LA MENTE E' UNA SCATOLA CINESE di Ajad Akaam

martedì 1 settembre 2015

;

LA MENTE E'
una scatola con dentro altre scatole, un'infinità di scatole
e nell'ultima scatola non c'è niente.
L'ultima scatola è completamente vuota eppure continuiamo ad aprirle una dopo l'altra,
sperando, alla fine, di trovare la sorpresa come nell'uovo di Pasqua.
La mente è come un bambino, basta poco per portarla a spasso.
Di notte hai un incubo e al mattino stai male, l'incubo è svanito ma il malessere resta.
La mente pensa che l'incubo sia la causa del malessere, ma se fosse vero cessata la causa cesserebbe il malessere.
In realtà il malessere mentale non ha causa, il malessere mentale è semplicemente la casa in cui la mente ama soggiornare.
E' una zona di comfort nella quale lavorare alacremente per produrre altro malessere,
perché nel malessere la mente stabilisce e mantiene il dominio su di te.
E la mente ama molto il dominio, sia quando lo esercita che quando lo subisce.
La mente è al contempo un padrone e uno schiavo perfetto.
Non è molto difficile dominare chi soffre, mentre è impossibile esercitare un dominio su un essere gioioso.
Il sistema mentale è qualcosa di olografico che crea il Sistema sociale del quale ti senti prigioniera.
Esattamente come la mente, il Sistema crea in te uno stato di malessere poi ti fa credere di avere una soluzione per quel tuo star male.
E così la carota è davanti al muso del cavallo.
Bene, la buona notizia è che puoi osservare tutto questo meccanismo e smettere di cercare la sorpresa
nella scatola cinese.
Sappi che quella scatola è un'insieme di scatole vuote e mettiti il cuore in pace.
E un quella pace potrai gustare quella Pienezza che nessuna scatola può contenere.

Ajad Akaam

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU