Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2022

Rimani aggiornato

Il mezzo più rapido e diretto per l'Eterna Beatitudine (Audiolibro + Ebook gratuito)

  – Audiolibro completo:  IL MEZZO PIÙ RAPIDO E DIRETTO PER L’ETERNA BEATITUDINE Ebook gratuito

USANO IL VOSTRO POTERE CREATIVO PER CREARE LA LORO FINTA REALTÀ (catturano l’attenzione, vi stuprano il cervello, e piegano la vostra debole volontà)

CONDIVIDI L'ARTICOLO: Facebook Twitter Tumblr WhatsApp     Qualcuno di voi, forse, si sarà chiesto in che modo l’élite riesce a costruire un sistema feudale dopo l’altro. Come fanno a creare i loro imperi? Come hanno fatto a convincere un branco di pecoroni umani a materializzare i loro sogni? Semplice. Hanno convogliato l’energia delle prede umane verso la destinazione prestabilita dai predatori umani. Per preda umana intendo l’uomo comune, o la coscienza addormentata. La coscienza addormentata non è al corrente di niente, neppure di sé stessa: non è al corrente dell’energia che fluisce in lei, attorno a lei, mediante di lei. Non è al corrente della propria forza creativa (vedi articolo “ sei una forza della natura ”), di conseguenza non sa che farsene, o meglio non sa come impiegarla, dove e come investirla. I bambini sono un ottimo esempio di dispensatori di energia. La loro vitalità è evidente. Anni fa, lessi che Gandhi, negli ultimi anni, chiedeva di dormire in presenza di bam

L'ultimo giorno della mia vita (Esercizio di Contemplazione della morte)

Se ti piace, condividilo Esercizio tratto dal mio ebook:  AGGUATO A SE STESSI (Manuale di Autoliberazione) . – – Portare lucidamente la mente all’inevitabilità della morte, è un ottimo stratagemma, per smuovere la propria attenzione, e modificare la propria percezione. Se fatto come si deve, vi sbloccherà dalla percezione ordinaria e costringerà il vostro essere ad un mutamento interiore, una variazione di attitudine, propensione, disposizione d’animo. Infonderà maturità, grinta, tenacia, fermezza, risolutezza, prontezza. Durante la giornata portate a galla il pensiero della morte, servendovi di brevi promemoria: È giunta la mia . Questa è la mia ultima cena. Questo è il mio ultimo pasto. Quella può essere la mia ultima occasione. Il mio tempo è scaduto. Questa è l’ultima esperienza di questo tipo. Queste sono le ultime persone che vedrò. Queste sono le mie ultime azioni. Queste sono le mie ultime sensazioni, le ultime emozioni, gli ultimi pensieri. Sto per abbandonare definitivamente

AUTOSABOTAGGIO - Prima Parte

  Se ti piace condividilo – Ci sono innumerevoli meccanismi di auto-sabotaggio che producono tantissima sofferenza inutile nell’uomo comune. L’uomo comune non sospetta dell’esistenza di questi meccanismi poiché sono inconsci e passano quasi sempre inosservati. Quando si verificano nell’uomo comune la colpa viene subito proiettata sul mondo esterno. L’effetto dell’auto-sabotaggio viene chiamato “sfortuna, maledizione, sfiga, sventura”. Tutti questi termini presuppongono che l’origine del fallimento si trovi soltanto all’esterno, lontano, negli altri. Un modo per non rimanere vittima di questi meccanismi di auto-sabotaggio consiste nell’auto-vigilanza. Imparare a monitorare l’auto-sabotaggio della mente inconscia non è difficile ma non è neppure semplicissimo. È questione di abitudine. Puoi iniziare con semplici domande:   “Quale sarà il prossimo auto-sabotaggio?” “Vediamo come avviene l’auto-sabotaggio.” “Guardiamo l’effetto esterno dell’auto-sabotaggio.” “L’effetto esterno dell’auto-sa

Siete una Forza della natura

  – Se ti piace, Condividi – Come la fame vien mangiando (sollecitando le papille gustative), così la forza può essere sollecitata mediante piccoli sforzi quotidiani. Ogni giorno potete attingere al vostro pieno potenziale e per farlo vi basta innescare la giusta spinta, premere il giusto bottone interiore, azionare il giusto catalizzatore, esercitare la giusta pressione (muscolare, chimica, neurale, mentale, emotiva, spirituale). Dove dovreste premere di preciso? Dovete premere nel profondo del vostro Essere. Se non premete intensamente dentro di voi, il potenziale latente rimarrà apparentemente irraggiungibile. Senza pressione interiore, il fuoco dal profondo non si accenderà e voi vi farete tiepidamente afflosciare dalle difficoltà della vita, verrete fiaccamente trascinati dalle avversità, vi farete energicamente spompare dai vampiri energetici. Per non farvi sciupare dal mondo delle apparenze esterne dovete premere di più. Dovete premere dentro, sempre più a fondo; all’inizio dove

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA

LEGGI LE TRILOGIE DI ZERO