Passa ai contenuti principali

TROVA LA TUA PERSONALE NOTA FONDAMENTALE E ACCORDATI AD ESSA



    Un giorno il vecchio Nasr-ed-Din stava strimpellando la chitarra, suonando sempre la stessa nota. Dopo un po’ intorno a lui si raccolse una folla di gente (si trovava nella piazza del mercato) e uno degli uomini seduti a terra disse: e’ bella quella nota che stai suonando, Mullah, ma perche’ non fai qualche variazione, come fanno gli altri musicisti?”.

    “Quegli stupidi!” esclamo’ Nasr-ed-Din. “Loro cercano la nota giusta . Io invece l’ho (trovata)”.

Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI