SETTE VIRTUALI ... LA PECORELLA SMARRITA, LA SANTONA E IL BODY THETAN DEL SUCCESSO

venerdì 27 aprile 2012








Come funziona una setta virtuale ?
Ma soprattutto cos'è una setta virtuale ?

Semplice, è un aggregato di individui che perdono la capacità di utilizzare in maniera autonoma i loro pensieri, di esprimere liberamente una loro idea, inibiti dal timore di sentirsi inadeguati, derisi, emancipati, minacciati da qualche membro o dall'intero gruppo di appartenenza.
Le due componenti principali degli adepti di qualche setta sono:

- la superficialità intellettuale; ovvero l'incapacità di disporre ordinatamente un proprio ragionamento o di seguire il discorso dell'interlocutore in maniera logica.

- tale ingenuità viene integrata all'interno di una fragile personalità ; cioè scarsa conoscenza delle dinamiche relazionali, e la ridotta  facoltà di collegare coerentemente le informazioni a propria disposizione con le esperienze personali.

Una volta che tali individui trovano un bel calderone virtuale che possa ospitarli il gioco è fatto. 

Le discussioni saranno alimentate dall'energia emotiva dei partecipanti che a loro volta saranno indotti ad assecondare il circuito psichico collettivo che anima la loro debole individualità. I più fragili saranno tentati nello sperimentare quel metodo rivoluzionario, questa tecnica energetica; a seguire quella dottrina esoterica; ad incontrare quel maestro new age... insomma a finire nei pasticci, senza manco sapere come e perché.

Ecco delle frasi fatte tipiche di qualche setta:
(“Dio è ovunque e lo potete trovare solo dentro di voi, ma senza fare APPOGGIO a "NOI" vi sarà impossibile”, 

tutte le religioni parlano dello stesso Insegnamento, ma come lo presentiamo "NOI" è il modo più corretto”, 
oppure 
la Verità è qui ed ora, ma occorre prima seguire molti di anni di apprendistato per comprenderla”, 
o ancora 
il Cammino prevede l’ascolto della propria coscienza, ma quando questa vi suggerisce cose diverse da quello che vi diciamo noi, è sicuramente fuori strada”, e così via -> [1] )



Ci sarebbero molti altri aspetti che andrebbero affrontati, e in futuro potrei approfondire l'argomento, ma ora mi interessa maggiormente prendere in esame tre soggetti emblematici che ho incontrato recentemente.
Tra le mie ultime scorribande virtuali mi sono infatti imbattuto in una community stracolma di seguaci deliranti appartenenti alle più controverse scuole di cybermisticismo postmoderno.

I miei tre pesciolini d'aprile sono stati:

- Un'accolita della setta di Paolo Oddenino Paris
- Una santona intenta al marketing spirituale (^_^)
- Un indefesso paladino dei principi di Dianetics (il testo sacro dei fanatici di Scientology)

La prima era una semplice vittima di un ammasso informe di credenze inculcategli all'interno di quell'Accademia per sciamani metropolitani.
La cosa buffa è che non solo lasciava trasparire la sua Setta-Dipendenza in ogni articolo e/o commento, ma se ne vantava pure, idolatrando quello che per lei era un gran Maestro e condividendo di tanto in tanto il suo "
Bastardo Rapporto col Maestro (e con se stessa)" (testuali parole di un suo articolo).
Non c'è molto da dire in merito, per cui stendiamo un velo pietoso e passiamo al secondo personaggio.


La santona degli Ashram.
La peculiarità di questa utente era quella di riuscire a manifestare magicamente e instantaneamente un'intera legione di motti melensi - da Osho a Miguel Ruiz passando per laVia Crucis .
Altra sua caratteristica era quella di sviare da un ragionamento con battutine incoerenti, puerili luoghi comuni privi di alcuna logica con la tematica trattata.
Il suo unico fine era quello di galvanizzare le pecorelle in cerca di nuovi Guru , tipo quella del "bastardo rapporto con il maestro", confermandole che , essendo stata in india ,  aveva incontrato pure lei dei grandissimi Maestri ... (peccato non riuscisse ad esprimere un solo concetto logico con parole sue ed era soltanto in grado di copia-incollare aforismi di qualche Guru o dei messaggi presi qua e là da qualche libro New Age)...
In altre parole è la tipica fanatica che bombarda i forum con frasi fatte.
L'apice lo ha raggiunto quando, sulla mia bacheca, mi ha scritto che voleva "Seriamente" comunicare TELEPATICAMENTE con me 
:D sorrisone ....
Avendo capito con chi avevo a che fare (ne ho conosciute parecchie così ;-) , sventolai bandiera bianca e le risposi che mi aveva già somministrato fin troppi elettroshock con i suoi precedenti interventi.

Ma ora arriviamo al bello... Il terzo personaggio meriterebbe un sito internet tutto per lui, talmente numerose e pregne di paranoie erano le chicche che mi ha regalato sia in pubblico che in privato ;)
Ma per non asfissiarvi con troppi particolari evidenzierò solo un paio di aspetti.
Primo su tutti i suoi costanti tentativi di farmi entrare (o far entrare i lettori che seguivano la discussione) in un centro di scientologisti cronici.
Con la scusa che prima di giudicare una setta dovevo provare ad entrarci, mi elencava questo o quell'insegnamento che avrebbe ricevuto  seguendo quella dottrina (peccato non si accorgesse che gli avevano fatto un impressionante lavaggio del cervello).
Probabilmente cercava di buttare  l'esca verso qualche pesciolino che passava vicino a quei ruscelli di cretinate ^_^.
Il secondo aspetto , tipico di quelli che finiscono a loro insaputa in qualche setta, era la sua profondissima stoltezza, la lungimirante ottusità e la marcata insensibilità, mascherata dalla falsa integrità con cui il self-made man si crede un individuo di Successo, tacciando gli altri di essere dei falliti.
A quel punto gli ho fatto notare che rincorrere il successo significava seguire il participio del verbo "succedere, ovvero rincorrere qualcosa di finto e di già finito"... Pensavo di placarlo e invece è andato in escandescenza o_O
L'ultimo aspetto che vi narro (ce ne sarebbero molti altri) è la sua incessante mitomania. Scriveva dei post in cui esaltava le sue abilità spirituali, si vantava di riuscire a ricordare la sua "vita precedente", metteva in bella mostra una tecnica di scientology (New OTV - cioè operating thetan) e così via...
Ma "Fingiamo" pure che lo faceva in buona fede o per fare bella figura; ciò che non possiamo tralasciare sono i rischi in cui potevano (e possono) incorrere i giovani (e non solo) lettori che, affascinati da quel "bizzarro" personaggio, avessero voluto approfondire -privatamente - i suoi discorsi.

Vi lascio immaginare gli ulteriori risvolti...

Bene,
Questa è la gente che potete incontrare nelle community online...
Se vi fate adescare da qualche Pastore virtuale poi ditemi che io non vi avevo avvertito ;)
 


-

C’è crisi: apertura di 3 chakra al prezzo di 2


Il prezzo della conoscenza




[1] --> STORITUALITA'



Spiritualità S.p.A. (Senza possibili Alternative)

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU