DILEMMA DEL PORCOSPINO (Schopenhauer)

martedì 22 gennaio 2013

;



http://doksblog.files.wordpress.com/2012/03/porcospino.jpeg

Una coppia di porcospini, in una fredda giornata d'inverno, è costretta a trovare un modo per evitare di morire assiderati. Allora decidono di stringersi per scaldarsi e proteggersi dal gelo, tuttavia nell'atto di avvicinarsi vengono feriti dai loro stessi aculei e ciò li costringe a prendere le distanze l'uno dall'altro. A questo punto avvertono di nuovo un freddo insopportabile che li spinge ad avvicinarsi nuovamente; ma poco dopo, sentendo le spine, si allontanano. 
Per un po' vengono sballottolati tra questi due mali (1- la fredda solitudine; 2- la pungente vicinanza)
finché non capisco che l'unica soluzione è quella di trovare una moderata distanza, quella che rappresenta per loro la miglior posizione inter-relazionale.

Allo stesso modo, l'umanità dovrebbe individuare quella posizione che consenta a ciascun individuo di conciliarsi con le spine altrui (difetti, diversità), facendo costantemente leva sul calore del proprio cuore e dei propri punti di forza.

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU