Passa ai contenuti principali

L'UOMO HA PAURA DELLA LIBERTA', NON VUOLE LA LIBERTA'


;


Perché ciò comporta assumersi tutta la responsabilità, scegliere da soli spaventa, è più difficile... E' molto più comodo e facile delegare la responsabilità a qualcun altro, a un'autorità esterna che si occupi di amministrare i compiti, i doveri, le attività principali... Sottomettendosi all'autorità, l'uomo crede di non doversi più preoccupar di cosa fare... 
NON DEVE PIU' PENSARE, E' L'AUTORITA' CHE PENSA PER LUI! 

-

Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI