MICHELLE OBAMA E' UN TRANSESSUALE

mercoledì 1 luglio 2020

Michelle Obama è un trans.

Se volete le prove guardate il filmato a partire dal min. 9:00.

Se alle prossime elezioni vince il pedofilo Biden (per gli amici bidè) o il trans Michele Obama allora gli americani lo prenderanno letteralmente nel culo…

.
Michelle Obama è un ermafrodita rettiliano, incontrovertibili le prove

P.S.

Chi non conoscesse il pedofilo Joe Bidet dia un’occhiata qua…



LA TV TURCA E BULGARA PARLA DI ADRENOCROMO, PEDOFILIA, HOLLYWOOD, BAMBINI TORTURATI

martedì 30 giugno 2020

———————————————————————————————————–

SE CI TIENI AI BAMBINI CONDIVIDI (basta un click qui –> , o qui





Altro che “report” o “le iene”.
Mentre i giornalisti italiani vanno a caccia di angurie, meloni e salvini, in Turchia (primo filmato) e in Bulgaria (secondo filmato) trasmettono servizi televisivi in merito al traffico di bambini, la pedofilia dilagante tra le celebrità di Hollywood, Adrenocromo (l’elisir di lunga vita dell’élite satanica) e tutto ciò che i mass media etichettavano come stupido complottismo… eppure 100 anni fa anche la pedofilia nel Vaticano era considerata una stupida teoria del complotto.
Tra l’altro ne parlano paesi come Turchia o Bulgaria che non sono di certo popolari per la libertà di parola, ma sono senz’altro più liberi dell’Italia, almeno dal punto di vista giornalistico – il che non è poco in un mondo eccessivamente manipolato dalle informazioni dei mass media.
Il primo filmato (Turchia) contiene sottotitoli in italiano.


Il secondo filmato (Bulgaria) ha i sottotitoli in inglese.

(blog di ZeRo – Risveglio dal sogno planetario)

CONDIVIDI L’ARTICOLO:

Adrenochroma in Hollywood exposed and explained on Turkish ...


TAGLIA A PEZZI UNA TORTA A FORMA DI NEONATO

lunedì 29 giugno 2020

Vi sembra uno scherzo divertente?




Quando pensate a scandali come
Pizzagate
Spirit Cooking (cena dei cannibali)
La camera delle torture di Tony Podesta
etc…
Dovete tener conto che quelle persone sono talmente depravate ed esibizioniste che durante i loro sketch apparentemente comici vogliono davvero mostrarvi fino a che punto osano spingersi. A loro piace davvero la degenerazione.
E purtroppo l’ingenuità di molte persone sta indirettamente favorendo tale degenerazione.


Dovete aprire i vostri benedetti occhi perché quelli là non scherzano.
Cercate di cambiare atteggiamento, di essere meno ingenui, meno superficiali, meno ebeti.
Se invece volete contribuire alla degenerazione continuate pure a fare lo gnorri.
Degenerazione volete, degenerazione avrete.
(ZeRo)

MARCO BASTON VS STEFANO MONTANARI



CONDIVIDI

Stavo surfando sul web e a un certo punto sono incappato su questo post di Marco Baston.
Premetto che apprezzo il personaggio, o almeno apprezzo buona parte dei messaggi su Carlos Castaneda, però sinceramente non mi aspettavo questa uscita di Baston.
Sulla bacheca fb ha condiviso questo post…




Li per li credevo fosse una provocazione, un modo spiritoso per falsificare una falsa notizia. Poi però ho letto il commento di Marco e a quanto pare sembra schierarsi con chi è a favore delle mascherine – o almeno questo è ciò che emerge.
Strano che un guerriero si schieri dalla parte del sistema di prigionia.
Ecco il commento di Baston: non mi stupirei se tra non molto trovassero in commercio  filtri del dr. Montanari.



A parte che Montanari è uno dei pochi che si mette in gioco da anni per allerta la popolazione dei rischi da nanopatologie, nanoparticelle, avvelenamento da polveri sottili etc. Tra l’altro è stato ostracizzato in tutti i modi dai servi del sitema e delle case farmaceutiche, privandogli persino la strumentazione per le sue ricerche indipendenti. Tra l’altro Montanari ha semplicemente constatato un dato di fatto sui possibili rischi dovuti all’uso (tra l’altro smodato) della mascherina. Quindi caso mai chi lucra sui respiratori è proprio chi è a favore delle mascherine (la cui tossicità è stata comprovata da chiunque abbia un briciolo di buon senso). Non parliamo poi dei vaccini e dei microchip. Chissà cosa ne pensa Baston.
Detto ciò, è imbarazzante vedere una guida spirituale mancare così goffamente il bersaglio.
Non dovrebbe saper leggere tra le righe?
Uno come Baston non dovrebbe aver realizzato che tutta sto pandemonio è stato orchestrato e strumentalizzato dal sistema per portare avanti le sue macchinazioni?
Come fa un presunto guerriero a non rendersi conto che stanno togliendo tutti i diritti fondamentali?
State attenti a chi vi affidate perché l’autenticità e l’evoluzione di una guida la si nota anche e soprattutto dalle piccole cose mondane.
Per fortuna in mezzo ai 300 commenti c’era qualcuno fuori dal gregge, che ragiona facendo i giusti collegamenti, come una certa Ema Ghirardi che gli ha risposto:
“I filtri de montanari? Ma che boiata! A parte il fatto che non ci guadagna neanche nulla ma il punto è che non è l’unico…sono molti i dottori e i virologi che dicono le stesse cose ma se uno si prendesse la briga di andare a spulciare i dati (persino quelli dell’iss) scoprirebbe senza mezzi termini che è tutta una fuffa quella del covid. Tu hai risposto con una minchiata galattica ad un argomento che palesemente non conosci e poi ci hai appiccicato la solita frase generica finale che non dice nulla ma solletica la gente o detto in altri termini dice quello che la gente vuole sentirsi dire. Certo l’universo è intelligente e consapevole e bla bla bla...lo sanno pure i muri da decenni e anche prima che arrivasse il nagualismo alla conoscenza di tutti…ma un problema è un problema e fare finta di non vederlo riparandosi dietro questi discorsi è questo si il segno che non vuoi vedere cosa sta succedendo perché ti fa paura. Altrimenti perché poi fai l’esatto contrario quando posti proteste sui cacciatori che sparano ai cinghiali o su altri argomenti che invece vedi come problemi di cui parlare?
Ci hanno tolto i diritti fondamentali, ci costringono a prendere tutte le medicine che vorranno altrimenti ti ricattano col tracciamento non facendoti andare dove vuoi, ci censurano, hanno simulato una pandemia cosa cazzo è per te un problema scusa?
Le cose possibili sono tre…
o sei perfettamente ignorante sull’argomento e quindi te la sei bevuta tutta la fuffa, o non vuoi vedere come siamo messi perché tu per primo non sai come affrontare sti casini o sei addirittura uno che ci guadagna da questa situazione. Per fortuna il nagualismo non centra nulla con chi ne parla altrimenti a sentire ste boiate lo avrei scambiato per scientology.”


Mi verrebbe da dire che questa tizia si che è una guerriera, e lo è senza professarlo bensì dimostrandolo con i fatti.
A proposito di fatti, se seguite Baston, vi siete mai presi la briga di chiedere maggiori informazioni sul suo presunto maestro – Felipe Amezcua?
Avete mai indagato a fondo, di persona, su quel lignaggio?
Non voglio insinuare nulla… Lo chiedo solo per farvi capire che prima di fidarsi di qualcuno sarebbe opportuno avere il maggior numero possibile di informazioni. Perché altrimenti, come scrive Ema, è tutta una fuffa dopo l’altra. E buona parte della spiritualità è piena di fuffe.
Aprite gli occhi. Aprite la mente. Aprite il cuore.
E’ in questi periodi critici che le maschere cadono e i nei vengono a galla…
Chiedetevi: un ricercatore-praticante-saggio-guerriero serio o avanzato si farebbe gabbare facilmente dal sistema?
Rifletteteci a lungo perché altrimenti le vostre attuali guide potrebbero portarvi fuori strada.

Autore: ZeRo

IL PAPA PARLA ATTRAVERSO LA BOCCA DEL SERPENTE

sabato 27 giugno 2020
CONDIVIDI
——————————–


L'oscuro segreto dietro la sala delle udienze del papa


Quella che vedete nella foto è l’Aula Paolo VI, nota anche come Aula delle udienze Pontificie, collocata nella Città del Vaticano.
Notate qualcosa di particolare?




L’immagine richiede qualche spiegazione?
Non credo, sempre che non siate ciechi.




Hanno piazzato un enorme covo rettiliano, una sala a forma di serpente.
E’ giustificabile quella scelta?
Direi di no, a meno che non siate dalla loro parte.


Avete capito chi adorano quelli là del vaticano?
Guardate che non occorre mettersi in croce… vi basta fare uno più uno.
Quelli là adorano il serpente!
E questo non dovrebbe stupirvi vista l’infinita mole di menzogne che quelle serpi raccontano da millenni.
Il Papa durante le udienze parla attraverso la bocca del serpente, non solo metaforicamente ma letteralmente, logisticamente, fisicamente. Spiritualmente canalizza quel tipo di energia e lo amplifica mediante l’adesione inconscia del gregge di credenti.
Se ve lo mettono sotto il naso non potete fingere ancora di non capire.
Non potete dire che non eravate stati avvisati.
A volte lasciano delle piccole tracce, altre volte lasciano degli indizi enormi.
Il gregge nel frattempo, facendosi stupidamente sedurre dal Papa, non si rende conto che sta acclamando ingenuamente il velenoso serpente.
Se non sostenete la giusta conoscenza rimarrete vittime dell’ignoranza.
Poi però non lamentatevi…

P.S.
Se leggete la voce di Wikipedia (https://it.wikipedia.org/wiki/Aula_Paolo_VI) non trovate neppure un accenno all’evidente architettura che richiama l’immagine del serpente. Non hanno neppure ipotizzato questa strana coicidenza. Questo vi dice fino a che punto si spinge la lingua biforcuta del vaticano.

P.S.1
Guardate che favolosa opera hanno messo in onore al loro amato (odiato?) Gesù Cristo.

The Resurrection": Pope's Intriguingly Sinister Sculpture • Lazer ...

Proprio una bella ispirazione alla Resurrezione…

Missionaries of Mercy into the future. This Missionary is dancing ...


Articolo di ZeRo

UN CORSO IN MIRACOLI PER BAMBINI – ANTEPRIMA

sabato 20 giugno 2020

————————————————————————————
SE TI PIACE CONDIVIDI
——————————————————————————————-




Sto ultimando il mio ultimo libro dedicato a UCIM (Un corso in miracoli). Questo quarto volume è rivolto specialmente ai bambini e per questa ragione è strutturato a mo’ di fumetto, con tanto di vignette, disegni, illustrazioni. Ho cercato di adottare un linguaggio semplice e intuitivo, comprensibile facilmente anche dai bambini. Questo libro, assieme al volume precedente (—>  qui), agevola la comprensione di tutto il Corso in Miracoli. Ho semplificato il Corso poiché ho notato che il linguaggio dell’opera originale risultava troppo complicato e tortuoso anche per gli adulti.
Se tutto va bene dovrebbe uscire la settimana prossima.
Questa sarà la copertina.





E qui sotto mostro una breve anteprima.








Chi non ha letto le precedenti opere può dare un’occhiata qui sotto:


Terzo volume (con disegni e illustrazioni) –> QUI

Secondo –> QUI

Primo volume –> QUI


————————————————————————————

CONDIVIDI


——————————————————————————————-




Artisti, cantanti, musicisti che hanno celebrato Aleister Crowley





DOVREBBERO ARRESTARMI O LEGARMI?

giovedì 18 giugno 2020




-
Gli agenti attivi del sistema si fanno vivi, ed è bizzarro tenendo conto che si tratta di cadaveri ambulanti :)
Come vi dicevo qui "loro hanno paura"...
Poveri agenti del sistema, sono in difficoltà nonostante il loro ridicolo "ordo ab caos" (tutto il caos che hanno prodotto per poi portare un nuovo finto ordine artificiale).
Se basta uno zero qualsiasi a inquietarli sono piuttosto deboli.
Comunque stamattina una certa  Antonella Miriello - che non conosco - mi ha scritto questa bella letterina (una delle tante provocazioni da parte dei "controllori" del sistema...)
-

"Mi hanno postato l’articolo di Celine Dion.

Ho letto il resto.

Chi sei?

Nessuno può avere accesso a certe informazioni senza essere arrestato o legato.

O senza essere parte di un giro,

Se non ci sono montaggi, sembrerebbero notizie vere.

Certo ti fai pubblicità editoriale.

Comunque veicoli gli stessi contenuti che vorresti denunciare, pertanto : chi sei?

A che gioco giochi?

AM"
-

Badate alla sua frase "Nessuno può avere accesso a certe informazioni senza essere arrestato o LEGATO").
Lei non sa che il sottoscritto è proprio quel nessuno che loro vorrebbero legare.
Poi mi scrive: "O senza essere parte di un giro".
Per affermare una cosa del genere probabilmente è proprio lei a fare parte del giro, altrimenti non si spiega il senso di quella frase.
Secondo lei per avere accesso alle info su progetti monarch (foto) o mk ultra occorre ere parte del loro giro altrimenti dovresti essere arrestato o legato. Il suo è proprio un bel inno al libero pensiero.




Poi gioca la carta dei fotomontaggi quando nell'articolo ci sono le foto con tanto di link ai relativi siti.
A proposito di informazioni inaccessibili, in questa intervista degli anni 90 Cathy O'Brien parla dei programmi di manipolazione da parte delle agenzie governative statunitensi.
Il video si intitola: VUK JOVANOVICH: Mark Phillips & Cathy O'Brien, CIA's MK-Ultra mind control program.


-
Al min. 3:03:40 viene inquadrata un'automobile con la targa "Monarch".
Il marito di Cathy era un agente segreto della CIA e in quel documentario conduce il giornalista in uno degli edifici in cui si svolgono quelle operazioni di lavaggio del cervello. Nel filmato i due vanno a incontrare la figlia di Cathy, anch'essa vittima del programma mk-ultra (mk sta per Mind Kontrol, un progetto incentrato sugli esperimenti di Joseph Mengele nei campi di concentramento tedeschi. Le cavie preferite di Mengele erano i bambini. Fate una ricerca).
-

-

P.S.
State attenti a chi date l'amicizia (online e off-line). Rimanete vigili, lucidi, tranquilli e disincantati.
Rimanete superiori e indifferenti a ogni forma di paura.
 

 
Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU