SCHIAVI DEGLI INVISIBILI

martedì 12 giugno 2012





Riporto un passo dal fantascientifico (si fa per dire...) "SCHIAVI DEGLI INVISIBILI" di Eric Frank Russell , che ritengo suggestivo per una serie di parallelismi (personali) con gli Arconti Gnostici, i Voladores di Castaneda, gli Eggregor e così via:




Proprio come molte cose ci erano sfuggite per secoli, alcune rifugiandosi nell’infinitamente piccolo ed altre nell’infinitamente grande, così altre ci hanno elusi annidandosi nell’incolore assoluto. La scala delle vibrazioni elettromagnetiche si estende su 60 ottave, e l’occhio umano può vederne una sola. Oltre la sinistra barriera dei nostri limiti, oltre questo campo visivo meschino e inefficiente, intenti a dominare ogni uomo dalla culla alla tomba, a depredarci spietatamente come parassiti, stanno i nostri maligni e onnipotenti padroni: gli esseri che sono i veri signori della Terra. Noi siamo il gregge dei loro campi.Sono i crudeli e spietati sultani dell’invisibile; e noi siamo i loro schiavi tremanti e stupidi, così indescrivibilmente stupidi che pochi nella storia si sono accorti delle catene che portano.L’ignoranza di essi può essere una fortuna, ma la conoscenza è un’arma. L’umanità deve conoscere i suoi oppressori per infrangere le catene...“Una morte immediata attende una mucca che guida una rivolta contro la mungitura, e c’è uno schiaccia-mosche che aspetta la prima ape decisa a protestare contro il furto del miele. Così anche all’uomo, semmai divenisse consapevole di essere bestiame, non è dato di protestare e di opporsi, pena la condanna a morte…I nostri tuberi emotivi non bastano a riempire i ventri dei nostri padroni:devono essere coltivati, stimolati, selezionati, secondo le idee di coloro che provvedono furtivamente a tali colture.Questa è la sola ragione per cui gli esseri umani, altrimenti razionali e ingegnosi al punto da stupirsi delle proprie capacità, non sanno mandare avanti il mondo in modo degno della loro intelligenza.E’ per questo che facciamo progressi nella scienza e nella tecnica ma non nella sociologia e nella psicologia, che sono sempre state ingarbugliate e impotenti fin dal principio. L’emozione è la messe, l’isterismo è il frutto.Voci di guerra, preparativi di guerra, accuse e controaccuse di preparare la guerra, le guerre vere e proprie; le rinascite religiose, idisordini religiosi; i conflitti del lavoro, le rivalità razziali, le dimostrazioni ideologiche, la propaganda speciosa, gli omicidi,i massacri, i disastri naturali; le stragi in tutte le forme capaci di suscitare ondate emozionali; rivoluzioni e ancora guerre.La vera pace e la calma, esteriori e soprattutto interiori, sono carestia per i nostri superiori.Occorre che vi siano emozioni, energia nervosa, grandi e sterminate messi di estensione mondiale, create in un modo o nell’altro, con qualsiasi mezzo…La verità deve essere senz’altro un’arma,altrimenti quelle creature cosmiche non avrebbero mai preso l’iniziativa di impedire che venisse conosciuta. Loro temono la verità (il Cristo, la Luce), perciò il mondo la deve conoscere.La verità deve essere rivelata. I Vitoni (Leviatani, Tili ) non sono solo energia, ma si nutrono di essa: della nostra energia. Come si sa da tempo, l’energia nervosa prodotta dall’atto di pensare, e la reazione alle emozioni ghiandolari hanno natura elettrica o semielettrica: ed è questa produzione che nutre i nostri invisibili superiori, che bevono le correnti nervose prodotte dalle scariche emotive.Loro possono incrementare il raccolto quando vogliono, e lo fanno, stimolando rivalità e gelosie.Noi siamo un suolo di carne che essi coltivano, seminato di idèe controverse, concimato da dicerie,menzogne e falsità,innaffiato da sospetti e gelosie; e tutto questo affinchè possiamo produrre una ricca messe di energia emotiva, che viene mietuta con la falce dell’angoscia.Ogni volta che qualcuno grida ad una guerra, un Vitone usa le sue corde vocali per ordinarsi un banchetto.Hanno fatto del confessionale e della sala per le sedute spiritiche i loro centri di mimetizzazione psichica: il prete e il medium sono stati i loro alleati nell’impresa diabolica di mantenere nella cecità le masse cieche. I Vitoni orientano le opinioni come vogliono, guidando sottilmente i pensieri nel modo per loro più conveniente. Possono conservare il potere sull’umanità mantenendo diviso il mondo su ogni questione, nonostante tutti i nostri tentativi di unirlo. Perciò ci allevano, o ci incitano a riprodurci. Ci sorvegliano, ci pilotano, ci mungono, ingrassando delle correnti generate dalle nostre emozioni, esattamente come noi ingrassiamo del liquido fornito involontariamente dalle mucche cui diamo alimenti che contengono stimolanti per la lattazione.Mostratemi un uomo estremamente emotivo la cui vita è stata lunga e sana, e mi mostrerete la mucca da concorso dei Vitoni...Tutti gli indizi che abbiamo potuto raccogliere dimostrano senza il minimo dubbio che i Vitoni sono esseri composti di energia primaria in forma compatta ed equilibrata . Non sono nè solidi nè liquidi nè gassosi. Rappresentano un'altra categoria non classificata , ma non sono di materia nel senso comunemente accettato. Forse sono un insieme di onde che nessuno dei nostri attuali strumenti è in grado di rilevare e analizzare. tutto indica che i Vitoni si raccolgono dove gli umani sono più numerosi e che visitano molto di rado le regioni disabitate e desertiche. In maggioranza si trattengono intorno a fonti abbondanti di energia umana e animale. Un laboratorio celato nel deserto potrebbe risultare non scoperto dai Vitoni per anni (Frank Russel, Schiavi degli Invisibili)

2 commenti:

Molly ha detto...

...interessante!....

Anonimo ha detto...

e sì, è proprio la descrizione dei voladores ....

il verme mangia i batteri, la gallina mangia il verme, noi mangiamo la gallina, qualcun'altro mangia noi, qualcun'altro mangerà chi ci mangia ...

ogni tipologia di vita vive scapito di quella inferiore ...

ciao Zewale, complimenti per il sito !

Alex

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU