L’AVVERSARIO TENTATORE (provocatore)- 1° parte

giovedì 24 settembre 2020

 

CONDIVIDI L’ARTICOLO:

Lo stregone malefico


Spiritualmente parlando esiste una forza che spinge frequentemente l’uomo verso gli istinti, le pulsioni, le passioni, le tentazioni e le fantasie più sfrenate. Questa forza ha assunto nel tempo una connotazione quasi esclusivamente negativa, oscurando così il lato propositivo, eccitante, stimolante, catartico di tale forza e mettendone in luce solo la polarità negativa o distruttiva.
Il presunto rappresentante di quella forza ha assunto l’appellativo di Satana, Lucifero, Diavolo, Belzebù, Mara, l’avversario, il tentatore. Eppure è proprio grazie alle prove, ai test, alle tentazioni di questo avversario che Buddha testimoniò il proprio Risveglio o che Gesù superò il proprio addestramento spirituale nel deserto. In tal senso le tentazioni non andrebbero viste come delle cose negative, dei peccati, dei vizi bensì andrebbero viste come delle prove, delle sfide, delle provocazioni che appaiono sulla scacchiera della nostra vita. A tal riguardo è interessante l’etimologia del termine provocazione.
Provocare = pro (avanti) + vocare (chiamare) = chiamare avanti, sollecitare, incitare, stimolare.
In tal senso l’avversario interno (ego, parassita, vocina fastidiosa, pulsione irresistibile) e l’avversario esterno (maghi neri, entità ostili, illusionisti, truffatori, ciarlatani, occultisti da strapazzo) vanno visti come dei provocatori, cioè delle entità che possono tirare fuori il meglio o il peggio di noi: a volte ci aiutano ad espellere emozioni come la rabbia, altre volte richiamano la nostra stessa forza, il coraggio, l’audacia. In un certo senso l’avversario ci può aiutare a svegliarci, a rimanere più lucidi.
Prendiamo il caso di un abile illusionista. La sua abilità nel mostrare sempre nuove illusioni mette alla prova la nostra lucidità e il disincanto: se crediamo alle sue illusioni vuol dire che gli ingenui siamo noi; ciò significa che siamo addormentati, incantati e incatenati alle sue illusioni.
Prendiamo il caso di un persuasore o di una seduttrice seriale. Il superare le sue tentazioni sono un segnale di maturità, forza interiore, integrità, tranquillità. Il cadere in tentazione – o il rimanerci male – è un segnale di immaturità, debolezza, fragilità psicologica, agitazione, frenesia.
Tenete conto che non esiste un’entità separata malvagia che possa avere la supremazia sulla Pura Coscienza. Ciò che l’uomo comune considera come un’entità a parte è una parte di sé che può essere integrata e armonizzata col tutto. Quando non viene integrata sembra una forza disintegrante, cioè un impulso che amplifica le tendenze egoiche, i vizi, le perversioni, le depravazioni, le trasgressioni, le violenze, i soprusi, le prepotenze.
So bene che allo stato apparente delle cose, in un mondo dove gli imbrogli si moltiplicano, le menzogne si gonfiano e le avversità si consolidano, sembra impossibile superare le tentazioni dell’avversario, ma non è così.
Se volete un consiglio fraterno vi suggerisco di considerare le tentazioni come capricci, le finzioni come storie teatrali, le promesse politico-religiose come favole, le avversità come bizzarre folate di vento, i demoni come cagnolini affamati e insaziabili, le prepotenze come atti di bullismo infantile oppure considerate le prepotenze come una dimostrazione di impotenza.

Le opinioni del Nano Malefico - Home | Facebook


La Verità si trova oltre le apparenze negative o positive di questo mondo.
Ricordatevi che alla fine si tratta di un gioco cosmico, o meglio di un sogno estremamente vivido. La vostra essenza è fondamentalmente intoccabile, sempre integra, connessa alla Sorgente… come tutto il resto, avversario incluso.
(ZeRo)
 

P.S.
Avete mai conosciuto un sadomasochista?
Alcuni soggetti provano piacere non solo nell’infliggere dolore ma anche nel riceverlo. In questi casi la concezione del piacere viene completamente stravolta rispetto a quella dell’uomo comune. Per loro evidentemente è giusto e desiderabile così, ma questo non deve fare di loro l’incarnazione del maligno.
In loro vi è una particolare polarizzazione che li porta ad avere una percezione diversa del dolore e del piacere, ma dal momento che qualsiasi percezione è un’illusione nessuna di esse è davvero giusta o sbagliata, migliore o peggiore.
Imparate a guardare il tutto – anche l’inaccettabile – da una prospettiva che sia il più elevata possibile.

 

PREDIRE IL FUTURO PER CONTROLLARE IL PRESENTE - (tattiche per il controllo di massa - Progetto Blue Beam)

giovedì 10 settembre 2020

 

CONDIVIDI L'ARTICOLO:

-




Le previsioni politico-socio-economiche (così come le profezie dei presunti testi sacri) sono state ingegnosamente pianificate nel tentativo di indirizzare il destino dell’umanità nella direzione prestabilita dal Sistema che ha fatto tali previsioni.
Si tratta del famoso principio conosciuto come profezia che si autoavvera: prima si prevede o si predice qualcosa e dopo si fa in modo che quella cosa si realizzi.
L’Oms e i vari governi lo stanno facendo con il ritornello dell’epidemia, il boom di contagi, la seconda e magari terza ondata, il rinnovato stato di emergenza, la necessità di nuove restrizioni, la periodica crisi economica e altre puttanate varie.
Non ci vuole un genio per comprendere che ciclicamente si ripetono i soliti scenari internazionali (miracolosamente previsti e predetti anni prima da illustri statisti).
Prima il Sistema vi dice che ci sarà una crisi economica e poi getta le trappole finanziarie per farvi cadere in una bella crisi economica.
Prima vi dice che ci sarà una nuova ondata e poi inonda il pianeta di veleni che intossicano il vostro sistema immunitario.
Prima vi dice che arriverà il messia oppure che ci sarà un’invasione aliena e poi utilizzerà la tecnologia Blue Beam (vedi filmato) per inscenare un evento di portata mondiale.

 

 


Finora gli erano bastati i soliti trucchetti:  televisione, religione, qualche stupido decreto politico, qualche bomba qua e là e il gioco è fatto.
Ora, con l’avvento di tecnologie di ultima generazione, possono perfezionare il controllo di massa.
Facendovi credere all’esistenza di una serie inevitabile di episodi, vi bloccano in un circuito di eventi la cui sequenza temporale sembrerà casuale nonostante fosse stata magistralmente orchestrata a priori.
Grazie al supporto della rete 5g, le tecnologie che fanno leva sulla virtualità e sulle proiezioni olografiche possono dare maggior continuità alla malefica narrativa del Sistema, la cui trama è costituita da inganno dopo l’altro.
E’ mediante questa fitta trama fatta di bugie, inganni, proiezioni, effetti speciali tipici della magia di bassa lega che il Sistema riesce a mantenere il controllo della popolazione. Questo controllo però non potrebbe sussistere senza l’accondiscendenza esplicita o implicita della maggioranza della popolazione mondiale.
Loro raccontano le favole e i pecoroni ci credono.
Soltanto una ristretta minoranza – a volte chiamati complottisti – si rende conto che la narrazione del Sistema segue una precisa trama occulta – di cui la maggioranza è costantemente all’oscuro.


LA CASA DELLE TORTURE (la peggior attrazione horror al mondo)

domenica 6 settembre 2020

 

McKamey Manor: Torture on Demand.

Tradotto: McKamey Manor: Tortura su richiesta.

Questo è il nome dell’attrazione turistica costruita a Summertown nel Tennessee.

Il tour degli orrori dovrebbe durare una decina di ore e consisterebbe in prove di resistenza durante le quali le persone vengono legate, torturate, immerse in vasche di liquami vari, chiuse in cassoni senza potersi muovere, avvicinati da personaggi inquietanti, bendati, ammanettati, picchiati, imbavagliati, spinti all’annegamento o al soffocamento, umiliati, bastonati e così via…

Prima di entrare occorre sottoscrivere un contratto di 40 pagine in modo da assumersi la responsabilità per eventuali infortuni (e morti sospette).

Nonostante le numerose petizioni per la sua chiusura, il McKamey Manor è di nuovo accessibile soprattutto grazie al fatto che la moglie del proprietario sia un avvocato.

La cosa più strana comunque non sono le torture legalizzate o il contratto di 40 pagine da sottoscrivere prima di entrare. La cosa più assurda sono i partecipanti entusiasti di poter essere torturati da un branco di feticisti psicopatici. C’è gente che paga non solo per farsi spaventare a morte ma anche per farsi torturare fino allo sfinimento.

Fino ai primi anni 2000 la struttura era un semplice parco divertimenti a tema horror.




Col passare del tempo il proprietario e lo staff ci hanno preso un po’ troppo gusto e hanno trasformato il parco in un perverso covo di sadomasochisti.

Partite dal minuto 45 per vedere cosa accade là dentro. E nel mentre ricordatevi che non si tratta di un film ma di qualcosa che è stato addirittura legalizzato….





Se vi siete mai chiesti quale tipo di esperienze provano le vittime di progetti di controllo mentale in stile mk-ultra, ora ne avete un assaggio…

Benvenuti all’inferno




More than 81,000 people sign petition calling for a Tennessee haunted house to be closed | Daily Mail Online

70K People Have Signed a Petition To Shut Down This "Haunted House" - Wow Article

Mckamey Manor, la casa degli orrori più spaventosa al mondo

ACT 8) MCKAMEY MANOR 2012 - YouTube

Video Explores McKamey Manor: The "Most Extreme" (And Controversial) Horror Attraction Ever - Dread Central

UZNEMIRUJUĆE FOTKE "Ljudi često imaju PTSP nakon posjeta najstrašnijoj kući na svijetu" - Novi list

Най-страшният хотел в света е в Сан Диего : Chronicle.bg

Haunted' house owner offers $20k to visitors who stay for TEN hours | Daily Mail Online

McKamey Manor in San Diego, California - Irish Mirror Online

McKamey | Haunted house, Scary haunted house, Manor

 

MCKAMEY MANOR Presents "Nadia N." (Beauty Queen) | Beauty, Halloween party costumes, Beauty queens

 

McKamey Manor: Haunted house requires 40-page waiver, offers patrons $20K if they can handle 10+ hours – FOX 46 Charlotte

McKamey Manor

FOLLIE PANDEMONICHE (notizie assurde) – 3° PARTE

giovedì 20 agosto 2020

CONDIVIDI L’ARTICOLO:






Isterica Covidiota s’incazza con chi rifiuta la museruola



.



Protestante americano (Antifa) perde la testa…



Thug in 'security' vest kicks man in head after Portland militants ...Black Lives Matter, Antifa Crowd Beat Man Unconscious in Portland ...



Rapimento bambini




Utero artificiale…




Vi ricorda nulla?


The Artificial Womb Is Born: Welcome To The WORLD Of The MATRIX ...

Artificial Wombs Will Spawn New Freedoms | transhumanity.net



FOLLIE PANDEMONICHE (notizie assurde) – 2° PARTE

domenica 16 agosto 2020






COVID O CODEMENTI?

PRETE MANESCO.

Fossi stato il padre avrei spaccato la faccia al prete…


TRAPIANTO ORGANI BAMBINI (MERCATO NERO)









Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU