DIO IN BORGHESE

lunedì 28 settembre 2015

;

Tu sei Dio in incognito, di Umberto Eco:
Immagina di essere Dio in borghese.
Tu sei Dio, giri per la città, senti la gente che parla di te, e Dio qua e Dio là, e che mirabile universo è questo, e che eleganza...
Tu ascolti, sorridi sotto i baffi e dici fra  te e te:
"Ecco, questo sono io e loro non lo sanno."
E qualcuno ti urta  per strada, magari ti insulta, e tu umile dici scusi, e via, tanto sei Dio e se tu volessi, uno schiocco di  dita, e il mondo sarebbe cenere.
Ma tu sei così infinitamente potente da permetterti di esser buono.

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU