INNO ALLA SAGGEZZA

sabato 28 luglio 2012





http://www.pomodorozen.com/wp-content/uploads/2009/02/002.jpg Una spada sarà la tua consapevolezza,
E per il tuo desiderio di ricevere
Muterai lo specchio.

Tutti cadranno dinanzi alla tua vittoria,

Sarai come un leone tra gli altri animali,
Vittorioso e beato sarai tra i mortali.
Sarai accompagnato dalla pace,
E la tua presenza sarà fonte di ispirazione,
E dolci, incredibilmente dolci,
Saranno le tue parole.

Cresceranno fiori per le tue vie,
Sarai accolto con occhi sinceri,
Perché tu saprai toccare i cuori e le menti,


E aprirai con la tua arma tutte le porte.
Sarai divertito a vederli entrare,
Come una buona madre che vuole allattare.
Nutrirai te stesso nel vederli gioire.

Saranno svegli nel giudizio,
E la consapevolezza per loro sarà una vera delizia,
I fenomeni avranno tutti un unico riconoscibile sapore,
Avranno tutti grazie a te un corpo di fruizione.
Vivranno in eterno cantando all'alba:
“Omaggio a te Nobile Signore!”

Gli stolti ti ameranno
Perché saprai come accarezzarli,
Puliti dal fuoco del tuo sapere, saranno chiari!
E il nettare del tuo sapere,
Farà nascere nuove ambizioni,
E la tua arte, volontà da riprodurre.

Presente sarai quando non ti vedranno.
Un fulmine sarà la tua indistruttibile volontà!
Aiutandoli a progredire, saranno liberi di giocare!
Ti basterà un soffio per farli svegliare.
Porterai dall'alto in basso la saggezza e quel speciale sapore.
Trasmuterai te stesso in cinque persone.
Con uno schiocco di dita farai tremare le menti e i cuori.

Con la tua medicina avrai cura di loro
Sarai medico e cura quando ne avranno bisogno,
Placherai la sete e la fame, saranno sazi!
La tua carne sarà il loro cibo.
La tua urina il tuo sperma, il tuo sangue e la tua saliva,
Saranno assorbite tutte al livello del tuo cuore.
E sparirai lentamente in sette colori.


(Wexell)

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU