LA PRATICA DELLA RICAPITOLAZIONE

lunedì 24 maggio 2010





Vedi anche --> 





L'auto-conoscenza, l'auto-scoperta, l'auto-esplorazione, sono completamente necessarie per la propria Realizzazione. E' per ciò che tutte le Scuole Esoteriche del passato e del presente insistono
molto in questo percorso di "Auto-Conoscenza."
Questo requisito, oggigiorno, continua ad essere uno dei pilastri basilari per l'auto-realizzazione intima dell'Essere.

L'ESERCIZIO :   
  
1.  Si adotti una posizione comoda e rilassata, non si raccomanda di sdraiarsi sul letto, poiché in questa posizione tendiamo, rapidamente a divagare e dormirci.
 2. Si incominci la ricapitolazione per gli eventi più prossimi, cioè, da un minuto, e si retroceda a poco a poco fino al momento in cui ci si alzò alla mattina. Sia esigente nei suoi ricordi e si soffermi  in quegli episodi quotidiani in cui percepisce che è successo un episodio "Perturbatore", sia a livelli fisici, verbali, emozionali o mentali. Si soffermi in quell'evento brevemente, non si trattenga molto sugli incidenti; osservi la causa, l'effetto e il suo atteggiamento mentale.

3.  Una volta trovata la "Causa Perturbatrice", mentalmente si illumini con Amore l'incidente, rettificando l'evento, come se il suo Maestro Interiore fosse stato presente in quel momento.
Tutto ciò si deve fare rapidamente, non soffermandosi molto, e continuando a ricapitolare.

La durata deve essere approssimativamente di circa 15 minuti.
  

Si raccomanda diligente vigilanza per evitare di cadere in una morbida auto-analisi e nell'introspezione egoistica. Questo è malsano. Una volta fatta la ricapitolazione non ci si deve piú pensare. Se si sono
commessi errori, si rettifichi, e ci si proponga di non tornare a cadere un'altra volta nella stessa azione.
Ma su questo non bisogna cavillarsi molto.
Il tempo è prezioso, e va utilizzato per creare il futuro e non per dispiacersi del passato. Se risultasse impossibile fare di sera questa  ricapitolazione, essa può essere realizzata in qualunque altro orario.

Questa pratica deve essere sistematica.


ESERCIZIO COMPLEMENTARE
Questo esercizio complementare è simile a quello precedente.
Consiste nel ricapitolare eventi passati, dal momento della nostra infanzia fino ad oggi.
Durante la vita abbiamo continuato ad accumulare molti "nodi psichici", i quali hanno causato e continuano a causare molti problemi attuali, paure, fobie, complessi, ecc. 
Esiste molta energia nel nostro interno che si trova intorpidita e che bisogna liberare... 

− Alliniarsi, entrare per alcuni istanti in Silenzio Mentale, e poi cercare di ricordare qualunque evento passato che ci abbia turbato o che ci sembri irritante o spiacevole.
Osservare la causa ed illuminare l'evento che vogliamo ricostruire.
Non importa l'ordine dei ricordi come succedeva nell'esercizio anteriore. La durata può variare, ma all'inizio conviene non estendersi più di 20 minuti.
Questo esercizio si può fare quando si ha voglia, magari due volte al mese. Ci si sorprenderà immediatamente dei risultati...

EFFETTI E COMMENTI:

Per quanto pensiamo che ci conosciamo già in profondità, non è reale, è un'illusione, ci sono sempre aspetti, tratti e nodi psichici che ancora non abbiamo curato.  Magari ci sará qualcuno che ha ricapitolato per molti anni e pensa che oramai non ci siano ulteriori eventi che possa ricordare sulla sua vita, ma la verità è che la ricapitolazione delle nostre vite non finisce mai ( per lo meno non in questa unica vita)... anche se la facciamo alla perfezione.
La ragione per la quale la gente ordinaria non ha controllo e direzione nelle sue vite e nel mondo dei sogni, è perché non hanno ricapitolato mai, e le loro vite sono piene fin su di emozioni dense e
pesanti, di frustrazioni e paure non comprese
. Grazie alla Ricapitolazione (espiazione della coscienza secondo i cristiani) gli occultisti sono relativamente liberi da pesanti legature emozionali, e se qualcosa li ferma, in quel momento si suppone che ci sia ancora in loro qualcosa non  completamente chiaro. È un esercizio imprescindibile, man mano che ricapitoliamo, la "pesantezza" delle nostre vite continua a sparire, e diventiamo sempre di più eterei. Quest’esercizio esercita grandemente la memoria, ed è un pilastro basilare, non sostituibile, per il risveglio della coscienza superiore, in questo ed in tutti i piani. 
Può considerarsi la ricapitolazione come il fattore essenziale per la ridefinizione e la ridistribuzione dell'energia necessaria per l'evoluzione. La ricapitolazione Libera Energia imprigionata dentro di
noi, e non è possibile evolvere senza quest'energia. La ricapitolazione comincia quando la mente illuminata per l'anima "Sistema" le impressioni.

Sistemare vuole dire Ricostruire l'avvenimento. Per i Maestri la ricapitolazione è un tema molto più profondo e complesso di una psicoanalisi intellettuale. Nella pratica della ricapitolazione trattiamo
direttamente con una gran quantitá di energia "imbottigliata" che a poco a poco riusciamo a liberare. È uno dei lavori spirituali più importanti ed efficaci che esistono per accrescere la nostra energia spirituale, e disfare tutti i "nodi psichici" che c'impediscono di avanzare
Quando uno ricapitola coscientemente prima di coricarsi “guadagna” due ore di sonno e riposa con maggiore profondità

Così pure nel momento della morte fisica l'anima ricapitola la vita nello stesso ordine. In tal senso, se cominciamo a realizzarlo già da ora, giochiamo con il vantaggio di poter evolvere più rapidamente...

Tratto dall'ebook "Il tempio Adamentino"






---------------------------- 




Se ti interessa questo sito puoi SOTTOSCRIVERNE I FEED RSS





























 

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails

Google+ Followers

Parole Chiave

abitudine (63) Accettazione (82) Acqua (7) Advaita (9) affermazioni (24) Aforismi (129) Agire (65) Aivanhov (4) Alchimia (58) Aldilà (5) AMORE (125) Aneddoto (100) angeli (11) Anima (121) archetipi (2) Armonia (29) arte (12) Astrale (39) attaccamento (49) attenzione (33) Audiolibri mp3 (23) Bambini (27) Bellezza (54) Bene (18) Buddhismo (60) C. Cisco (3) calma (13) cambiamento (82) Carte illustrative (24) Castaneda (33) chakra (4) Co-Creazione (34) compassione (30) comprensione (76) concentrazione (29) condizionamento (137) conoscenza (86) Consapevolezza (157) Coraggio (132) corpo (81) Coscienza (66) creatività (36) credenze/convinzioni (93) Cuore (90) desideri (33) destino (20) Dialogo Interiore (16) Dio (133) Disordine (5) distacco (85) Dna (11) domande (72) Donna (3) Dzogchen (23) Ego (40) Egregor (28) emozioni (59) Energia (47) energia vitale (38) entusiasmo (10) Equilibrio (32) Esercizi (198) Esperienza (74) Essere (113) Estasi (5) Eternità (18) Evoluzione (29) fare (14) fede (19) Felicità (95) Fiducia (7) film (39) flusso della vita (58) focus (17) follia (8) forme pensiero (49) fortuna (10) Forza Interiore (73) fotogallery (17) Fuoco Sacro (19) futuro (33) gioia (31) gratitudine (21) Gruppo Ur (18) Gurdjieff (40) idea (8) identificazione (47) idiota zen (50) il potere di Adesso (68) illuminazione (36) illusioni (148) Immaginazione (70) importanza (26) Impressione (14) inconscio (20) inferno (9) iniziative (53) iniziazione (56) intento/volontà (72) Intuizione (21) Invocazioni (11) Lanza del Vasto (5) Legge Attrazione (89) Lezioni di Vita (52) Libertà (149) libri gratuiti (119) linea della vita (17) Luce (36) MadMacX (71) Magia (58) Mahamudra (1) medi (1) meditazione (63) Mente (126) Metafisica (8) Metafore (47) MIGLIORI POST (45) Mistero / ignoto (23) mondo (122) morte (79) musica (35) Nascita (6) natura (24) Non Agire (Wu Wei) (46) Nulla (26) obiettivi (29) odio (6) Osservazione (37) ostacoli (9) Ottimismo (15) Pace (28) Paradossi (3) passato (28) paura (57) Pendoli (46) Pensieri (73) Percezione (31) Perdono (13) Personaggi (38) PNL (25) poesia (92) Possibilità (5) Preghiera (15) Presente (31) presenza (43) Principi (33) Psicosintesi (11) Qabbalah (2) quarta via (23) reagire (8) Realtà (56) relax (5) Respiro (20) ricordo (22) riepilogo (34) riflessione (48) rilassamento (29) Rinuncia (3) risonanza (6) risorse (7) Risveglio (107) Rituali (44) Rivista (5) Rocco Bruno (16) saggezza (189) Scelta (40) schiavitù (69) sciamano (33) seghe mentali (125) segnali (3) semplicità (28) sensazioni (19) sentimenti (22) serenità (14) Sesso (1) significati (8) Silenzio Interiore (16) Simboli (11) Sincronicità (19) sofferenza (35) sogni (99) Sole (6) solitudine (3) SONDAGGI (8) Sorgente (3) Sorriso (3) Specchio (14) sperimentare (19) spirito (97) spirito critico (8) Spontaneità (22) stress (9) suggerimenti (120) svago (35) tantra (5) TAO (33) tempo (73) Teurgia (1) Transurfing (54) Trasformazione (14) Tutto (11) Umorismo (120) Unione (46) Universo (77) Vampiri energetici (18) Verità (80) Vibrazioni (19) video (263) VIGNETTE SPIRITUALI (204) Visionari (9) Vista Interiore (61) Visualizzazione (52) Vita (63) Vuoto (33) yoga (21) zen (28) Zewale (323)
___________________________________________________________
______________________________________________________________________
CLICK E TORNA SU