Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2020

ANTEPRIMA VOL. PRATICO DI “SENZ’IO SI VIVE DA DIO”

  - Su kobo Senz’io si vive da Dio eBook di ZeRo - 9788835369417 | Rakuten Kobo Italia - Chi sei veramente lo si vede quando ti cade la maschera… questo libro vuole essere un invito a lasciar cadere la maschera dell'io, la maschera sociale, la maschera spirituale. Questo volume pratico contiene numerose esercitazioni per rompere l’incantesimo dell’io. Si veda l’anteprima per maggiori dettagli. -   EBOOK terzo volume Amazon--> Qui _ PDF terzo volume --> Qui   _ CARTACEO --> Qui - ANTEPRIMA VOL. PRATICO DI "SENZ'IO SI VIVE DA DIO" from Astro Animalibera

PULIZIE DI PASQUA… COSA RIMUOVERE DALLA PROPRIA VITA?

PULIZIE DI PASQUA… ECCO COSA RIMUOVERE: Finte Amicizie Relazioni balorde Gruppi insignificanti Libri, blog, pagine banali Legami tossici Emozioni velenose Sentimenti troppo cupi e pesanti Pratiche, rituali infruttuosi Vizi e stupide abitudini Stupide Giustificazioni Pensieri insensati Ricordi del cazzo Problemi fittizi - inclusi i problemi altrui. Desideri effimeri  etc... … Insomma tutte le stupide tendenze della mente ordinaria, le inclinazioni insensate dell’uomo comune. (ZeRo) – Le trilogie di ZeRo 3° TRILOGIA 2° TRILOGIA 1° TRILOGIA UN CORSO IN MIRACOLI CONTRUBUISCI AL MIGLIORAMENTO DI QUESTO BLOG CON UNA PICCOLA DONAZIONE SU PAYPAL – – –

Riflessioni sulla non-dualità (2° parte)

Riflessioni sulla non-dualità (1° parte) – La consapevolezza è la radice della separazione ~ Karl Renz Fino a quando “l’io” crede nel “io”, ci sono due. E quando un “io” crede in un ”non-io”, ci sono ancora due. La speranza, l’idea che possa rimanere un “io” che sia senza “io” è assurda. Sta di fatto che la coscienza si realizza nel esplorazione di se o nella crisi esistenziale che consiste nel volere conoscersi. Questa è la sua motivazione. Dunque la fonte di tutte le paure di quel “piccolo io” è questa prima consapevolezza dell’esistenza. Questo non inizia con il corpo, ma molto prima. Già con la prima esperienza esistenziale dell’Essere, della consapevolezza, ha inizio questo essere separato. Poiché già qui, c’è un qualcuno che è cosciente di se stesso. Già ci sono due. È la prima idea di Dio, un Dio Padre –consapevolezza, che diventa l’idea radice. Tutto il resto non sono altro che riflessi, conseguenze di questo primo incidente. Dunque attenti agli inizi! O piuttosto torniamo all

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI