PREDIRE IL FUTURO PER CONTROLLARE IL PRESENTE - (tattiche per il controllo di massa - Progetto Blue Beam)

giovedì 10 settembre 2020

 

CONDIVIDI L'ARTICOLO:

-




Le previsioni politico-socio-economiche (così come le profezie dei presunti testi sacri) sono state ingegnosamente pianificate nel tentativo di indirizzare il destino dell’umanità nella direzione prestabilita dal Sistema che ha fatto tali previsioni.
Si tratta del famoso principio conosciuto come profezia che si autoavvera: prima si prevede o si predice qualcosa e dopo si fa in modo che quella cosa si realizzi.
L’Oms e i vari governi lo stanno facendo con il ritornello dell’epidemia, il boom di contagi, la seconda e magari terza ondata, il rinnovato stato di emergenza, la necessità di nuove restrizioni, la periodica crisi economica e altre puttanate varie.
Non ci vuole un genio per comprendere che ciclicamente si ripetono i soliti scenari internazionali (miracolosamente previsti e predetti anni prima da illustri statisti).
Prima il Sistema vi dice che ci sarà una crisi economica e poi getta le trappole finanziarie per farvi cadere in una bella crisi economica.
Prima vi dice che ci sarà una nuova ondata e poi inonda il pianeta di veleni che intossicano il vostro sistema immunitario.
Prima vi dice che arriverà il messia oppure che ci sarà un’invasione aliena e poi utilizzerà la tecnologia Blue Beam (vedi filmato) per inscenare un evento di portata mondiale.

 

 


Finora gli erano bastati i soliti trucchetti:  televisione, religione, qualche stupido decreto politico, qualche bomba qua e là e il gioco è fatto.
Ora, con l’avvento di tecnologie di ultima generazione, possono perfezionare il controllo di massa.
Facendovi credere all’esistenza di una serie inevitabile di episodi, vi bloccano in un circuito di eventi la cui sequenza temporale sembrerà casuale nonostante fosse stata magistralmente orchestrata a priori.
Grazie al supporto della rete 5g, le tecnologie che fanno leva sulla virtualità e sulle proiezioni olografiche possono dare maggior continuità alla malefica narrativa del Sistema, la cui trama è costituita da inganno dopo l’altro.
E’ mediante questa fitta trama fatta di bugie, inganni, proiezioni, effetti speciali tipici della magia di bassa lega che il Sistema riesce a mantenere il controllo della popolazione. Questo controllo però non potrebbe sussistere senza l’accondiscendenza esplicita o implicita della maggioranza della popolazione mondiale.
Loro raccontano le favole e i pecoroni ci credono.
Soltanto una ristretta minoranza – a volte chiamati complottisti – si rende conto che la narrazione del Sistema segue una precisa trama occulta – di cui la maggioranza è costantemente all’oscuro.


0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU