Passa ai contenuti principali

ego = bastoncino d'incenso, più si consuma, più emana la sua fragranza

Per consumare il bastoncino dell'ego occorre una fonte di calore.
Questo fuoco può essere una pratica spirituale (meditazione vipassana) oppure una non-pratica (abnegazione, abbandono, silenzio, assenza di pensieri).
Una volta appicciato il fuoco, il processo di "autocombustione/illuminazione" procede da sé... allora non sarà più necessario alimentare quel fuoco, l'ego-bastoncino emanerà automaticamente il profumo.
-
-
-
https://ae01.alicdn.com/kf/HTB1EJsbNpXXXXctXFXXq6xXFXXXU/Creative-Gift-Home-Decor-Little-Monk-Censer-Ceramic-Yixing-Backflow-font-b-Stick-b-font-font.jpg

Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI