REVOLVER (2005)

domenica 23 febbraio 2014

;



Più ascolti, più è dolce il suono.

[Pensando tra sé e sé] Ah, sei ancora lì? Perché ti sento morire. Ti sento attingere a me. Per avere un po' di nutrimento. Adesso chi è che si aggrappa per una dose? Pensi che qui dentro sia un po' troppo stretto, vero? Be', non sbagli. Perché le pareti si stanno avvicinando. Non c'è cibo. Non c'è sole. I miei occhi sono aperti. I ristoranti chiusi. Sussulta, scivola. Trova qualcun altro che ti riempa la pipa. Qualcuno che non ti verrà arrivare. O che non saprà quando sarai lì.

Sente quella voce da così tanto tempo che ormai crede sia la sua. Crede che sia il suo miglior amico... Dovrà credere che il suo avversario sia il suo miglior amico... Lui è qui dentro. [Indica la testa] E finge di essere lei. [...] Dovrà credere che il suo avversario sia il suo miglior amico [...] L'abbiamo messa in guerra contro l'unico nemico che sia mai esistito, e lei pensa che sia il suo miglior amico... E proteggeranno il loro miglior amico, in ogni modo possibile.

Sa cosa ha di elegante questo gioco? Nessuno sa dov'è il nemico. Non sanno nemmeno che esiste. Si annida dentro tutte le loro teste. E si fidano di lui. Pensando di essere lui. Se prova a distruggere lui per salvare loro, loro distruggeranno lei per salvare lui. Ah, è bellissimo amico. Bisogna ammirare anche l'eleganza dell'avversario.

Lei lo sta proteggendo signor Green. Ma con che cosa? Qual è il posto migliore per nascondersi per un avversario? L'ultimo posto dove guarderebbe. Lui si nasconde dietro al suo dolore Jake. Lo sta proteggendo con il suo dolore. Abbracci quel dolore e vincerà questa partita.

Più potere pensa di avere nel mondo di Gold, meno potere ha nel mondo reale. Lei è ancora in prigione Jake. Difatto non ne è mai uscito.

C'è una cosa dentro di te che non conosci e di cui negherei l'esistenza. Finché non sarà troppo tardi per farci qualcosa. È l'unico motivo per cui ti alzi al mattino. L'unico motivo per cui sopporti un capo stupido. Il sangue, il sudore e le lacrime. Questo perché vuoi che le persone sappiano quanto sei bravo, attraente, generoso, divertente, intelligente. Temetemi o riveritemi, ma per favore pensate che sono speciale. Condividiamo una dipendenza. Siamo tossicomani dichiarati. Vogliamo tutti la pacca sulla spalla e l'orologio d'oro. L' hipp-ip-ourrà del cazzo. Guardate il ragazzo intelligente con il distintivo, che lucida il suo trofeo, brillanti e diamanti impazziti: siamo solo scimmie avvolte in bei vestiti, che implorano l'approvazione degli altri. Se lo sapessimo, non ci comporterremmo così. Qualcuno ce lo nasconde. E se avessi una seconda possibilità? Chiederesti: [Risponde al telefono] Perché?

Ego di Jake Green: Allora racconta a tutti di me Jake. Io ti proteggo, ti proteggo e ti controllo. Se io dico una cosa, tu obbedisci. Se dico che hai paura, hai paura! Hai ascoltato l'altra parte, vero Jake. Sono persone che vogliono farti del male. Persone nuove. Nuove! Non vecchi amici come me. Persone di cui non ti dovresti fidare. Sono tuo amico da sempre, dall'inizio, liberati di loro Jake. Per sempre. Sono loro il nemico, non io. Loro sono nuovi, io sono vecchio. Io resto, io li voglio via. Io dico tu fai! Tu fai. Sei debole senza di me Jake. Siamo noi contro di loro. Siamo noi contro di loro.
Jake Green: Sto venendo a prenderti.
Ego di Jake Green: Vuoi liberarti di me Jake? Vuoi fare di me un nemico? Vuoi liberarti di me, vero? Eh? Vuoi liberarti di me? Me, me, me? Pum! Sono ancora qui Jake. Da quando io mi prendo cura di te?
Jake Green: Non puoi vincere questa partita senza di me.
Ego di Jake Green: Nonono.
Jake Green: E sai perché?
Ego di Jake Green: Io sono te.
Jake Green: Tu non sei me.
Avi: L'inganno più grande che abbia mai fatto è stato di farle credere di essere lei.
Jake Green: Tu non sei me.
Ego di Jake Green: Io sono te.
Jake Green: Tu non sei me.
Ego di Jake Green: Avanti. Io sono te. Il tuo migliore, cazzo! Io sono te!
Jake Green: Tu non mi controlli. Io controllo te.

Ovunque lei non vuole andare, è il luogo dove lo troverà. Di cosa ha paura signor Green?
più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria.

Quando vinci, non pensi di poter perdere. Ma quando ti trovi ad affrontare una nuova e fredda realtà si evidenzia un fatto che ci piace ignorare. Non si può vincere. L'unica cosa che ti garantiscono quando fai questo gioco è che perderai. È solo questione di vedere quando.

L'arte è darvi i pezzetti del mosaico e farvi credere che siete voi a prenderli perché siete furbi e io stupido. In ogni partita, in ogni truffa c'è un avversario e c'è una vittima. Più la vittima pensa di avere il controllo, meno ne ha nella realtà. Si stringe il cappio alla gola. E io mi limito ad aiutarlo a farlo.

più sofisticato è il gioco, più sofisticato è l'avversario. Se l'avversario è molto bravo riuscirà a mettere la vittima in un ambiente che può controllare. Più grande è l'ambiente, più facile è il controllo. Getta un osso al cane, trova la sua debolezza e dagli solo un pezzetto di quello che pensa di volere. Così l'avversario distrae piano piano la vittima, facendo si che si consumi lentamente.

... nessuno uccide un uomo "che può renderlo ricco". Proteggerà sempre il suo investimento. [...] Alla fine, quando l'avversario viene sfidato e interrogato, significa che è messo in dubbio l'investimento della vittima e quindi anche la sua intelligenza. Nessuno può accettarlo. Nemmeno da sé stesso.

Usi ogni mezzo possibile per indurre il dolore mentale e combattere il nemico.

Ego di Dorothy Macha: Tu non giochi seguendo le regole, signor Green. A te piace fare stupidi trucchi con la mia mente, vero? Tu sei un sopravvissuto, un vincitore. Adesso chiudi il becco e lasciami in pace. Lasciami in pace. [...] Dov'è il tuo orgoglio? Preferisco uccidermi che lasciare che mi uccida lui. Perché non ha paura? Si limita a fissarmi.

[Pensando tra sé e sé] - Come posso esserci io dietro tutto il dolore e ogni crimine se non esisto nemmeno?

l nemico più grande si nasconde nell'ultimo posto dove guardi. (Giulio Cesare)

Se c'è una cosa che ho imparato dagli esperti è che sono esperti nel fotterti. Se esiste una legge, la si può piegare o la si può infrangere. D'ora in avanti io infrango tutte le regole. Perché gli uomini disperati, compiono azioni disperate.

Una sensazione? Non ti pago perché tu abbia delle sensazioni, chiaro Sorter? Ti pago perché sei il migliore del settore. Perché lasci che le sensazioni minino questa posizione? Ascoltami: l'urgenza è diventata fondamentale, quindi tieni a freno le tue sensazioni, finché non completerai la missione.

Ego di Dorothy Macha: Pensano che sia stato tu. Ommiodio. Prenditene il merito e non lo sapranno mai. Umh, che bella sensazione. È davvero una bella sensazione. Ne prenderò il merito.
[...] Tu Devi temermi.

Il fatto è che si diventa più furbi solo facendo i serpenti. Più grande il trucco, più vecchio il trucco, e più facile è usarlo. Basandosi su due principi, pensa che non possa essere così vecchio e così grande da farci cascare dentro tante persone.
 

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU