DECALOGO TIBETANO DELLE SOMOGLIANZE INGANNEVOLI :

sabato 10 maggio 2014




1. Il desiderio si può scambiare per fede.
2. L’affetto si può scambiare per benevolenza e compassione.
3. L’interruzione del pensiero si può scambiare per la tranquillità della mente infinita, che è il fine vero.
4. Le percezioni dei sensi si possono scambiare per lampi di rivelazione; i fenomeni per il Reale.
5. Uno scorcio di Realtà si può scambiare per la visione intera.
6. Chi professa ma non pratica la religione si può scambiare per vero fedele.
7. Chi è schiavo delle passioni si può scambiare per maestro di Yoga, emancipato da ogni convenzione.
8. Un atto di egoismo si può scambiare per altruismo.
9. La ruberia e l’inganno si possono scambiare per prudenza.
10. Si possono scambiare per saggi i ciarlatani.

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU