Passa ai contenuti principali

Rimani aggiornato

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa)

Mostra di più

Scienziati trovano un "gemello parassita" nel cervello di un bambino...

Di seguito riporto un post riguardante un "gemello parassita" cresciuto nel cervello di un bambino di 1 anno. Si tratta di un vero e proprio feto, un corpo in miniatura con tanto di testa, gambe, braccia.


Si tratta di un vero e proprio feto, un corpo in miniatura con tanto di testa, gambe, braccia. 

Quell'essere stava crescendo nel cervello del bambino... chissà cosa avrebbe fatto se non fosse stato rimosso? 

In termini di parassitismo quell’essere avrebbe potuto controllare il cervello e il corpo intero del suo ospite, il tutto senza che la vittima fosse a conoscenza della sua esistenza. 

Il parassitato avrebbe potuto credere di fare la propria volontà o i propri interessi mentre in realtà si trattava della volontà e degli interessi di un parassita letteralmente nascosto nella propria mente. Credete che la situazione dell'uomo comune sia tanto diversa? 

Indovinate un po' chi è che vi farà credere di essere "liberi" da qualsiasi forma di parassitismo... 

Il fatto che non lo vediate - o che non ci crediate - non  cambia i fatti. 

E se avete intuito la portata di questo messaggio allora dovreste cogliere il valore degli insegnamenti sull’auto-liberazione, sul senso dell’io, la volontà personale, il libero arbitrio, etc… 

C'è un film carino intitolato "Malignant" in cui tema centrale è proprio questa forma di parassitismo.

-

Link articolo sul gemello parassita:

https://twitter.com/bstrat515/status/1762728994426736909


Commenti

Rimani aggiornato sui miei contenuti

  • I MIEI LIBRI

Lettori fissi

ECOVILLAGGIO MANTOVA