HANNO PAURA (per cui si nutrono di paura)

lunedì 11 maggio 2020


Un po’ tutti sanno che i Predatori disumani di questo mondo si nutrono di paura. Pochi invece sanno che loro – i predatori stessi – hanno paura!

Sì! Hanno paura!

Sono fatti di paura allo stato puro.

Dietro i loro abusi di (finto) potere vi è paura del Vero Potere. Dietro la loro ossessione del controllo vi è la paura della libertà. Dentro le loro menti vi è il terrore della Verità. Dentro i loro cuori vi è il timore della Vita. Dentro i loro incubi vi è una paura fottuta del Risveglio. E sarà proprio questa fottuta paura del Risveglio a fotterli… sarà il Risveglio ad azzerare il loro ridicolo incubo collettivo!

Ma se le cose stanno così, se loro hanno paura, allora (là fuori) le cose non stanno così come vengono erroneamente percepite.

I più timorosi sono proprio coloro che fomentano il regno del terrore. È soltanto lì, nel regno del terrore, che possono sopravvivere i terroristi della paura. È soltanto lì che l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sofferenza) può imporre il malessere a discapito del benessere, la malattia al posto della salute, l’ignoranza invece che la conoscenza.

Paura e ignoranza sono sorelline gemelle. Per amplificare la paura devono fare in modo che l’ignoranza sia dilagante. Devono fare in modo che voi ignoriate la loro stessa paura.

Lo ripeto:

Loro vogliono che voi ignoriate la loro paura.

Vogliono che non sappiate che hanno paura.

Hanno paura che la loro paura esca allo scoperto!


Il loro sogno proibito è che voi stessi vi nutriate della loro paura, che la riproduciate in maniera inconscia e la propaghiate in misura esorbitante.

Non fate il loro gioco.

Sì, lo so che sembra difficile non aver paura in un momento come questo, ma se avete capito il nocciolo della questione allora capite bene che tutta quella paura gioca a vostro svantaggio. Non vi chiedo di non aver paura. Vi chiedo maggior lucidità e un minimo distacco dalla paura con cui vi hanno fatto immedesimare.

Tutto ciò che vi chiedo è di interiorizzare questo messaggio:

LORO HANNO PAURA!







Sono come dei cagnolini che si fingono più grandi e imponenti di quel che sono così da confondere il cane più grosso. Sono dei piccoli chihuahua che abbaiano dalla paura. È la loro stessa paura che li fa abbaiare con aggressività. E più sono aggressivi, più attestano la loro paura. Guardate che si tratta della stessa dinamica, solo che fingono di mascherarla il più a lungo possibile.



Voi non dovreste temere loro, sono loro a dover temere voi.

Sono loro i timorosi.

LA PAURA CHE SENTITE NON È VOSTRA.

Sembra vostra perché è diventata troppo familiare e ve l’hanno inculcata fin dall’infanzia.

Quella paura è stata subdolamente indotta in voi da millenni.

Non fa parte della vostra vera natura, del vostro stato naturale. Vogliono devastare l’animo dei più fragili, dei bambini, dei genitori, degli anziani. Vogliono riempirli di paura. Non dategli quella soddisfazione. Almeno per voi stessi, non dategli la soddisfazione di aver paura di loro, dei loro riti di umiliazione, degli spauracchi che appaiono là fuori. Essi hanno paura che questa consapevolezza – la consapevolezza della loro stessa paura – penetri in voi e si espanda in tutto il vostro Essere.

Concludo suggerendovi queste domande:

Di chi è la paura che sentite?

Chi ve l’ha suscitata?

Potete vivere senza la loro paura? (Sì, ovviamente)

Loro possono vivere senza la vostra paura? (No, ovviamente)

Volete nutrirli a lungo con la vostra paura?

Rifletteteci bene perché loro non sono come appaiono ai vostri occhi e voi non siete quel che credete di essere.


P.S.

Condividete il messaggio … se potete stampatelo, mettetelo nella buca delle lettere, oppure inviatelo ai social, via mail, etc.



(ZeRo)



0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU