapparci alle nostre convinzioni più radicate e ricordare i nostri intenti.
Se restare cenere, o diventare araba fenice, dipende da noi.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Ma l'amore della musica conduce sempre alla musica dell'amore
e quando la musica è quella del dolore
per quanto grande e bella sia
si sente sempre in sottofondo all'aria aperta
la grande aria dell'amore.   ( Jacques Prévert )
    •  
    •    Non so come la pensiate voi, ma io non penso che l'essenziale sia il mio corpo. 
Non so come la pensiate voi, ma io non penso che la mia istruzione sia l'essenziale. 
Non credo che l'essenziale, per me, sia la mia casa, o la mia macchina, o i miei vestiti.
Che cos'è l'essenziale per me? Io credo che l'essenziale sia vivere e abbracciare la vita ora, dovunque io sia.
La stringo fra le braccia! Non perdo tempo a piangere sull'ieri! Ieri è finito! Dimentico il passato. 
Perdono quelli che mi hanno fatto soffrire.
Non voglio passare il resto della mia vita a muovere rimproveri e a puntare l'indice.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    La felicità sta nel gusto e non nelle cose;
si è felici quando si ha ciò che ci piace e non quello che gli altri trovano piacevole.    ( Le Rochefoucauld )
    •  
    •  
    •    E' questo il momento di imbarcarsi
I segni propizi sono al loro posto.
All'inizio ogni cosa promette bene.
Ci prepariamo a ricominciare. Anche se la nostra attenzione è rivolta al magnifico viaggio che ci attende,
tutto è già racchiuso in questo primo momento: il nostro ottimismo, la nostra fede,
la nostra determinazione, la nostra innocenza.
Per cominciare, dobbiamo prendere una decisione: impegnarci nella cura quotidiana di noi stessi. 
Dobbiamo stabilire un saldo legame con la nostra interiorità. 
Le questioni esterne sono superflue. Soli e nudi, superiamo tutte le fatiche della vita.
Noi soli possiamo dunque disporre di noi stessi, trasformandoci negli strumenti attraverso cui 
raggiungere l'essenza spirituale più profonda della vita.
Una volta presa questa decisione, ogni cosa verrà a noi.
I segni di buon auspicio non sono una superstizione, ma una conferma.
Sono una risposta.
Si dice che quando un uomo sceglie di pregare con sufficiente devozione una pietra,
la pietra stessa acquista vita. Allo stesso modo, quando scegliamo di dedicarci alla pratica spirituale, 
persino le valli e le montagne vibrano all'unisono con la nostra intenzione.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Il sorriso di un arrivederci, e la porta chiusa, 
nuda davanti allo specchio sorridevo a colei che aveva appena lasciato,
cercando di sapere quale bella immagine di lei si era portato via.   ( J. Prévért )
    •  
    •    Apprezziamo le nuove conoscenze non tanto per la saturazione che proviamo delle vecchie 
o per il piacere di cambiare, quanto per il dispiacere di non essere abbastanza ammirati 
da chi ci conosce troppo e per la speranza di esserlo di più da chi non ci conosce abbastanza.   ( Le Rochefoucauld )
    •  
    •    Mi piace veramente essere umano.
Significa essere smemorati; significa sbattere contro i muri; 
significa entrare nelle stanze sbagliate;
significa uscire dall'ascensore al piano sbagliato.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    La calma neutra della mente rivivifica l'anima ormai stanca, e ciò
si chiama rigenerazione.
Dovremmo cercare di rilassarci in maniera sistematica, perché il rilassamento ci rinnova, 
ci purifica e ci concede una grande serenità.
Non si tratta di un rituale, né di un obbligo religioso. 
E' solo un magnifico modo per staccarci temporaneamente dai problemi: 
ottenuto ciò, possiamo dire di avere raggiunto il nostro stato naturale.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •  
    •    Ogni uscita è un'entrata in un altrove.    ( Tom Stoppard )

    •  
    •    Il moto perpetuo delle maree aiuta il nuotatore 
tanto a guadagnare la riva quanto ad affogarsi.   ( Jacquès Prèvert )
    •    E' difficile definire l'amore. 
Tutto ciò che se ne può dire è che nell'anima è passione di prevalere, nella mente è simpatia,
e nel corpo non è altro che desiderio occulto e sottile di possedere, 
dopo tanti misteri, ciò che si ama.   ( Le Rochefoucauld )
    •  
    •  
    •    Ieri - ha detto qualcuno - è un assegno annullato, e domani è soltanto una cambiale. 
Soltanto l'oggi è denaro contante. Spendetelo come pazzi !
Non vi capiterà mai più. C'è tutto un mondo per spenderlo.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •    Sii padrone della mente anziché essere padroneggiato dalla mente.   ( Detto Zen )
    •  
    •    D'inverno gli alberi perdono le foglie. Alcuni cadono, abbattuti dalle bufere, 
ma quasi tutti resistono pazienti, accettando il loro destino.
Sopportano la pioggia, la neve, il freddo e il vento. 
Accolgono pesanti gocce di pioggia, lucidi ghiaccioli e corone di neve, senza badare troppo
al momento in cui tanto lustro e splendore precipita a terra. 
Resistono, e attendono la forza della crescita apparentemente sopita.
Ma, all'interno, la trasformazione segue il suo impercettibile corso.
E' questa la pazienza di chi resta fedele alla propria natura interiore. 
E con questa forza gli alberi sopportano le vicissitudini e accolgono i doni della vita,
poiché né la cattiva, né la buona sorte potranno cambiare ciò che essi sono.
Lo stesso dovremmo fare noi.
Non importa se ad attenderci vi è un grande o misero destino: 
dovremmo pazientemente accettare entrambi.
Qualunque cosa accada, dobbiamo restare fedeli al nostro io.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Una rosa rossa non è egoista perché vuole essere una rosa rossa.
Sarebbe orribilmente egoista se volesse che tutti i fiori del giardino
fossero rossi e tutte rose.   ( Oscar Wilde )
    •  
    •  
    •    In ogni situazione ciascuno inalbera un contegno e un atteggiamento esterno per sembrare 
come vuole che lo si creda.
Perciò si può dire che il mondo è composto soltanto di maschere.   ( Le Rochefoucauld )
    •  
    •    Vivere significa sporcarvi le mani.
Vivere significa buttarvi con coraggio.
Vivere significa cadere e sbattere il muso.
Vivere significa andare al di là di voi stessi.... tra le stelle !   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    La vera spiritualità è liberazione, non solo dalle illusioni della realtà, 
ma anche da quelle della religione.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Può darsi che il processo di divenire sia tutto qui:
forse, di tanto in tanto capita di sentirsi prosciugati e di avere bisogno solamente
di un po' di umidità per rimetterci in carreggiata e ricominciare da capo.   ( Sconosciuto )
    •  
    •    Tutto inizia e dipende da te. Puoi dare solamente quello che hai da dare. 
Non rinunciare mai all'albero, abbarbicati ai suoi rami. 
Tu sei il solo, l'unico te stesso,
l'unica portentosa combinazione di forze che sia sempre esistita, e sempre esisterà,
in grado di dare vita a quell'albero.
Tu sei il miglior te stesso, ma a voler essere un altro, sarai sempre e semplicemente
il miglior numero due.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •  
    •    
Sono solo coloro che non sanno giocarci che si bruciano del tutto.   ( Oscar Wilde )
    •  
    •  
    •  
    •    ......Ma ci sono rose senza spine.    ( Jacques Prévert )
    •  
    •  
    •  
    •    Dobbiamo sbarazzarci del " Questo non si fa "
Dobbiamo sbarazzarci del " mai "
Dobbiamo sbarazzarci del " Non si può "
Dobbiamo sbarazzarci dei " No" .
Che parola negativa ! E dobbiamo sbarazzarci degli " Impossibile" ...
Non c'è niente d'impossibile.
Dobbiamo sbarazzarci dei " Non c'è speranza " ... 
Non c'è niente senza speranza.
Queste sono parole per gli sciocchi, non per le persone intelligenti !
Cancellatele dal vostro vocabolario. Non dite mai  Mai " 
" Impossibile ? Naturalmente è possibile " !   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •    Il significato dei sogni ci incuriosisce di più delle cose che vediamo da svegli.   ( Diogene )
    •    In qualunque mondo entriamo - l'ufficio, la scuola, il tempio, la prigione o la strada,
esiste un sottobosco popolato di demoni.
Si tratta di persone avare, aggressive, crudeli e ciniche. 
Non solo esse approfittano degli altri, ma traggono soddisfazione e godono nel vederli soffrire. 
Impossibile dire perché. E' un dato di fatto privo di significato metafisico. 
Non è una questione di karma, di destino. Se queste persone decidono di attaccarci, è così e basta.
Non ci resta che difenderci o lasciarci travolgere.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    Mi piace sentirmi parlare. E' una delle cose che mi diverte di più.
Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte 
non capisco nemmeno una parola di quello che dico.   ( Oscar Wilde )
    •  
    •    Spesso le donne credono di amare sebbene non amino affatto.
L'occupazione di un intrigo, l'emozione intellettuale che offre il legame amoroso, 
la disposizione naturale al piacere di essere amate le convincono di nutrire una 
passione mentre hanno solamente della civetteria.    ( Le Rochefoucauld )
    •  
    •    Tutto ciò che interessa, è interessante.   ( William Harlitt )
    •  
    •    Non posso averti ma, dato che t'amo, posso esserti.   ( J. Prévert )
    •  
    •  
    •    Quando non hai le bottiglie di vino da dividere quelli che si dicevano tuoi amici non vengono più.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •    E' difficile amare le persone che non stimiamo; ma non lo è di meno amare 
quelle che stimiamo molto più di noi.   ( Le Rochefoucauld )
    •    Ecco cos'è la felicità:
annullarsi in qualcosa di completo e grande.   ( Willa Cather )
    •    Che l'attacco sia fisico - assalto, stupro, assassinio - o mentale - intrighi di lavoro, 
violenza psicologica - dobbiamo sempre tenerci pronti.
E' meglio prepararsi ai conflitti imparando il più possibile a difendersi.
Non occorre trasformarsi in mostri o attaccabrighe: basta imparare che possiamo reagire 
ad ogni situazione. Se non attaccheranno mai, tanto meglio. Ma allenarci ci aiuterà 
comunque ad affrontare le nostre paure, inibizioni ed ansie. 
Nessuno, nemmeno un veterano, ha mai la certezza di uscire vivo da un conflitto;
tuttavia decide di affrontare lo scontro e di concedersi la possibilità di combattere. 
E questo è di per sé un trionfo contro il male.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •  
    •  
    •  
    •    Dovete sempre conservare la vostra integrità e la vostra dignità perché tutti i rapporti, 
per quanto magnifici, per quanto possano durare anche sessant'anni, 
sono temporanei, e alla fine vi troverete di nuovo di fronte a voi stessi.
Una delle cose più tristi al mondo è la persona che ha investito tutto in un rapporto, 
e quando il rapporto finisce, è costretto a chiedersi:
" E adesso che cosa faccio ?"    ( Leo Buscaglia )
    •  
    •  
    •    In genere dico sempre quello che penso veramente. 
Ma oggigiorno è diventato un grave errore poiché si rischia di essere fraintesi.   ( Oscar Wilde )
    •  
    •    Loro dicono di sapere sempre
Dicono la terra la luna il cosmo l'infinito
Il bene il male e le origini della vita.
Dicono tutto come se niente fosse ma quando l'apprensione
dell'incomprensione li prende loro si prendono paura
e questa paura inverte la marcia delle loro idee.
Allora si fermano alla prima fermata alla prima stazione di servizio.
Ed è sempre lo stesso orario, lo stesso orrore quello del vuoto.
Allora fanno il pieno di benzina divina si mettono di nuovo in moto
e se ne vanno sempre più veloci per arrivare sempre meno lontano.   ( Jacques Prévert )
    •  
    •  
    •  
    •    Ma dimmi come fai a non aver paura 
o sei incosciente oppure sai che è un sogno che non dura.   ( E Bennato )
    •  
    •    E' malsano aggrapparsi alla disperazione. 
Fatene l'esperienza e lasciatela andare. 
Vi sono grandi momenti in tutte le nostre vite che sono stati momenti di disperazione: 
Pensateci: se li avete usati bene, vi hanno aiutato a crescere e progredire e a 
diventare persone molto più straordinarie.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Il futuro è un'autostrada aperta davanti a noi, 
nella quale si moltiplicano i caselli di uscita, a scelta di ciascuno.   ( Berlusconi )
    •  
    •    Che fortuna possedere una grande intelligenza: non ti mancano mai le sciocchezze da dire.   ( Anton Cechov )
    •  
    •    Quando diventammo amici, pensammo sarebbe stato per sempre. 
Ma ora, infelice, te ne vai. Il cielo si fa amara incandescenza greve di rassegnazione. 
Vi sono momenti in cui ci tocca la fortuna di trovare dei compagni con cui percorrere il nostro cammino 
spirituale, ma spesso l'ora del distacco giunge indesiderata.
Quando i nostri amici decidono di andarsene, spesso ci scopriamo pieni di dubbi,
di confusione, e talvolta di senso di colpa.
Chiunque può abbandonare il sentiero, ma non per questo sarà dannato:
semplicemente imboccherà un cammino diverso.
La regola per chi segue il Tao è questa: percorri la strada per quanto ti è possibile in compagnia, 
ma quando devi separarti non trattenere mai il tuo compagno.
Dobbiamo forse sforzarci di non provare sentimenti nei confronti degli amici ? 
Dopotutto, i saggi ci mettono sempre in guardia contro l'attaccamento.
Ma l'emozione è parte di ciò che ci rende umani.
Quando un compagno ci lascia, possiamo comprendere le sue ragioni sul piano filosofico,
ma non per questo dobbiamo negare i nostri sentimenti mentre proseguiamo soli.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •  
    •  
    •    L'Infinito è il silenzio che resta dopo l'Amore.    ( Shakti Tàrà )
    •    A Pasqua la mia mamma mi da sempre da mangiare le uova raccolte il giorno del Venerdì santo,
    •  
    •    Coloro che trovano significati brutti nelle cose belle sono corrotti e senza fascino. Ed è un difetto.
Spiriti raffinati sono coloro che trovano significati belli nelle cose belle. Per loro c'è speranza.
Gli eletti sono coloro per i quali le cose belle significano solo Bellezza.   ( Oscar Wilde )
    •  
    •  
    •    Non è una grande disgrazia far favori a degli ingrati,
ma è una disgrazia insopportabile doverne a un disonesto.    ( Le Rochefoucaud )
    •  
    •    Ciò che facciamo ha senso solo qui e ora. Fra un istante non ne rimarrà nulla. 
Facciamo quanto possiamo per il presente, e lasciamo che il resto avvenga in maniera naturale. 
Lavoriamo. Laviamoci. Meditiamo. Mangiamo. Studiamo. Uriniamo. Dormiamo. Facciamo ginnastica. 
Parliamo. Ascoltiamo. Tocchiamo. Moriamo ogni notte. Rinasciamo ogni mattina.   ( Deng Ming Dao )
    •  
    •    E' necessaria l'infelicità per insegnarci a capire la felicità. Perciò abbracciatela, quando viene. 
Dite che fa parte della vita. Prendetela tra le braccia. Fatene l'esperienza! Imparate a sentirla, 
non rinnegatela. Forse è doloroso. Dite: è giusto che sia doloroso.
Urlate, gridate, addentate le pareti. 
Fate esperienza del dolore. Piangete. Battete i pugni sul tavolo!
Arrabbiatevi! Sfogatevi! E poi dimenticate. Altrimenti ve lo terrete dentro per sempre. 
Quando vi tenete dentro la sofferenza, poi ne subite le conseguenze.
Vi ritrovate con l'ulcera e le emicranie.   ( Leo Buscaglia )
    •  
    •    Nessuna segreta è più oscura del proprio cuore!
Nessun carceriere più implacabile di noi stessi.   ( Nathaniel Hawthorne )
    •  
    •  
    •    Solo le persone che hanno fermezza possono avere una vera dolcezza;
quelle che sembrano dolci non hanno di solito che debolezza, 
la quale facilmente si trasforma in asprezza.   ( Le Rochefoucauld )







; Alza il Volume della Vita ♥ Eleva le Vibrazioni dell'Anima ♥ Aggiorna gli Spartiti della Coscienza ♥ Accorda la chitarra della Consapevolezza ♥ Remixa la Colonna Sonora dei tuoi Sogni Lucidi ♥ Incrementa i Battiti dell'Amore ♥ Moltiplica il ritmo della Gratitudine ♥ Intona le canzoni del tuo Cuore ♥ Innalzati con il movimento delle tue Ali ♥ Accresci le note dell'Abbondanza ♥ Espandi i Suoni della Gioia ♥ Componi i più bei pezzi della tua Esistenza ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥ (by Zewale Rovesta) c'è una LUCE DENTRO DI TE CHE NESSUNO POTRà MAI SPEGNERE, in nessun modo... Accendi la fiamma della tua Anima, in modo che il potere incandescente del tuo cuore possa divampare ovunque... Incendia i tuoi timori, riduci in cenere le tue paure col calore del tuo fuoco interiore ... Fai ardere queste vampate in tutto il tuo essere ILLUMINA IL TUO CAMMINO e diventa TU STESSO UN PORTATORE DI LUCE... (Zewale Rovesta)

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU