Passa ai contenuti principali

Rimani aggiornato

ADRENOCROMO IN VENDITA ONLINE



Cari vampiri, se vi serve una dose di sangue sovraccaricato di adrenalina potete (anzi potevate) acquistarla qui sotto (il link non si apre perché hanno oscurato i risultati – chissà come mai… comunque ho fotografato la pagina presente fino a pochi mesi fa)

https://italian.alibaba.com/g/adrenochrome.html



Alibaba è una società Cinese di shopping online dove vendono prodotti di tutti i tipi, incluso adrenocromo.
I laboratori principali si troverebbero precisamente a Shanghai, a Wuxi e molto probabilmente anche a Wuhan (nello stesso istituto di guerra batteriologica dove hanno creato il famigerato covid 19).


ETBWKxZXgAQTeWY

ETD5Sw2U8AAIQ8I


Ora avete le prove che l’adrenocromo non è soltanto una teoria cospirazionista frutto dell’immaginazione di Thompson Hunter.



Nel video sotto, Megan Fox dichiara di bere sangue durante i loro rituali.



P.S.

Con o senza adrenocromo… trova le differenze.







Something is WRONG with Celine Dion! - YouTube

Au Naturel- Your Favorite Celebrities Caught Without Makeup | Page ...The Adrenochrome Conspiracy Theories Explained - Wow Article



 

Un messaggio di Zuckerberg (mentre si trovava sull'isola di Jeffrey Epstein’s) a proposito della sua passione per l’adrenocromo.

l E T 17 on Twitter: "Yes. Yes we are VERY well organized. One ...





…... P. Diddy, il noto rapper americano, scrisse un libro intitolato “The Adrenochrome Witch by P. Diddy”.


Adrenochrome Witch" by Sean Combs : adrenochrome

Ultimamente l’hanno tolto dalla circolazione… giusto per cancellare le loro tracce. Ma è troppo tardi per insabbiare tutto e ormai la gente è al corrente di troppe cose.
 Qui sotto riporto alcune pagine dal libro di P. Diddy. Per chi non sa l’inglese, c’è scritto che molte celebrità di Hollywood desiderano veramente l’eterna gioventù e sarebbero disposte a tutto pur di non invecchiare e di avere quotidianamente la vitalità e la bellezza dei bambini. Lo fanno perché il loro successo e la loro (finta) autostima dipende completamente dall’aspetto esteriore. Poi l’autore accenna ai party privati delle élite segrete in cui le celebrità prendono parte per soddisfare le loro spregevoli ambizioni. Come si evince dal titolo del libro (la strega dell’adrenocromo), il tema centrale è il sacrificio dei bambini per ottenere l’elisir di lunga vita.



Ricordate il mio articolo sulla strega Marina Abramovich, K’ILLUMINATI 1° parte (Hellywood – la selva infernale?
Indovinate cosa bevevano durante lo spirit cooking…

ETD5Ss5U8AIChyq

Commenti

Anonimo ha detto…
L'adrenocromo è un composto chimico organico, la cui formula è C9H9NO3, derivato dall'ossidazione dell'adrenalina. Nonostante il nome, la sostanza non è correlata al cromo; piuttosto il suffisso -cromo indica una relazione con il colore, poiché l'adrenocromo puro è viola intenso.

L'uomo produce fisiologicamente piccole dosi di adrenocromo come prodotto secondario del catabolismo dell'ormone surrenalico adrenalina. In medicina l'adrenocromo viene somministrato per via endovenosa per curare soggetti epilettici. Sotto forma di adrenocromo monosemicarbazone (carbazocromo) è utilizzato come emostatico nelle emorragie capillari. L'adrenocromo è un composto presente in molte teorie del complotto tra le quali quella denominata QAnon e la Teoria della cospirazione del Pizzagate.[2][3]

Nel libro Paura e disgusto a Las Vegas[4], tema anche ripreso nel film ad esso ispirato Paura e delirio a Las Vegas, Hunter S. Thompson parla dell'adrenocromo e lo descrive come uno psichedelico dagli effetti simili a quelli dell'LSD; nel film, il dottor Gonzo dice che "la mescalina al confronto è un gingerino". Da qui la leggenda che alimenta teorie del complotto come quella di QAnon[5].

In realtà, l’adrenocromo viene normalmente prodotto in laboratorio ed è usato in medicina per scopi del tutto estranei a quelli sui quali si basano le varie teorie del complotto; trova impiego, ad esempio, come farmaco per la cura dell’epilessia oltre che per fermare le emorragie e curare le emorroidi

Anonimo ha detto…
Huxley scrisse: “L’adrenocromo “è un prodotto della decomposizione dell'adrenalina, può produrre molti dei sintomi osservati nell'intossicazione da mescalina. Ma l’adrenocromo probabilmente si forma spontaneamente nel corpo umano. In altri termini, ciascuno di noi può essere capace di fabbricare minute dosi chimiche di ciò che si ritiene provochi profondi cambiamenti nella coscienza. Alcuni di questi cambiamenti sono simili a quelli che si verificano nella più caratteristica peste del ventesimo secolo, la schizofrenia”.
polo ha detto…
Quanto costa Adrenocromo?
Risultati immagini per adrenocromo
Prezzo: La maggior parte dei laboratori vende D, L-Adrenochrome (CAS: 56-06-8) da 70 a 100 euro per 250 mg.
Si tratta della fantomatica droga dei Poteri forti pedofili estratta dai bambini e le teorie sulla Covid-19
L’adrenocromo è un composto chimico che da molto tempo è al centro di una serie di bizzarre teorie: si va dalle dicerie secondo le quali l’adrenocromo sarebbe un vero e proprio elisir per l’immortalità, alle insinuazioni che vedono in esso la reale origine del SARS-CoV-2 e della malattia COVID-19. Ovviamente si tratta di teorie prive di ogni evidenza scientifica, pertanto si consiglia di diffidare di quanti sostengono il contrario.
L'adrenalina oggi si ottiene tanto estraendola dalle capsule surrenali, quanto per sintesi chimica. L'estrazione dalle capsule surrenali presenta difficoltà per la facile ossidabilità dell'adrenalina.
Come ormone, l'adrenalina è prodotta dalle ghiandole surrenali, due piccole ghiandole situate sopra ciascun rene, ed esercita effetti su tutto l'organismo. Come neurotrasmettitore è prodotta e rilasciata da alcuni neuroni del sistema nervoso e svolge un ruolo di trasmissione delle informazioni fra neuroni. Chi rilascia l'adrenalina?
Introduzione. L'adrenalina, chiamata anche epinefrina, è una molecola prodotta dall'organismo che viene usata sia a scopo ormonale che con funzione di neurotrasmettitore; è prodotta da due piccole ghiandole situate sopra ai reni, che prendono il nome di surreni.
L'adrenocromo, la cui formula è C9H9NO3, è il potente precursore ormonale dell'adrenalina secreto dal corpo in grandi quantità in momenti di intensa paura, rabbia o pericolo di vita. Lo scopo è quello di ottimizzare la risposta adrenalinica dei muscoli e dei nervi, proteggere i tessuti e gli organi dai rigori della scarica di adrenalina, ottimizzando al meglio il meccanismo di combattimento o fuga come risposta alla paura umana in situazioni di estrema necessità come quelle legate alla sopravvivenza. Si può pensarlo come un potentissimo additivo per il carburante della “macchina umana” di fronte ad un pericolo. Sembra non esserci nulla di simile sulla terra. Possiede, tra le altre cose, capacità rigenerative dei tessuti, sarebbe in grado di ripristinare la reattività nervosa e la funzione cognitiva. Viene spesso citato come una droga inesistente, dovuto in gran parte alle sue radici letterarie e cinematografiche, e questo ha alimentato molta disinformazione riguardo a questo presunto allucinogeno. Ma cos'è? E in che modo si è fatto strada nella cultura delle droghe?

In sostanza, l'adrenocromo è un composto risultante dall'ossidazione dell'adrenalina. Viene spesso impiegato in ambito medico come farmaco d'emergenza, per potenziare la coagulazione e ridurre la perdita di sangue dalle ferite. L’effetto dell’adrenocromo è considerato prima su sistemi semplici, poi su sistemi più complessi, quindi su animali semplici e infine sull’animale più complesso, l’uomo. gli animali a cui viene somministrato l’adrenocromo vanno da ragni, pesci e piccioni ai mammiferi tra cui ratti, gatti, cani, scimmie e uomo. Il capitolo fornisce molti dati originali su gatti e uomini. Chimicamente, l’adrenocromo e l’adrenolutina sono sostanze molto reattive. Alcuni dei cambiamenti prodotti dall’adrenocromo possono persistere per diversi giorni e, in alcuni casi, gli effetti portano a risultati quasi disastrosi.Nel capitolo sono discussi due casi di reazioni prolungate. C’è anche una discussione sulla reazione che è durata più di un giorno dopo una singola somministrazione di adrenolutina e reazioni fino a una settimana. I cambiamenti nel modo di pensare indotti dall’adrenocromo sono simili a quelli osservati nella schizofrenia. L’adrenocromo provoca un’inibizione elettiva del processo, che determina il contenuto del pensiero associativo. Ciò si verifica in dosi che non aumentano la labilità dei processi di base, non riducono l’eccitazione e non perdono connessioni temporanee come nel caso dell’LSD.

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA

LEGGI LE TRILOGIE DI ZERO