Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2014

RIFLESSIONI DEL GIORNO

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;  Ciò che è più prezioso, è proprio ciò che appare più spaventos - C'è un film (sogno) che sta scorrendo, e ogni tuo tentativo di cambiarlo fa anch'esso parte del film  (sogno) - Se essere "realisti" significa accettare l'idea ristretta di una realtà personale imposta, preferisco non esserlo - Chi potrà mai essere libero? La libertà non può appartenere ad un piccolo qualcuno. La libertà è disponibile solo per un grande nessuno. Gabriele Pintaudi

[tratto da Il Cuore del Maestro, di A. Crowley]

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ; E sia quella luce tanto chiara che nessuno possa vederti! Emetti la Luce tua senza esitazione verso ogni cosa: le nuvole e le ombre non son fatte per te. Non farti smuovere da nulla, dentro o fuori: mantieni il silenzio ovunque! Segui la tua fortuna, senza badare a dove ti conduce! L'Asse non si muove: cerca tu di fare altrettanto! Fà che l'illusione del Mondo passi via, ininfluente, come si passa dalla mezzanotte al mattino! Sia ogni tuo atto un atto d'amore e di fede! Muori ogni giorno! Tutti i modi sono permessi per l'innocenza. Trova te stesso in ogni Stella! Sia ogni tuo atto l'emissione di gloria radiante! La Pura Follia è la chiave dell'Iniziazione. Il Silenzio irrompe in estasi. Non essere nè uomo nè donna, ma entrambi in uno. Vaga da solo, e canta! Nel palazzo del Re, sua Figlia ti attende. Crea liberamente; assorbi gioiosamente; dividi attentamente; consolida completamente. Divieni at

VISUALIZZAZIONI MENTALI

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥ | ;  - Forza dell'origine: La mente, presa dagli stimoli esterni, tende all'espansione dispersiva. Se inverti il processo costringendola a focalizzarsi in un unico punto, le permetti di tornare allo stato embrionale immerso nel vuoto, recuperando la "forza dell'orgine". Dal punto unico iniziarà un nuovo processo espansivo, guidato, cosciente, percependo l'Uno della totalità (e la Totalità dell'uno) - Ogni tanto Chiamare per nome "pensiero", istigarlo dicendogli "vieni qui". Ti accorgi che non viene, non c'è niente: la mente è in realtà vuota - lavagna bianca o nera, scrivi con un gesso o un pennarello una parola in stampatello (es. PAURA, poi cancella la A e leggi PAUR, fino a cancellare tutto - poi scrivi l'antidoto, CORAGGIO, fissalo per un po' e riaprendo gli occhi il coraggio resterà impresso nella mente... così per sonno - lucidità, ansia - calma) - Nascita vegetale: seme pe

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI