Passa ai contenuti principali

Risveglio dal sogno planetario (vol. pratico) – Estratto

 

tratto da  Risveglio dal sogno planetario... Vol. Pratico (2° edizione)


AVVISO AI LETTORI

 

Termini come sogno collettivo, ipnosi collettiva, impressioni collettive sono tutte allusioni all’irrealtà delle apparenze esterne, sono cioè dei modi velati per dire che in realtà non accade mai niente [di diverso dalla Realtà], eccetto le molteplici apparenze del sogno collettivo!

Queste allusioni sono vie indirette per esprimere qualcosa che potrebbe anche essere espresso in maniera diretta ed esplicita.

L’approccio velato e indiretto viene spesso utilizzato per non allarmare la vostra mente ordinaria, abituata a ragionare in maniera completamente diversa da quella proposta in questi insegnamenti.

Nei miei volumi utilizzo entrambi gli approcci.

L’approccio diretto riguarda le istruzioni esplicite circa la natura illusoria del mondo.

L’approccio indiretto riguarda invece tutte le lunghe spiegazioni, gli schemi, le analogie, gli esercizi che ho inventato per placare la vostra mente famelica di informazioni o il vostro intelletto goloso di concetti, parole, teorie, analogie, metafore, esercizi.

Questa mente insaziabile non si accontenta dell’approccio diretto e non è neppure in grado di comprenderlo – nonostante l’immediatezza dei suoi contenuti.

L’intelletto comune non è in grado e non vuole neppure tentare di cogliere l’essenza di idee diverse o contrarie alle proprie convinzioni; preferisce girarci intorno oppure farsi convincere da ‘prove esterne’, dimostrazioni scientifiche, citazioni, etc.

Questa mente famelica è la parte di voi che ha bisogno di allusioni, spiegazioni, esercizi: questa è la parte di voi che non è in grado di ascoltare le verità interiori e che vuole sentire la verità esclusivamente da un’autorità esterna; questa parte cerca soltanto delle conferme alle sue convinzioni e per questa ragione essa ostacola la comprensione di questi insegnamenti; se non fosse per lei avreste già afferrato l’essenza di tutto.

 

La coscienza ordinaria – non avendo nutrito sufficiente fiducia nelle intuizioni e verità interiori – si sente più sicura con l’approccio indiretto e necessita di continui chiarimenti, soluzioni, commenti, annotazioni, istruzioni esplicite.

La coscienza in via di Risveglio – avendo nutrito sufficiente fiducia nelle intuizioni e verità interiori – è in grado di comprendere al volo le idee chiave senza necessità di allusioni, lunghe spiegazioni, giri di parole, analogie. Quest’ultima parte è quella che non ha bisogno di istruzioni, lezioni, tecniche, libri, illustrazioni, corsi, seminari: questa parte è quella che comprende la via diretta, cioè comprende messaggi inaccettabili all’intelletto della coscienza ordinaria, come l’idea che il mondo è un sogno collettivo oppure come la maggior parte delle altre idee che trovate in questi volumi.

 

Come nel caso del volume teorico, evitate di affrontare troppi capitoli tutti insieme: uno o due al giorno sono fin troppi. Anzi, visto che si tratta di esercizi, alcuni capitoli potrebbero richiedere anche una settimana di pratica prima che vengano assimilati profondamente.
Ciascun capitolo contiene delle istruzioni che sono come delle ‘chiavi’ che possono aprire la porta dello stato naturale (stato di calma profonda e pace interiore); il vostro compito è individuare le chiavi che funzionano meglio per voi, utilizzarle per aprire quella porta e una volta aperta lasciate pure perdere le chiavi e godetevi l’atmosfera della stanza in cui siete immersi… il vostro stato naturale!

 


su kobo: Trilogie di ZeRo

dtfd.JPG

pdf qui:  ZeRo Formato Pdf (streetlib.com)

2° volume su Amazon: Risveglio dal sogno planetario (Volume Pratico)

su Amazon: Risveglio dal sogno planetario: (Volume Teorico)

 

3° volume amazon: Risveglio dal sogno planetario (Volume Poetico-Didascalico







Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI