LASCIA CHE BRUCI

mercoledì 6 febbraio 2019
Poema di Ze Ro
 
-
 
 
Uomo: “Oh Sole, Perché devo bruciare!”..: “Io voglio solo imparare!”
 
Sole: “Devi imparare che tutto deve bruciare”
 
Uomo: “Se tutto deve bruciare, cosa posso imparare?”
 
Sole: “Devi imparare che tutto è destinato a bruciare”
 
Uomo: “Anch’io?”
 
Sole: “Sì, anche il tuo ‘io’ deve bruciare!”
 
Uomo: “Se tutto va in fiamme, cosa mi rimane?”
 
Sole: “Tutto in fiamme e il Niente rimane.”
 
Uomo: “Allora alla fine non c’è niente da realizzare?”
 
Sole: “Ti basta realizzare che tutto deve evaporare.”
 
-
 
Dopo questo stupefacente dialogo con il Sole, quel povero uomo ebbe le seguenti rivelazioni.
 
-
 
“Nel fissare le fiamme ho imparato che tutto è bruciato.
Ho imparato che anche il mio io è bruciato!
Tutto si è consumato, anche ciò che ho amato.
Dannazione!
Tutto ciò che sto accumulando sta già bruciando!
Santo Cielo… è tutto vano, persino l’importanza che davo al partner che amavo, il dolore che provavo quando sbagliavo, la sofferenza che accusavo per la gente che odiavo, il ricavo che desideravo dal cambiamento che aspettavo, il segreto che cercavo nel mondo che sognavo, tutte le occasioni che rifiutavo per la vergogna che immaginavo, tutto ciò che pensavo riguardo la realtà di cui mi fidavo, tutto ciò che inventavo per liberarmi dalle fantasie di cui ero schiavo.
 
Ci sono adesso!
Adesso mi è chiaro che devo imparare l’arte del bruciare.
Imparare l’arte del lasciar bruciare.
Lasciare bruciare anche quello che voglio imparare!
 
Lascio il Tutto bruciare e lo lascio al Niente ritornare.
 
Nessun rimpianto poiché niente mi rimarrà accanto.
Nessun incanto negli occhi di chi conosce il disincanto.
Nessun vanto nel cuore di colui che l’incantesimo ha infranto.
 
Buttare tutti i desideri nel forno fino a quando il mio cuore rimane disadorno.
Soltanto questo devo fare ogni giorno.
Buttare ogni cosa nel forno e lasciare che bruci fino al punto di non ritorno.
-
 

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU