Passa ai contenuti principali

Rimani aggiornato

AGIRE SENZA ATTACCAMENTO

-

Più sei grande, più puoi permetterti sprechi e perdite
Più sei piccolino, più sei attaccato alle tue briciole

--


È quando ti fissi su un solo obiettivo.. Che diventi miope
È quando ascolti una sola voce.. Che diventi sordo
È quando segui una sola direzione... Che perdi l'equilibrio
È quando ti fissi che diventi fesso

--

Non devi dimostrare niente a nessuno...
Neanche a te stesso

--


Quando ti incazzi si contraggono centinaia di muscoli 
Quando sorridi muovi solo una decina di muscoli 
Quando te ne sbatti sforzi zero muscoli
.... Allora, almeno per convenienza, sbattitene.



...



Raggiungi quel "poco" che basta per farti cambiare "tutto"


...


Immagina di avere un miliardo in banca 
Se ti danno dello straccione non ti offendi... 
Quelle parole non ti toccano, la tua coscienza va oltre quelle piccinerie.
Allo stesso modo, colui che vive secondo una coscienza allargata (indipendentemente dal suo conto in banca) non si offende mai, rimane sempre sereno di fronte alle seccature dei piccoli io.
Il senso di abbondanza (coscienza allargata) non scaturisce dalla quantità di oggetti esterni posseduti ma dalla qualità delle esperienze vissute.
L'errore che viene commesso comunemente è quello di far dipendere tale coscienza espansa (il senso di sicurezza e tranquillità) dalla quantità di ornamenti esterni.

(ZeRo)

Commenti

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA

LEGGI LE TRILOGIE DI ZERO