Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2016

LONGCHENPA - LA NAVE PREZIOSA

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; "Poiché non c’è altro stato al di fuori di me [la Presenza], non devi coltivare alcuno stadio. Poiché fin dall’inizio in me non ci sono ostacoli, tu sei al di là di ogni ostacolo ... Non c’è nulla su cui concentrarsi o da interpretare. Rilassati semplicemente nella realtà ...Stabilisciti in questa intrinseca chiarezza, priva di costruzioni e difetti, il più a lungo possibile. Osserva semplicemente ogni pensiero che sorge in questa dimensione. Rimani così. Poiché sei presente, il pensiero si libera senza che debba essere eliminato. ... Se sai che le cose stanno così, sei libero da ogni idea di sforzo. Nessun movimento mentale ti distrae dalla dimensione non nata. Se scopri che, anche quando non mediti, qualunque pensiero sorga è meditazione, non verrai più distratto. […] La verità tanto cercata si trova senza cercarla. […] Quando entri in questa via pura,

COSA CI GUADAGNI DAL TUO SHOW QUOTIDIANO?

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; che reali vantaggi ti aspetti dal tuo show quotidiano? cosa stai cercando di dimostrare agli altri, al mondo? e perché dovresti dimostrargli qualcosa? cosa stai ancora difendendo? quali aspetti del tuo "io sociale" immaginario stai proteggendo? che reali vantaggi ti aspetti dal tuo show quotidiano?

IL MOTORE DI RICERCA SI FERMERA' DA SOLO

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; Ogni ricerca presuppone che tu sia separato da ciò che stai cercando. Appena ti accorgi che questo bisogno di raggiungimento è fittizio e che questa sensazione di separazione da ciò che ami è illusoria, smetti di sentirti distante da ciò che cercavi. A quel punto in te accadrà spontaneamente qualcosa che da un lato ti sconvolgerà e dall'altro ti metterà profondamente e inspiegabilmente a tuo agio . Ti renderai conto che tutta la manifestazione si sta realizzando magnificamente nell'unico modo in cui può realizzarsi , senza difetti né pregi, perfezioni o imperfezioni. A quel punto cesserà ogni smania di ricerca, poiché riconoscerai che ciò che cercavi è sempre stato davanti ai tuoi occhi. L'unica cosa che potrai fare sarà testimoniare "lucidamente" tutte le espressioni dell'esistenza . Non preoccuparti del "come" o "quando" avverrà qu

DAI UN'OCCHIATA AL TUO VERE ESSERE

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;

Questo è il mistero che non può essere conosciuto ~ Tony Parsons [ITA]

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;

Henri Le Saux - Un viaggio interiore - COMPLETO

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;

AZIONE PURA E REAZIONE

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; L’azione spontanea è qualcosa di inaspettato e incalcolabile, nasce insieme all’istante presente ed è sempre nuova e diversa poichè sempre nuovo e diverso è l’istante presente. L’azione artificiosa o condizionata parte da ricordi e giudizi cioè con azioni morte, inefficaci e quindi non risolutive. Sono atti prevedibili e automatici. Non possono essere chiamate azioni, ma reazioni. L’azione pura (detta anche meditazione) non è attinta dal passato e non è ripetibile nel futuro, è radicata nell’istante e di conseguenza è realmente risolutiva. Alcuni l’hanno chiamata “non-azione” per sottolineare una sorta di azione che non può essere controllata ma fluisce insieme agli eventi e che quindi è “priva di sforzo”.

IN-SEGNARE

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; che bella parola "in"-"segnare", tutto può essere un insegnante e lasciare un segno dentro di noi. Affinché ciò avvenga occorre semplicemente l'apertura del cuore... in tal senso nella vulnerabilità c'è la massima potenzaialità. Quei segni interiori sono delle iniziazioni, autentiche benedizioni. Possano tutti gli esseri riconoscere gli in-segnamenti che lasciano negli altri e l' iniziazione che avviene in loro . Grazie a tutti quelli che mi hanno iniziato con i loro profondi segni

ESCI DAL SAMSARA

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; Hai intenzione di girare a vuoto ancora a lungo? Non hai la nausea a forza di vagare nella rotonda del samsara? No n sei stufo di replicare le medesime fesserie giorno dopo giorno, vita dopo vita? Quand'è che punti alla libertà? Cosa aspetti ad imboccare l'uscita?

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI