Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

LA TV TURCA E BULGARA PARLA DI ADRENOCROMO, PEDOFILIA, HOLLYWOOD, BAMBINI TORTURATI

———————————————————————————————————– SE CI TIENI AI BAMBINI CONDIVIDI (basta un click qui –> Facebook , o qui Twitter) – …. Altro che “report” o “le iene”. …… Mentre i giornalisti italiani vanno a caccia di angurie, meloni e salvini, in Turchia (primo filmato) e in Bulgaria (secondo filmato) trasmettono servizi televisivi in merito al traffico di bambini, la pedofilia dilagante tra le celebrità di Hollywood, Adrenocromo (l’elisir di lunga vita dell’élite satanica) e tutto ciò che i mass media etichettavano come stupido complottismo… eppure 100 anni fa anche la pedofilia nel Vaticano era considerata una stupida teoria del complotto. Tra l’altro ne parlano paesi come Turchia o Bulgaria che non sono di certo popolari per la libertà di parola, ma sono senz’altro più liberi dell’Italia, almeno dal punto di vista giornalistico – il che non è poco in un mondo eccessivamente manipolato dalle informazioni dei mass media. Il primo filmato (Turchia) contiene sottoti

TAGLIA A PEZZI UNA TORTA A FORMA DI NEONATO

– Vi sembra uno scherzo divertente? Quando pensate a scandali come Pizzagate Spirit Cooking (cena dei cannibali) La camera delle torture di Tony Podesta etc… Dovete tener conto che quelle persone sono talmente depravate ed esibizioniste che durante i loro sketch apparentemente comici vogliono davvero mostrarvi fino a che punto osano spingersi. A loro piace davvero la degenerazione. E purtroppo l’ingenuità di molte persone sta indirettamente favorendo tale degenerazione. Dovete aprire i vostri benedetti occhi perché quelli là non scherzano. Cercate di cambiare atteggiamento, di essere meno ingenui, meno superficiali, meno ebeti. Se invece volete contribuire alla degenerazione continuate pure a fare lo gnorri. Degenerazione volete, degenerazione avrete. (ZeRo)

MARCO BASTON VS STEFANO MONTANARI

CONDIVIDI – Stavo surfando sul web e a un certo punto sono incappato su questo post di Marco Baston. Premetto che apprezzo il personaggio, o almeno apprezzo buona parte dei messaggi su Carlos Castaneda, però sinceramente non mi aspettavo questa uscita di Baston. Sulla bacheca fb ha condiviso questo post… Li per li credevo fosse una provocazione, un modo spiritoso per falsificare una falsa notizia. Poi però ho letto il commento di Marco e a quanto pare sembra schierarsi con chi è a favore delle mascherine – o almeno questo è ciò che emerge. Strano che un guerriero si schieri dalla parte del sistema di prigionia. Ecco il commento di Baston: non mi stupirei se tra non molto trovassero in commercio  filtri del dr. Montanari. A parte che Montanari è uno dei pochi che si mette in gioco da anni per allerta la popolazione dei rischi da nanopatologie, nanoparticelle, avvelenamento da polveri sottili etc. Tra l’altro è stato ostracizzato in tutti i modi dai servi del sitema e delle

IL PAPA PARLA ATTRAVERSO LA BOCCA DEL SERPENTE

CONDIVIDI ——————————– – Quella che vedete nella foto è l’Aula Paolo VI, nota anche come Aula delle udienze Pontificie, collocata nella Città del Vaticano. Notate qualcosa di particolare? L’immagine richiede qualche spiegazione? Non credo, sempre che non siate ciechi. Hanno piazzato un enorme covo rettiliano, una sala a forma di serpente. E’ giustificabile quella scelta? Direi di no, a meno che non siate dalla loro parte. Avete capito chi adorano quelli là del vaticano? Guardate che non occorre mettersi in croce… vi basta fare uno più uno. Quelli là adorano il serpente! E questo non dovrebbe stupirvi vista l’infinita mole di menzogne che quelle serpi raccontano da millenni. Il Papa durante le udienze parla attraverso la bocca del serpente, non solo metaforicamente ma letteralmente, logisticamente, fisicamente. Spiritualmente canalizza quel tipo di energia e lo amplifica mediante l’adesione inconscia del gregge di credenti. Se ve lo mettono sotto il

UN CORSO IN MIRACOLI PER BAMBINI – ANTEPRIMA

———————————————————————————— SE TI PIACE CONDIVIDI ——————————————————————————————- ---...  UN CORSO IN MIRACOLI PER BAMBINI: Consigli di ZeRo – Sto ultimando il mio ultimo libro dedicato a UCIM (Un corso in miracoli). Questo quarto volume è rivolto specialmente ai bambini e per questa ragione è strutturato a mo’ di fumetto, con tanto di vignette, disegni, illustrazioni. Ho cercato di adottare un linguaggio semplice e intuitivo, comprensibile facilmente anche dai bambini. Questo libro, assieme al volume precedente (—>  qui), agevola la comprensione di tutto il Corso in Miracoli. Ho semplificato il Corso poiché ho notato che il linguaggio dell’opera originale risultava troppo complicato e tortuoso anche per gli adulti. Se tutto va bene dovrebbe uscire la settimana prossima. Questa sarà la copertina. E qui sotto mostro una breve anteprima. Anteprima ucim per bambini from Astro Animalibera Chi non ha letto le precedenti opere può dare un’occhiata qui sotto:

Soldi. Domina il gioco - Tony Robbins (libro gratuito) - 2° parte

- Soldi. Domina il gioco - Tony Robbins (libro gratuito) - 1° parte - CAPITOLO 2.6 MITO N. 6: “BISOGNA CORRERE GRANDI RISCHI PER OTTENERE ALTI RENDIMENTI!” Un investimento è un’operazione che, dopo un’attenta analisi, promette sicurezza del capitale e rendimento adeguato. Le operazioni che non rispondono a questi criteri sono speculazioni. Benjamin Graham, The Intelligent Investor È LA MIA BOTTE E ME LA BEVO IO A un primo sguardo, credo che gli investitori sembrino avere un’alta tolleranza rispetto al rischio. Ma una delle massime più importanti della mia vita è “proteggersi dalle cadute”. Richard Branson, fondatore di Virgin Il mio amico Richard Branson, fondatore di Virgin e dei suoi molti incredibili marchi, decise di lanciare Virgin Airways nel 1984. In puro stile Davide contro Golia, il maestro del mercato sapeva di poter battere chiunque, compreso il gigante concorrente British Airways. Agli esterni, sembrava un’enorme scommessa. Ma Richard, come la maggior parte degli investitor

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI