Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2021

SEMPRE IN VACANZA

  da “Mente Vuota a Cuor Leggero – Vol. Uno”   Vacanza (luogo vacante, cioè libero, disponibile, non-occupato), dal latino vacuum cioè spazio vuoto.   La  vacanza è quel periodo in cui puoi rilassarti e goderti la vita, staccando completamente (o quasi) la mente dai soliti travagli diurni. Questo spazio vuoto (libero da tensioni, attività, oggetti, persone o pensieri ingombranti) non è un luogo fisico ma un non-luogo, cioè una dimensione atemporale in cui il tempo sembra fermarsi o altre volte sembra volare via troppo velocemente. La vacanza è una condizione mentale. Quando riconosci che la vacanza non dipende dalla località in cui ti trovi ma dalla tua condizione interiore, ti accorgi che puoi rimanere in vacanza anche nel bel mezzo di una noiosa attività lavorativa. Puoi portare la vacanza con te, e non più essere tu a dover girare il mondo per trovare lei, l’ambita meta dei tuoi sogni. Non sarà più una breve sosta di pochi giorni all’anno, ma sarà un’esperienza lunga tutta una vita.

Gurdjieff e la Quarta via - Appunti di ZeRo - Primo estratto

  Riflessioni personali tratte dal libro "Gurdjieff e la Quarta via - Appunti di ZeRo". - Quand'è che (credi ai) sogni? Quando dormi. Il risvegliato non ha più interesse a giocare con i dormienti (non sono più i suoi simili ). \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ DISTANZIATI da ciò che non sei. \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ Le forze (REALI) sono invisibili e taciturne: impressioni, attenzione, gravità, elettricità, magnetismo, luce. Ciò che fa la differenza non riguarda il piano materiale (le particelle subatomiche in sé sono uguali). La differenza (tra oro e piombo) sta nella disposizione (contro-tendenze, ordine nascosto, scenografia inosservabile, sottili anomalie) di tali impulsi (energia + info) Gli impulsi (en. + info) si propagano spontaneamente nell'ambiente \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI