Passa ai contenuti principali

COLUI/COLEI CHE RI-CONOSCE SE STESSO/A RI-SCOPRE UN DONO INESTIMABILE ... CHI E' PRESENTE A SE STESSO/A E' PRESENTE AL TUTTO


;




Chi ha esperienza di se stesso/a "SA" e basta ...




Chi non ce l'ha è alla perenne ricerca di un maestro che lo indottrini con qualche aneddoto, aforisma, iniziazione, rito di passaggio, seminario , mantra, asana o teoria strampalata sulla sua kundalombrichini...





... E' come un vaso frammentato in mille cocci



... E'  un uomo vitruviano disorientato e disperso nel più profondo degli abissi


Commenti

ALTRI ARTICOLI (clicca qui per aprire o richiudere il menù a discesa))

Mostra di più
  • I MIEI LIBRI