LEZIONI DI VITA - AGOSTO '12

sabato 15 settembre 2012

;  
 http://www.agostinopolizzano.info/home/sites/all/aux/img_aux/lezioni_di_vita.jpg

Il significato delle tue esperienze è quello di far riemergere la sostanza luminosa che si era assopita dentro di te
-
Siate degli ESPLORATORI INSAZIABILI !!!
-
Se nell'intimo del nostro cuore sapremo costruire una cella ben protetta in cui  ritirarci il più spesso possibile, non ci mancherà mai niente dovunque ci troveremo
-

Solo osando il pulcino diventa Aquila !

circa i giudizi altrui, copriti col mantello dell'indifferenza
-

Smettetela di tentare di “controllare” o di “gestire” gli eventi.  Lasciate andare!  Non potete controllare un beneamato piffero!   Siamo solamente un cumolo di pidocchi cosparsi quà e là su di un pulviscolo confinato alla periferia di questa galassia! Non possiamo “controllare” un bel nulla. Al massimo possiamo solo essere “pensati”!  (A. Doria)

-
  nessuno puo essere iniziato se non da se  stesso
-
Non comprare la falsa mercanzia veicolate dalle speranzose parole altrui...
-
 
TU  SEI l' INCONDIZIONATO
-
Resta spontaneamente nello stato naturale del tuo Essere Abbandona ogni sforzo Poiché la meta è già realizzata
-
 Il non voler scendere a compromessi trasforma la propria vita in una dura esperienza, mettendola al centro di mille difficoltà. Si è rifiutati e derisi, soli di fronte al mondo che si vende, eppure... eppure è l'unica via per incontrare l'amore senza compromessi... (M. Vaj)
-
il nostro fine è consentire alla nostra autentica Sorgente di guidare ogni pensiero e azione, ogni giorno e in ogni momento della nostra della vita
-
RITENERE D'ESSERE COLORO CHE AGISCONO è L'ERRORE PRINCIPALE DEGLI ESSERI UMANI ED è DOVUTO ALL' identificazione con il CORPO FISICO
-

io sono quel che sono  e quel che io sono, sono

--
Muoviti nell'assenza di tempo; Sii un acronico anonimo
--

--
Il nostro errore più grave è quello di cercare di destare in ciascuno proprio quelle qualità che non possiede, trascurando di coltivare quelle che ha…
--
 ... Quel restare nella quiete pensando pensieri da nulla sostenuti senza, a propria volta, ad essi aggrapparsi…   l’uomo che estende tale pratica  al proprio “stile” di vita, è una sorta di equilibrista, che  appoggiandosi su di una fune, ha la piena consapevolezza che se su tale “supporto” si  adagiasse, per un solo istante, comporterebbe per lui perdere l’equilibrio…
--
se non usciamo dalla porta della stanza come possiamo essere sicuri, che i riflessi cangianti che penetrano dalle serrande, sono frutto di un SOLE, di un Fuoco, oppure della nostra solitaria speranza che tutto abbia un senso ?
--
 Ripensare,  Nominare verbalmente  Descrivere qualcosa o qualcuno significa Evocarlo,  Dargli Vita,  Alimentarlo
--
L'essere umano è come un bruco che invece di vivere in modo coerente la sua vita, sogna già l'essere farfalla,  ma proprio mentre sogna a occhi aperti - invece di concentrarsi sulla vita attuale - viene mangiato da un uccellino e li' si ferma la sua storia reale :)
--
 Paradossalmente abbiamo così tante conoscenze da non ri-Conoscere più noi stessi...  Nell'era delle cyber-nozionismo siamo talmente sommersi da informazioni da non trovare più il senso delle nostre ricerche.
-
Il punto in cui i pensieri si fermano è "l'apertura del passo Misterioso" Dopo aver realizzato la Via, ogni cosa si trasforma nel Passo Misterioso: la corrente dei fiumi, lo sbocciare dei fiori, il canto degli uccelli e il ronzio degli insetti; tutte queste realtà  sono rivelazioni naturali del Passo  Misterioso
-
Il Condizionamento sociale fa breccia nell'immaginario collettivo  imbrigliando da un lato l'attenzione cosciente di una persona e inducendo dall'altro suggestioni dirette al suo inconscio.

-
sul Distacco, di Silesius  :
Più t'abbandoni in Dio, più egli nasce in te;   Né meno né più t'aiuta nelle tue pene.  Nulla devi essere, nulla volere  Uomo, se ancora qualcosa sei, sai, ami e possiedi,   Credimi, dal tuo carico libero non sei ancora.  Il qualcosa si deve abbandonare   Finché ami qualcosa, uomo, non ami nulla:   Dio non è questo e quello, perciò lascia il qualcosa.
-
  " Nelle vite degli infiniti esseri vi sono infinite vie.
Così nel cuore di queste infinite vie risiede il cuore degli infiniti esseri.
Infinite volte in un giorno gli infiniti esseri scelgono infinite vie.
Alcuni esseri imparano, lungo il corso di molteplici esistenze,
che l'infinito è Uno e che tutte le vie sono la Via.
Costoro, diffondendo il sapere e la concordia,
consolando e astenendosi dal giudizio,
scelgono per sè stessi e per gli altri il più nobile dei sentieri.
In questo modo essi trovando perdono e perdendo trovano;
guadagnano la libertà e sovrastano l'intero universo
con la luce dei loro cuori".    ALBAN ARTHUAN o Codice Celtico Segreto dei Bardi d'Irlanda e Galles )
-
 “Perché ci sono troppe cose che mi piacciono e mi confondo e mi perdo a correre da una stella cadente all’altra fino allo sfinimento. Non avevo niente da offrire a nessuno tranne la mia confusione.”  — Jack Kerouac, Sulla strada
--
"è nei dettagli che il diavolo nasconde la sua coda"
-
Come si fa a non essere sommersi di Beatitudine di fronte a questo sconfinato Regno di Forme Danzanti ?  Com'è possibile restare impassibili con in mano questa preziosa gemma che sfavilla di mille sfumature;  che cambia colore pur rimandendo sempre la stessa ?!  QUELLA GEMMA,  SEI  TU  !!!  Come fa il Cuor tuo ,   di fronte alla Verità di quest'incanto,  a non dispiegare un arcobaleno di sensazionali  e indescrivibili moti d'Animo ?!
-


 la certezza ideologica, il dogma, la verità assoluta o la convinzione che sorge nella mente è come un'isola che emerge dal mare, e invita il viaggiatore a fermarsi definitivamente in quel minuscolo pezzetto di terra ...

-
Il rituale iniziatico ha sostanzialmente valenza catarchica, e consente di condurre l'attenzione su determinati simboli, ma ciò non inficia che esso sia comunque un simulacro, una vestigia, mentre la Reale iniziazione è esclusivamente INTERIORE .
-
«Noi siamo nell’irrealtà, nel sogno.  Rinunciare alla nostra illusione  di essere situati al centro, rinunciarvi  non solo con l’intelligenza, ma anche  con la parte immaginativa dell’anima,  significa aprire gli occhi alla realtà,  all’eternità,vedere la vera luce,  sentire il vero silenzio.  Allora si produce una trasformazione  alla radice stessa della nostra sensibilità …   Sono gli stessi colori, gli stessi suoni,   ma li vediamo e li sentiamo in modo diverso»  (S. Weil)

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU