Passa ai contenuti principali

RICORDA CHE


;

-
-la tua presenza non è indispensabile, non sei essenziale, anzi spesso sei ingombrante e superfluo
-tutto ciò che leggi, pensi o ascolti non è rivolto a te
-qualunque comparsa può sostituire la tua assenza
-la tua partenza è un toccasana per la maggioranza degli ultimi arrivi
-il tuo ego è soltanto un pezzo di lego, scomponibile con facilità

Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI