Passa ai contenuti principali

EMOZIONI E LIBERTA'


;

Accorgiti dell'inseparabilità tra emozione e libertà...

ogni emozione (anche negativa come la rabbia) porta con sé il seme della libertà, coglilo!

Non lottare con nessuna di esse, non ritenerle la causa della tua prigionia immaginaria ma considerale come dei propulsori interni che ti spingono verso la libertà.

Accogli ogni pensiero/emozione come un invito alla liberazione e all'espressione del tuo essere più profondo.


Molto probabilmente questo consiglio apparirà talmente facile (e lo è!) che la maggioranza non proverà nemmeno a rilassarsi nell'esperienza stessa senza etichettarla come bella-brutta, piacevole-spiacevole, non proverà ad assaporare semplicemente l'energia che percepice senza giudicarla: troppo semplice per dei complicatori cronici; il loro sistema cognitivo cerca solo tecniche con effetti speciali.



Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI