Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2011

Rimani aggiornato

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa)

Mostra di più

Aforismi sull' INTENTO (INTENZIONE, INTENZIONALITà )

Vedi anche i miei Ebook gratuiti:  https://www.animalibera.net/p/seconda-trilogia.html ♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥   | ;  "Se hai intenzione di fare una cosa, falla e basta! Altrimenti se non ne hai l'intenzione, fai come se non ci fosse e non pensarci nemmeno più." - R. Bandler  "L'intento è l'abilità di essere causativi in modo consapevole". - P. Paris Qual è lo scopo (o gli scopi) della tua vita?  Individualo  ... Poi Esprimi, OGNI GIORNO, il tuo intento Il tuo corpo è un essere errante... E la sua esistenza è errabonda Il suo andare è intermittente , fluttuante... Non ha un proposito , va e viene . ... Solo un proposito inflessibile può farlo cambiare. ... Il proposito inflessibile si ottiene concentrando tutta l’ energia che si possiede , poca o molta che sia , in un solo proposito preciso. Un proposito è fatto da intenti . Questa concentrazione e la disciplina brutale necessaria per non perdere di vista un solo i

Correlazione tra Corpo umano ,Corrente Elettrica e Flusso di Coscienza...

Tu sei Dio! Prendine Atto! (... libro di Story Waters )

CHE FORMA HA LA REALTA' ? (... AFORISMI DI LUIGI PIRANDELLO)

- Vedi anche le trilogie del risveglio:  https://risvegliodalsogno.wixsite.com/risveglio/about ♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥   | ;  « Io son figlio del Caos; e non allegoricamente, ma in giusta realtà, perché son nato in una nostra campagna, che trovasi presso ad un intricato bosco denominato, in forma dialettale, Càvusu dagli abitanti di Girgenti, corruzione dialettale del genuino e antico vocabolo greco "Kaos". »      (Luigi Pirandello) ... Ecco una prima lista delle riflessioni rovinose e delle terribili conclusioni derivate dall'innocente momentaneo piacere che Dida mia moglie aveva voluto prendersi... Riflessioni: 1a - che io non ero per gli altri quel che finora avevo creduto di essere per me ; 2a - che non potevo vedermi vivere ; 3a - che non potendo vedermi vivere, restavo estraneo a me stesso, cioè uno che gli altri potevano vedere e conoscere; ciascuno a suo modo; e io no ; 4a - che era impossibile pormi davanti questo estraneo per v

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA