Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

Rimani aggiornato

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa)

Mostra di più

AFORISMI DI RALPH WALDO EMERSON

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;  Scrivi solamente ciò che potrà aiutare qualcuno Buon senso = la linea più breve tra due punti Quando stiamo bene ci scordiamo di noi, la principale utilità di una malattia è di ricordarci queste cose... Dovrò impiegare meglio il mio tempo, sottrarre al mondo tutto il tempo pigro e vizioso,  i pensieri che ho sacrificato loro:  mi impegno ad agire nelle più svariate circostanze, in tempi di disattenzione e tentazione dovrò ricorrere  spesso (onde misurare la mia condotta) alla luce della coscienza. Chi Non fa niente è più povero di chi non ha niente.

AFORISMI DI HENRY DAVID THOREAU

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;  Il mondo non è che una tela per le nostre fantasie Io desidero incontrare i fatti vitali, quei fenomeni o stati reali che gli dèi volevano mostrarci faccia a faccia e per questo sono venuto quaggiù. Se uno ascolta i deboli ma costanti suggerimenti del genio suo, egli non vede a quali estremi o persino a quali pazzie esso potrà condurlo e tuttavia è in quella direzione che si estende la sua strada, a mano mano che si fa più risoluto e fidente. Le nostre vite non giungeranno a essere sferiche stando poggiate sempre su un lato o sull'altro, ma solo arrendendosi alla legge di gravità insita in noi il nostro asse andrà a coincidere con l'asse celeste, e sono roteando incessantemente per tutte le orbite noi acquisteremo una perfetta sfericità. L'uomo stia attento a come si lamenta delle circostanze perchè è la propria disposizione che egli biasima: se la tal cosa gli pare spiacevole o scomoda si chieda se non dipenda da lui.

OFFICINA ALKEMICA - Salvatore Brizzi

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;  Guardiamo dentro : cosa cerchiamo in realtà tutti noi? Un numero con tante cifre sul conto in banca, o la sicurezza e la tranquillità che derivano dal possederlo? ... Noi cerchiamo la felicità, il benessere incondizionato, e questa ricerca muove tutte le nostre azioni. ... Il problema è che fino a quando penseremo che tale benessere può essere raggiunto cambiando le condizioni esterne … esso ci sfuggirà all'infinito; camminerà sempre un passo davanti a noi. ... Nel momento in cui riusciamo a riprodurre in noi quella stessa tranquillità interiore – la certezza incrollabile che avremo sempre il denaro che ci serve – non è più necessario che ci affanniamo ad accumulare soldi sul conto in banca. ... la nostra attenzione sarà rivolta a modificare uno stato di coscienza, anziché concentrarci nel tentativo di cambiare l'aspetto materiale. Il risultato sarà che le condizioni esterne si adegueranno a questo nuovo stato di serenità in

RISVEGLIO - Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche, libro di Salvatore Brizzi

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | Risveglio Brizzi RIASSUNTO ESERCIZI Esercizio I Ricordiamoci di noi mentre ci spogliamo e ci vestiamo.  Esercizio II Ricordiamoci di noi mentre ci spogliamo e ci vestiamo.  Ricordiamoci di noi ogni volta che attraversiamo una porta.  Esercizio III Ricordiamoci di noi mentre ci laviamo i denti, ci laviamo il viso, facciamo la doccia, la barba, ci depiliamo.  Esercizio IV Proseguiamo come Esercizio III.  Esercizio V Ricordiamoci di noi ogni volta che attraversiamo una porta. Esercizio VI Eliminiamo una parola dal nostro parlare. Ricordiamoci di noi mentre ci spogliamo e ci vestiamo, come all’Esercizio I.  Esercizio VII Mangiamo con consapevolezza.  Esercizio VIII Mangiamo con consapevolezza. Eliminiamo una parola dal nostro parlare.  Esercizio IX Imitiamo la postura e i gesti del nostro interlocutore. Ricordiamoci di noi tutte le volte che ci alziamo e sediamo.  Esercizio X Rilassiamo i muscoli del corpo almeno 1 volta ogni or

RISCOPRIRE SE STESSI

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; "Sii luce a te stesso" - Buddha ... essere se stessi, qualunque cosa questo voglia dire, significa onorarSi. Magari non ti tutti ti ameranno quando sei sempre te stesso ed è possibile persino che si collezioni un po' di nemici lungo la via. A nessuno piace fingere di essere quello che non si è, e quindi quando si trova qualcuno che non gioca quella finzione, si sarà un riflesso di quella contrazione. E quindi per alcuni potremmo essere fonte di ispirazione per esprimersi per quello che si è veramente e per altri invece saremo il doloroso ricordo di un tradimento ancora in atto. Non tutti quindi ci ameranno, ma tutti nel rispettarti, alla fine ti rispetteranno. Se non ci tradiamo per compiacimento o per paura, riconquistiamo quel centro del sentire che resta spesso offuscato dalle mille voci del condizionamento. Il corpo ci dice continuamente la nostra direzione, ci dice sì e no, con segnali di espansione e co

La ruota del tempo - Carlos Castaneda - testo completo

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;  INTRODUZIONE Questa serie di citazioni è tratta dai primi otto libri che ho scritto sul mondo degli sciamani dell’antico Messico e derivano direttamente dalle spiegazioni fornitemi dal mio maestro e mentore don Juan Matus, uno sciamano yaqui discendente da una stirpe le cui origini risalgono sino agli sciamani vissuti nel Messico antico. Nella maniera più efficace che si poteva permettere, don Juan mi ha fornito l’accesso al suo mondo che era, naturalmente, il mondo di quegli sciamani dei tempi passati. Egli ricopriva una posizione chiave: era a conoscenza dell’esistenza di un altro dominio di realtà, una regione che non era né illusoria né un prodotto della fantasia. Per lui e i suoi compagni – ce n’erano quindici – il mondo degli antichi sciamani era assolutamente reale e pragmatico. Questa mia opera era in un primo tempo destinata a essere un semplice tentativo di raccogliere una serie di rappresentazioni, motti e idee che pensavo sa

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA