Passa ai contenuti principali

Post

Rimani aggiornato

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa)

Mostra di più

Nulla (in realtà) è mai accaduto - Anteprima primo cap.

Link:  ZeRo - Payhip - Trovarsi nel mondo fisico ma non essere toccato dal mondo. E sebbene non sia toccato, essere capace di toccare e al contempo non lasciare tracce di "me": rimanere irrintracciabile, irriconoscibile, incognito. (ZeRo) ............... PRIMA PARTE ... In apparenza tu conosci la realtà. In realtà tu non conosci la realtà. In apparenza sai cosa sta accadendo. In realtà non sai cosa sta accadendo. In apparenza sembra accadere di tutto. In realtà nulla di ciò che sembra accadere sta accadendo. Quella tua conoscenza della realtà è l'illusione. La tua stessa percezione è il velo. Questo velo non è neppure lì in primo luogo. Non essendo davvero lì, non devi neppure toglierlo, non se ne deve andare, non deve scomparire. Questo velo è il senso di realtà, è ciò che tu chiami, consideri, percepisci come realtà. Il velo è ciò che stanno vedendo i tuoi occhi, ciò che ascolti con le tue orecchie, ciò che tocchi con le tue mani. Questo velo è tutto ciò che sembra acca

ZeRo Metodo - 1° volume disponibile

Un breve romanzo sulla liberazione dalla sofferenza?  Oppure un manuale per azzerare la propria testa di caxxo? Il primo volume è disponibile. https://payhip.com/ZeRoVe

Fidarsi dell'ignoto - Anteprima del nuovo romanzo (Zero Metodo)

- "Ora che sei bendato devi fidarti dell'ignoto. Dal momento che ai tuoi occhi io sono un perfetto sconosciuto, per te sono anche il miglior rappresentante dell'ignoto. La mia voce sarà per te la voce dell'ignoto. Dovrai immaginare che questi siano i comandi dell'ignoto. Se sorgono emozioni di qualche tipo trattale come connotati del tuo ego, del tuo sistema rincoglionitivo o semplicemente come connotati della tua testa di cazzo. - "L'ignoto è sempre così volgare?", chiese Francesco con una punta di astio e disprezzo. - "No, l'ignoto non è volgare. L'ignoto è indifferente. Se ne sbatte il cazzo delle pretese dell'intelletto umano. Diciamo che la volgarità è il modo in cui l'ignoto viene percepito dall'ego. Ogni volta che la mente ordinaria incontra l'ignoto, si sente offesa. La semplice presenza dell'ignoto è offensiva per la mente umana. Si tratta di qualcosa di intollerabile per l'uomo comune. Non riesce a conviv

Novità 2024 - ZeRo Metodo (Un Romanzo Spiritual-dark sulla liberazione dalla sofferenza inutile)

  Su indicazione di alcuni lettori ho deciso di scrivere qualcosa di nuovo.  Questa volta ho intenzione di veicolare alcuni messaggi sotto forma di romanzo in modo che la lettura sia meno impegnativa, più leggera e stimolante, adatta un po' a tutti. Lo stile sarà quello di sempre, forse con un linguaggio più spinto e pungente del solito. L'idea è quella di mettere in scena le avversità, le disavventure, gli ostacoli che deve attraversare il comune ricercatore della verità. Il protagonista, sommerso dagli inutili problemi dell'uomo comune, incontrerà casualmente il mentore della sua vita, il quale adotterà uno strano metodo di liberazione dai problemi della vita quotidiana: un metodo fatto di paradossi, agguati, rinunce, contemplazioni macabre. Alla fine il protagonista si ritroverà a percorrere nuovamente la sua vita, ma questa volta lo farà a ritroso, fino al punto zero.

Nuove piattaforme di azzeramento (Mi trovate sul mio store personale, su Ko-fi, o su Patreon)

- Con la conclusione delle mie ultime opere ( Nulla in realtà è mai accaduto + Corpo di Impressioni ) ho messo a disposizione sufficiente materiale per favorire il disincanto di chiunque, pertanto non occorre scrivere altri libri. Ora condividerò del materiale soltanto per coloro che puntano seriamente al disincanto. Il nuovo materiale lo trovate   sul mio store personale ( qui - consigliato, scontato, maggior materiale, libri in omaggio), oppure  su alcune piattaforme come Ko-fi ( qui - abbastanza consigliato). Le sessioni individuali continuano come prima. P.S. Perché questo materiale è a pagamento? Semplicemente perché è utile, essenziale, semplice, diretto, pragmatico. Potete investire in ciò che preferite, contribuendo al vostro benessere o al vostro malessere. Potete puntare al disincanto e allo scatenamento, o rimanere incantati e incatenati come prima. Se pensate all'investimento dell'uomo comune vi accorgerete che investe quasi tutto nel malessere, nella conoscenza sp

Nulla (in realtà) è mai accaduto – Ultima opera di ZeRo

  Link al libro:  https://payhip.com/b/wL1RT Se nelle precedenti trilogie sono stato abbastanza clemente e mi sono mostrato accomodante nei confronti della mente del lettore, ora non lo sarò. Qui non si scende a compromessi con la mente, con il senso dell’io, con il senso di realtà, con il mondo, con il corpo. Qui si punta al totale disincanto. Qui si punta all’auto-liberazione. Qui si viene impetuosamente catapultati al punto zero. E lì si realizzerà che (in realtà) nulla è mai accaduto. Questa realizzazione vale tutto l’oro del mondo, tutte le presunte reincarnazioni di tutti gli esseri, tutto il karma che credete di aver accumulato o che credete di dover smaltire, tutto ciò a cui siete inconsciamente attaccati, tutto ciò che volete, tutto ciò che amate. Buon risveglio… P.S. Cosa apprenderai da questo materiale? Imparerai a stare "fuori dal tempo", dimorando fermamente nell'atemporalità. Riuscirai a non farti travolgere dalle apparenze esterne. Riuscirai a rompere senza

Corpo di Impressioni - Penultima opera di ZeRo

Link al libro:  https://payhip.com/b/5OPzr Immagina che fin dalla nascita ti venga fornito un manuale di istruzioni del corpo, con i dettagli su come utilizzarlo al meglio, come distinguere le sue funzioni principali, come ottenere il meglio dalla macchina biologica, come sbloccarla da alcuni meccanismi di auto-sabotaggio, come promuovere l'autentico benessere ed evitare la sofferenza inutile. Oppure immagina un manuale per interrompere i meccanismi di identificazione con la propria autoimmagine, con il riflesso di sé, con il proprio ridicolo personaggio sociale. Sarebbe senz'altro un grande vantaggio usufruire di tali informazioni. Ecco, questo materiale funge da libretto di istruzioni dell'identità abituale, cioè della persona che credi (erroneamente) di essere. Finché credi di essere quella persona, con quel nome, quei pregi, quei difetti, rimarrai imprigionato nella rete cognitiva e sensoriale di quella persona. La maggioranza di questi contenuti serve per favorire un m

Vuoi vedere un controllore, arconte, voladores? - (... Cosa vuol dire fare qualche sessione con ZeRo?)

♥ ♥ CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO ♥ ♥   | ;  Premessa: questo è l’ultimo articolo che scrivo su queste piattaforme. In futuro il mio materiale sarà disponibile soltanto sul mio store ( qui ) oppure su altre piattaforme come Ko-fi ( qui ). Presto fornirò maggiori dettagli. ......................................................... Articolo: L'azzeramento non ha nulla di personale e dunque non dipende da una persona. La presenza di un individuo che accompagna, veicola, facilita l'azzeramento è secondaria rispetto al processo stesso. L'individuo che fa da azzeratore è come una pistola, serve per veicolare il tremendo colpo sparato dalla realtà. Quel colpo lo chiamo disincanto. Il tremendo (o spettacolare) colpo sparato dalla realtà è ciò che porta all'auto-realizzazione. In tal senso il sottoscritto è soltanto un tramite dell'azzeramento, un ambasciatore del disincanto. Quando qualcuno si rivolge al sottoscritto è come se decidesse autonomamente di sottoporsi a un processo

Un criminale (stupratore, pedofilo) può autorealizzarsi?

 ARTICOLO RISERVATO A UN PUBBLICO ADULTO Vediamo di versare anche oggi  una sana dose di acido sopra il vostro ego infantile. Ormai do per scontato che la maggioranza dei lettori possiede un sistema cognitivo completamente scassato, e più è scassato più scassano la minchia. Per dirla tutta, la maggioranza non possiede un sistema cognitivo ma un sistema rincoglionitivo. E questo non vale solo per i lettori di questo blog, ma per l'intelletto del gregge umano in generale. L'unico motivo per cui alcuni si trovano qui è per "ottenere" qualcosa: un ebook gratuito, una risposta, un conforto, un suggerimento spirituale, un chiarimento, una spiegazione. Molti non hanno capito che qui al massimo otterranno l'azzeramento delle loro aspettative. Per togliermi dai piedi inutili visitatori propongo uno scenario grottesco. Supponiamo che il sottoscritto, autorealizzato, sia il peggior esemplare di essere umano. Supponiamo che abbia fatto qualcosa di atroce, tipo un'atrocità

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA