GLI ANGELI DELLA STRADA : I VERI ANGELI SONO QUELLI AI BORDI DELLA VITA

martedì 28 agosto 2012

;  

http://www.tooquoque.com/files/immagine/ANKQ453nHl1S_ContestPoverta.jpgQuesto è il miracolo , Questo è il paradosso; si spende tutta una vita per elevarsi, purificarsi e conoscere, per giungere, nella morte, forse allo stadio più basso della perfezione.
Morendo semplicemente, una povera vecchia può arrivare molto più in alto di un Bergson, di un Einstein...   

Camminando per strada si incontrano agli angoli delle vie mendicanti coperti di stracci, delle povere donne, oppure si sente parlare di persone che soffrono delle più tremende malattie, che hanno perduto la loro giovinezza negli ospedali, e lì si compatisce senza pensare per un solo istante che forse questi uomini che vivono tra noi sono degli angeli, degli arcangeli venuti a tentarci, ho delle anime semplici che quando prenderanno il volo si troveranno molto più vicino alla luce dei più grandi tra i nostri saggi, i nostri grandi santi e i nostri filantropi. 
Il paradosso e il miracolo della morte ci legittimano a immaginare qualsiasi cosa. 
Tuttavia penso alla vanità della nostra sete di perfezione, di ascensione , di precognizione di una vita post-mortem che in verità nessuno conosce.
 

M. ELIADE

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails
CLICK E TORNA SU