ESPERIMENTO DI MORTE TEMPORANEA

sabato 4 maggio 2013

;  
http://4.bp.blogspot.com/-a8HonzpxcXs/Taj6Nt8jnWI/AAAAAAAABbw/RiiPEfcDtjs/s1600/Time+NDE+tunel+of+light.jpg

Seduti - o sdraiati immobili - Chiudete le sette aperture o canali sensoriali della testa (narici, orecchie, occhi e bocca), staccatevi dalle sensazioni, sospendete il respiro e concentratevi nello spazio tra le sopracciglia o davanti la punta del naso..
La sospensione dell'attività sensoriale e intelletuale (chiacchericcio mentale) ci aiuta a proiettarci nella dimensione del non-nato, della non-mente duale, del risveglio.
Concentrarsi non più sui fenomeni ma sull'assenza di stimoli esterni e sugli intervalli fra un respiro e l'altro (trattenendo brevemente il soffio vitale) consente di porre un freno all'abituale attività di ricostruzione e d'interpretazione del mondo, così la mente discorsiva dovrebbe ricevere una battuta d'arresto e noi potremmo percepire un barlume del grande vuoto luminoso che sta dietro ad essa.
Predisporsi alla morte,  cioè all'idea di essere sul punto di morire, può provocare un piccolo shock e predisporre il momento di rottura dal livello della coscienza ordinaria, di "visione" e di rivelazione.


Terminate ogni sessione con una rinascita immaginaria, fingendo di ritornare dal regno incondizionato al caotico mondo fenomenico

BUONA MORTE APPARENTE!

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU