Passa ai contenuti principali

GODITI LA CADUTA LIBERA


;

la brutta notizia è che stai precipitando,
la buona è che non ti schianterai mai perché non c'è alcun suolo contro cui urtare, è una voragine senza fine.

    Non puoi farti male, quindi lasciati cadere senza dare ascolto alla mente timorosa dell'immensità dello spazio.

    E comunque si tratta di una caduta libera in un abisso senza fine, per cui a cosa serve aggrapparsi freneticamente a maniglie inesistenti (sicurezze o garanzie immaginarie), come invece tenta di fare la tua mente?
Molla la (finta) presa e goditi semplicemente la brezza!
 


Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI